Condividi

Cestini di polenta con funghi - Parmalat

preparazione
70 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Panna ai funghi porcini

Panna ai funghi porcini 125 ml

funghi freschi

funghi freschi 300 g

farina di mais

farina di mais 200 g

Mozzarella

Mozzarella 150 g

fontal

fontal 100 g

Parmigiano

Parmigiano 100 g

Vedi tutti gli ingredienti
Panna ai Funghi Porcini

Panna Chef ai Funghi Porcini ha l’intenso sapore d...

Scopri il prodotto
Panna ai Funghi Porcini

preparazione
70 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Panna ai funghi porcini

Panna ai funghi porcini 125 ml

funghi freschi

funghi freschi 300 g

farina di mais

farina di mais 200 g

Mozzarella

Mozzarella 150 g

fontal

fontal 100 g

Parmigiano

Parmigiano 100 g

Vedi tutti gli ingredienti
Panna ai Funghi Porcini

Panna Chef ai Funghi Porcini ha l’intenso sapore d...

Scopri il prodotto
Panna ai Funghi Porcini

I cestini di polenta con funghi sono un piatto gustoso e semplice che può rientrare nella categoria dei finger food. Si tratta di sfiziose monoporzioni a forma di cestino che hanno come ripieno funghi e formaggio che potrete servire come antipasto durante un pranzo o una cena, oppure potrete presentarle all’interno di un ricco e goloso buffet.

Per realizzare questa ricetta, potete usare diversi tipi di funghi come, ad esempio, i funghi porcini, i funghi champignon, i funghi chiodini o i funghi pioppini. Ovviamente, a seconda del fungo che scegliete, i vostri cestini di polenta avranno un sapore più o meno deciso e, uno dei consigli da seguire, è quello di accostare il formaggio che meglio si sposa con il gusto del fungo scelto.

Inoltre, una delle particolarità di questo piatto è che può essere un antipasto specifico per lo slow food: infatti, per definizione, questo stile di cucina prevede la realizzazione di piatti che devono essere lentamente gustati per comprendere tutte le sfaccettature di sapore che propongono.

Se, invece, volete realizzare delle varianti di questo piatto, potete semplicemente cambiare la farcitura: ad esempio, potete usare del tonno, dei pomodori secchi o anche dei bocconcini di carne. In più, la cottura della polenta non richiede un procedimento troppo lungo: in passato, la polenta ha costituito l’alimento base di molte regioni settentrionali, e per questa ragione sono stati creati innumerevoli piatti con questo ingrediente. Perciò, come da tradizione, dopo averla cotta in pentola, la polenta può facilmente essere cotta in forno in una teglia: la sua semplicità fa sì che il risultato finale è ancora più speciale.

Dunque, se volete realizzare dei cestini di polenta con ripieno, allora, non appena li sfornate, potete subito servirli ai vostri ospiti con un filo d’olio extra vergine d’oliva a crudo, così che si possano gustare in tutta la loro semplice bontà.


Preparazione

70 min
totali

Preparate la polenta e quando sarà ancora calda versatela negli stampini di alluminio unti d'olio, appoggiate al centro un altro stampino premendo affinché la polenta salga lungo le pareti. In una ciotola versate 3 cucchiai di parmigiano grattugiato, una grattata di pepe e 1 confezione Chef Panna ai Funghi Porcini.

Tagliate a cubetti il fontal e la mozzarella.
Quando i cestini di polenta sono freddi, sfilate lo stampino interno. Nell'incavo mettete qualche fettina di funghi, cubetti di fontal e mozzarella, un po' di Chef Panna ai Funghi Porcini, e finite con una spolverata di parmigiano.
Cuocete in forno caldo a 180° fino a che si sarà formata una crosticina dorata.

Sfornate i cestini e fate intiepidire, togliete dagli stampini e servite decorando con qualche cucchiaio di Chef Panna ai Funghi Porcini.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download