Condividi

Mousse panna e caffè con cacao e nocciole - Parmalat

preparazione
30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Chef Panna fresca

Chef Panna fresca 200 ml

caffè

caffè 2 tazzine

Uova

Uova 2

Zucchero

Zucchero 100 g

acqua

acqua 30 g

cacao amaro

cacao amaro quanto basta

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Fresca

Per offrirti sempre il meglio, Chef ti propone la ...

Scopri il prodotto
Panna Fresca

preparazione
30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Chef Panna fresca

Chef Panna fresca 200 ml

caffè

caffè 2 tazzine

Uova

Uova 2

Zucchero

Zucchero 100 g

acqua

acqua 30 g

cacao amaro

cacao amaro quanto basta

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Fresca

Per offrirti sempre il meglio, Chef ti propone la ...

Scopri il prodotto
Panna Fresca

Con la mousse panna e caffè con cacao e nocciole, realizzerete un delizioso dessert facile e veloce da preparare.

Con questa gustosa ricetta, avrete un dolce al cucchiaio profumato e soffice, la panna Chef aggiungerà morbidezza al sapore e alla consistenza della mousse, mentre le nocciole saranno la nota croccante. La facile guarnitura assicura una presentazione elegante e di impatto. Inoltre i bicchierini al caffè non necessitano di cottura e possono essere preparati contemporaneamente anche per molte persone, una ricetta di sicuro successo per le feste!

La mousse panna e caffè con cacao e nocciole è un dolce che, in questo caso, viene servito in sfiziosi bicchierini monoporzione; ciò fa sì che questo dessert rientri nella categoria dei dolci al cucchiaio, i quali sono sempre più comodi e semplici da consumare.

In questa ricetta, viene descritto in maniera molto semplice e dettagliata quelli che sono i diversi passaggi da seguire per realizzare un dolce dalle diverse consistenze e dal sapore delicato. In tal modo, è più facile preparare questi dolci gustosi e leggeri al tempo nella propria cucina. Inoltre, la mousse presenta una consistenza molto particolare: inizialmente, al palato, può sembrare simile a quella di una crema, ma ben presto chi assaggia percepisce la differenza tra la consistenza di una crema e quella di una mousse.

La sofficità e la morbidezza di quest’ultima si distingue nettamente dalla consistenza liscia e decisamente più liquida della crema: il significato francese della parola “mousse” è, per l’appunto, “schiuma” o, meglio ancora, “spuma”.

Sembra che le origini di questa preparazione dolce risalgano al XVIII secolo, ovvero, quando, in una cucina francese, un apprendista cuoco pasticcere fece cadere per sbaglio della panna bollente in un contenitore assieme a delle tavolette di cioccolata. Per questo errore il cuoco apprendista venne abbondantemente sgridato, ma, per rimediare all’errore, pensò di aggiungere delle uova e, mescolando pazientemente, fu in grado di creare uno dei dolci più buoni della pasticceria francese.

Una cosa da ricordare quando si vuole conservare la mousse è di riporla sempre in frigorifero e non in freezer, poiché, in questo modo diventerebbe troppo fredda e perderebbe la sua tipica consistenza spumosa. Se, invece, la si ripone in frigo, allora questa può essere conservata senza rischiare che la sua struttura si solidifichi troppo. Ora, basta a voi scegliere il gusto di mousse che più preferite, così da poterla facilmente preparare nella vostra cucina.


Preparazione

30 min
totali

Per prima cosa, iniziate con la preparazione dello sciroppo: mettete un pentolino antiaderente sul fuoco e sciogliete lo zucchero nell'acqua. A parte, prendete una ciotola e le uova e sbattete due rossi. Dopo qualche minuto che sbattete i tuorli, aggiungete a filo lo sciroppo appena preparato e continuate a mescolare per almeno 10 minuti, ovvero fino a quando il composto non risulterà liscio e spumoso.

A questo punto, aggiungete il caffè e continuate a mescolare il tutto con delicatezza. In un'altra ciotola montate gli albumi a neve con l'aiuto di una frusta elettrica e, successivamente, incorporate questi ultimi al composto di uova e sciroppo.

Come ultima cosa, dovete montare la Panna Fresca Chef e incorporatela delicatamente al composto aiutandovi con una spatola (preferibilmente in silicone). Quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati, versate la mousse al caffè in dei bicchierini trasparenti (così da poter vedere distintamente i diversi strati) e posate un ciuffo di Panna Spray Chef sulla superficie. Se volete arricchire la guarnizione, allora potete aggiungere sul dolce delle nocciole tritate e spolverare leggermente la superficie con del cacao amaro. Per ottenere delle mousse più sode, riponete i bicchierini in frigo per un mezz'oretta rima di servire i vostri dolci al cucchiaio.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download