Condividi

Panna cotta al pistacchio - Parmalat

preparazione
25 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Pasta di pistacchio

Pasta di pistacchio 80 g

Chef Panna fresca

Chef Panna fresca 500 ml

gelatina in fogli

gelatina in fogli 8 g

granella di pistacchi

granella di pistacchi 40 g

Zucchero

Zucchero 130 g

Cioccolato bianco

Cioccolato bianco

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Fresca

Per offrirti sempre il meglio, Chef ti propone la ...

Scopri il prodotto
Panna Fresca

preparazione
25 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Pasta di pistacchio

Pasta di pistacchio 80 g

Chef Panna fresca

Chef Panna fresca 500 ml

gelatina in fogli

gelatina in fogli 8 g

granella di pistacchi

granella di pistacchi 40 g

Zucchero

Zucchero 130 g

Cioccolato bianco

Cioccolato bianco

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Fresca

Per offrirti sempre il meglio, Chef ti propone la ...

Scopri il prodotto
Panna Fresca

Il pistacchio è un ingrediente molto apprezzato in cucina, sia gustato al naturale, che utilizzato in un'infinità di preparazioni salate e dolci, come quella che vi proponiamo oggi.

La panna cotta al pistacchio è un dessert dal sapore unico, un perfetto fine pasto da gustare in famiglia o quando si hanno ospiti: non vi farà di certo sfigurare!

Il procedimento per prepararla è lo stesso che si utilizza per realizzare la classica panna cotta, con in più l'aggiunta dei pistacchi.

Seguite questi step per realizzare questo delizioso dolce!


Preparazione

25 min
totali

Mettete subito ad ammollare in acqua fredda la gelatina in fogli per circa 10 minuti: vi servirà per far addensare la panna cotta al pistacchio una volta che si sarà raffreddata.

Versate la Panna Fresca Chef in un pentolino dai bordi alti e mettetelo sul fuoco, mantenendo la fiamma media così che la panna si scaldi senza giungere a ebollizione.

Quando la panna sarà calda, versate lo zucchero e mescolate il tutto per qualche minuto con un cucchiaio di legno per farlo sciogliere, poi aggiungete anche la pasta di pistacchio e continuate a mescolare.

Spegnete il fuoco e unite al composto la gelatina in fogli, lavorando il tutto con una frusta per farla sciogliere.

Versate la panna cotta al pistacchio ancora calda negli stampini per la panna cotta (vanno bene anche quelli in alluminio usa e getta), lasciatela raffreddare per circa mezz'ora a temperatura ambiente poi trasferitela in frigorifero, dove dovrà rimanere per circa 4 o 5 ore, così che possa rassodarsi.

Al momento di portarla in tavola, estraete la panna cotta al pistacchio dal frigorifero e, con l'aiuto della lama di un coltello, fatela scivolare ogni dolce in un piattino da dessert. Se l'operazione risulta difficoltosa, potete sempre immergere gli stampini in acqua calda per qualche secondo.

Prima di portarle in tavola, cospargete ogni panna cotta al pistacchio con della granella di pistacchio e alcune scaglie di cioccolato bianco.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download