Condividi

Carciofi ripieni di formaggio - Parmalat

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 1 confezione

Carciofi

Carciofi 8

brie

brie 100 g

Parmigiano grattugiato

Parmigiano grattugiato 6 cucchiai

Timo

Timo 5 rametti

Granella di mandorle

Granella di mandorle 2 cucchiai

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 1 confezione

Carciofi

Carciofi 8

brie

brie 100 g

Parmigiano grattugiato

Parmigiano grattugiato 6 cucchiai

Timo

Timo 5 rametti

Granella di mandorle

Granella di mandorle 2 cucchiai

Vedi tutti gli ingredienti

Ecco finalmente una preparazione semplice e golosa che vi aiuterà a far mangiare la verdura anche ai vostri bambini. I carciofi farciti di formaggio sono un piatto gustoso e originale, perfetto per la stagione invernale e per essere servito sia come contorno sia come sfizioso aperitivo.

Se volete che il piatto risulti ottimo nel gusto e bello nell'aspetto, ecco alcuni semplici consigli di cucina per prepararlo al meglio. Cominciando dalla pulizia dei carciofi, è molto importante non sprecare le foglie buone ma eliminare solo le foglie esterne più scure e più dure.

Potete eliminare il cuore e le spine interne utilizzando un coltello e se volete la parte estrema del gambo che spesso risulta più amarognola.

Una volta puliti, lavati e tagliati a pezzi, se non volete i che i vostri carciofi anneriscano e diventino amari, ricordatevi di metterli subito in ammollo in una ciotola piena di acqua acidulata con il succo di limone.

Per quanto riguarda la farcitura, potete realizzare una golosa fonduta a base di panna e brie fuso come vi abbiamo suggerito, oppure provare altri tipi di formaggi, a seconda dei vostri gusti.

Potete provare per esempio il gruyère o la scamorza, magari abbinata ad altri ingredienti, come dei golosi dadini di prosciutto o degli straccetti di speck.

Anche nel cuocere i carciofi ci sono alcuni consigli che potete seguire: intanto mentre li fate rosolare in un filo d'olio insaporito con uno spicchio d'aglio e un po' di prezzemolo, vi conviene schiacciarli un po' per renderli piatti e ben aperti, in modo che possano accogliere una maggiore quantità di ripieno.

Come tocco finale prima di metterli in forno, potete spolverarli in superficie con del parmigiano, grattugiato o a scaglie, e cospargerli di pangrattato, per ottenere una gratinatura dorata e croccante.


Preparazione


totali

Pulite i carciofi ed eliminate il gambo. Apriteli, togliete il cuore per far posto alla fonduta e lessateli per 10 minuti. Ponete in una casseruola il brie con la Chef Panna Classica e fate fondere fino a ottenere una crema liscia e omogenea.

Spegnete il fuoco e versate un tuorlo nel composto, mescolate e incorporate i cucchiai di parmigiano, la granella di mandorle ed il timo tritato.

Riempite i carciofi con 1 o 2 cucchiai di crema, cospargeteli con altro parmigiano, poneteli in una pirofila oliata e gratinateli in forno a 170° per 10 minuti.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download