Condividi

Crostata pasquale con crema pasticcera e frutta - Parmalat

preparazione
50 min + 1 h di riposo in frigorifero

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Chef crema pasticcera

Chef crema pasticcera 200 g

Pasta frolla

Pasta frolla 250 g

mandarini

mandarini quanto basta

lamponi

lamponi quanto basta

more

more quanto basta

ananas

ananas quanto basta

Vedi tutti gli ingredienti
Crema Pasticcera

Divertiti ad inventare, al Dessert ci pensa Chef. ...

Scopri il prodotto
Crema Pasticcera

Crostata pasquale con crema pasticcera e frutta

preparazione
50 min + 1 h di riposo in frigorifero

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Chef crema pasticcera

Chef crema pasticcera 200 g

Pasta frolla

Pasta frolla 250 g

mandarini

mandarini quanto basta

lamponi

lamponi quanto basta

more

more quanto basta

ananas

ananas quanto basta

Vedi tutti gli ingredienti
Crema Pasticcera

Divertiti ad inventare, al Dessert ci pensa Chef. ...

Scopri il prodotto
Crema Pasticcera

Hai ospiti durante le festività pasquali e vuoi lasciarli a bocca aperta con un dessert accattivante? Abbiamo la ricetta golosa che fa per te: con la crostata pasquale di crema pasticcera e frutta fresca riuscirai a stupire tutti i palati grazie al gusto fragrante della pasta frolla e la dolcezza avvolgente della crema pasticcera Chef, mentre la copertura d’effetto della frutta fresca porterà in tavola tutti i colori e la freschezza della primavera.

Per rendere la crostata ancora più appetitosa, aggiungete delle piccole uova di cioccolato insieme alla frutta di decorazione: i commensali più piccini resteranno più che soddisfatti! La crostata pasquale con crema pasticcera è un dessert versatile, perfetto sia per festeggiare la Pasqua con i tuoi cari che per accompagnare i tuoi momenti di dolcezza, in tantissime altre occasioni!

La crostata con la crema pasticcera e la frutta è l’ideale per concludere un pasto con gli amici e rendere tutto un po’ più speciale. La crostata è il dolce italiano più antico e la tradizione lo fa risalire all'epoca cristiana. Il croccante della pasta frolla ha conquistato sempre più palati e si è visto abbinato a diversi ingredienti: frutta fresca, marmellate, crema alla vaniglia, crema al cioccolato e tanti altri.

Una golosa alternativa alla crostata classica è quella con le mele: dimenticate la solita torta e stupite i vostri ospiti!

Realizzare questa ricetta è molto facile. Per la frolla vi occorrono: 250 g di farina, 125 g di burro, 100 g di zucchero, 1 uovo, 1 bustina di vanillina e un pizzico di sale. Per il ripieno controllate di avere in cucina: 100 g di zucchero di canna, 8 mele e cannella. Come vedete nella ricetta non c’è il latte e, se volete, potete aggiungere una grattugiata di scorza di limone al composto, vedrete che profumo gradevole. Se desiderate ottenere un impasto più morbido, potrete utilizzare solo i tuorli delle uova.

Iniziate con il preparare la pasta frolla seguendo la ricetta base. Ricordate di riporla nel frigorifero avvolta nella pellicola per 30 minuti per farla riposare. Nel frattempo, foderate con carta forno uno stampo e, trascorso il tempo di riposo, tirate la pasta frolla e adagiatela nello stampo: fate in modo che combaci alla perfezione sul bordo e ai lati, riponete la teglia in frigo e dedicatevi alla farcia.

Adesso sbucciate le mele e tagliatele a fettine, distribuitele sulla pasta frolla e copritele con lo zucchero di canna. In un pentolino fate sciogliere il burro e aromatizzatelo con un pizzico di cannella. Fate raffreddare e distribuite sopra le mele. Realizzate delle strisce con la pasta sfoglia e disponetele a forma di grata sulle mele.

Dedicatevi ora alla cottura: riponete la crostata in forno a 180° per circa 30 minuti e nella vostra cucina si diffonderà il piacevole profumo delle mele accompagnato dalla cannella.

Sfornate, fate raffreddare e portate in tavola. Realizzate le crostate come più vi piace, anche con le fragole.


Preparazione

50 min + 1 h di riposo in frigorifero
totali

Per prima cosa, dedicatevi alla pasta frolla, seguendo la ricetta tradizionale. Dopo averla fatta risposare in frigo per mezz’ora circa, riponetela sul piano da lavoro e, aiutandovi con un mattarello, stendetela. Inseritela in una tortiera e bucherellate sia il fondo che i bordi. Cuocetela in forno preriscaldato a una temperatura di 180° per circa 30 minuti.

Nel frattempo, dedicatevi alla frutta tagliando ananas, fragole e kiwi a dadini. Una volta pronta la sfoglia, lasciatela raffreddare e aggiungete un abbondante strato di Crema Pasticcera Chef.

Non vi resta che dedicarvi alla decorazione: aggiungete la frutta alternandola agli ovetti di cioccolato; iniziate dall’esterno fino ad arrivare al centro.

Terminata la decorazione potete spolverare la superficie con abbondante zucchero a velo.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download