Condividi

Fettuccine gamberetti e pistacchi - Parmalat

preparazione
20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 1 confezione

Fettuccine all’uovo

Fettuccine all’uovo 250 gr

Pistacchi non salati

Pistacchi non salati 1 manciata

Aglio

Aglio 1 spicchio

Burro

Burro 1 noce

Gamberetti

Gamberetti quanto basta

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Classica 200ml

La Panna Chef Parmalat è la panna per cucinare, pe...

Scopri il prodotto
Panna Classica 200ml

preparazione
20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 1 confezione

Fettuccine all’uovo

Fettuccine all’uovo 250 gr

Pistacchi non salati

Pistacchi non salati 1 manciata

Aglio

Aglio 1 spicchio

Burro

Burro 1 noce

Gamberetti

Gamberetti quanto basta

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Classica 200ml

La Panna Chef Parmalat è la panna per cucinare, pe...

Scopri il prodotto
Panna Classica 200ml

Le fettuccine ai gamberetti e pistacchi sono un primo piatto ideale per un pranzo o una cena in compagnia della propria famiglia o dei propri amici. Infatti, se volete servire un a tavola qualcosa che sia allo stesso tempo semplice e sfizioso, allora sarà perfetto un piatto di pasta con un condimento gustoso e saporito.

Le tagliatelle, o fettuccine, sono un piatto di pasta all’uovo originarie delle zone centro-settentrionali dell’Italia e il loro nome deriva proprio dal verbo “tagliare” o “affettare”, dal momento che l’impasto viene arrotolato e tagliato in senso verticale, così da creare delle lunghe strisce piatte di pasta fresca. In tal modo, si prepara uno dei tipi di pasta più noti della tradizione culinaria italiana.

Inoltre, se volete realizzare una variante delle classiche tagliatelle, allora potete arricchire l’impasto a base di farina e uova con gli spinaci, con le cime tenere delle ortiche o con le bietole, così da creare delle tagliatelle verdi. Le tagliatelle verdi alle ortiche sono particolarmente delicate nel gusto e nel sapore rispetto a quelle il cui impasto è stato arricchito con gli spinaci o con le bietole: così facendo, il condimento delle tagliatelle verdi può essere più o meno saporito, a seconda del gusto della tagliatella stessa.

Per preparare una tagliatella perfetta bisogna seguire alcuni consigli, come, ad esempio, quello di non tirare la pasta molto sottile e quello di lasciare l’impasto abbastanza ruvido, così che possa raccogliere bene il sugo e il condimento. Se, infatti, volete preparare un primo piatto a base di tagliatelle, allora dovete portare a ebollizione l’acqua della pentola e farle cuocere in maniera molto veloce per circa 2-3 minuti, scolatele e versatele nella padella con il condimento (se volete potete aggiungere un pizzico di sale e un po’ di pepe). Infine, se volete gratinarle al forno, allora versatele in un tegame e ponetele sotto il grill per qualche minuto, così da farle dorare e farle diventare croccanti.


Preparazione

20 min
totali

Fate cuocere le fettuccine in acqua salata portata a bollore e scolatele leggermente al dente. Tenete da parte un bicchiere di acqua di cottura. In una padella antiaderente fate scaldare una noce di burro e insaporite con uno spicchio di aglio che potrete poi eliminare. Adagiatevi il trito di pistacchi, lasciate insaporire per un paio di minuti, poi aggiungete mezzo bicchiere di acqua di cottura delle fettuccine. Lasciate cuocere fino a quando l'acqua sarà completamente evaporata. Unite i gamberetti già cotti e le fettuccine, aggiungendo un altro mezzo bicchiere di acqua di cottura.

Unite Chef Panna Classica e terminate la cottura delle fettuccine direttamente in padella, per 1-2 minuti. Aggiustate di sale e completate con prezzemolo tritato.

Servite subito.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download