Fibresse: l'efficacia è dimostrata


Fibresse: l'efficacia è dimostrata

Si è concluso nel mese di ottobre lo studio clinico sulla speciale combinazione Regoplus di Fibresse, condotto dal centro di Ricerche e Nutrizione Parmalat in collaborazione con l’unità operativa di Gastroenterologia di Parma diretta dal professor A. Franzè


Cosa è Regoplus?

E’ una speciale combinazione di fibre naturali, vitamine E e biotina presente in Fibresse, studiata e sviluppata nel centro Ricerca e Nutrizione Parmalat, per aiutare ad equilibrare la flora batterica intestinale, fornendole il nutrimento naturale.

La particolarità di questa combinazione è quella di stimolare la crescita di quei microrganismi probiotici naturalmente presenti nel nostro organismo.

Il risultato finale atteso è pertanto quello di garantire la naturale salute del nostro intestino.


La metodologia e i risultati dello studio clinico

Lo studio è stato condotto su 40 soggetti affetti da lieve sindrome del colon irritabile, suddivisi in due gruppi: il primo gruppo ha consumato per 15 giorni 2 vasetti di yogurt Fibresse con Regoplus, mentre  il secondo gruppo ha consumato sempre per 15 giorni 2 vasetti di comune yogurt.

Mettendo a confronto i risultati dei due gruppi, gli individui sottoposti al consumo di Fibresse con Regoplus, hanno avuto una riduzione delle sintomatologie negative (gonfiori, stipsi, borbottio…) ed un miglioramento della regolarità intestinale, grazie al miglior equilibrio della naturale flora intestinale ottenuto dalla combinazione Regoplus,


A chi raccomandare il consumo di Fibresse con Regoplus?

Per tutti coloro che hanno necessità di riequilibrare la propria funzione intestinale è quindi da consigliare un’assunzione quotidiana di fibre alimentari; i nutrizionisti ne raccomandano circa  30g/die per l’individuo adulto. Un ottimo modo di raggiungere questo obiettivo è quello di utilizzare alimenti di consumo quotidiano come il latte e lo yogurt, arricchiti con fibre di provata efficacia (come la testata combinazione Regoplus).