Condividi

Risotto allo Champagne e tartufo - Parmalat

preparazione
40 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Chef Panna fresca

Chef Panna fresca 100 ml

Champagne

Champagne 500 ml

Riso

Riso 250 ml

Burro

Burro 20 g

Scalogno

Scalogno 1

brodo vegetale

brodo vegetale 1

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Fresca

Per offrirti sempre il meglio, Chef ti propone la ...

Scopri il prodotto
Panna Fresca

preparazione
40 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Chef Panna fresca

Chef Panna fresca 100 ml

Champagne

Champagne 500 ml

Riso

Riso 250 ml

Burro

Burro 20 g

Scalogno

Scalogno 1

brodo vegetale

brodo vegetale 1

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Fresca

Per offrirti sempre il meglio, Chef ti propone la ...

Scopri il prodotto
Panna Fresca

Il risotto è uno dei primi piatti più famosi della nostra cucina, perfetto se volete servire una preparazione elegante e ricca di gusto.

A seconda degli ingredienti prescelti per il condimento, potete servirlo per una cena speciale o per arricchire un menù raffinato degno dei migliori ristoranti.

Se volete dei consigli per ottenere un risotto perfetto, cominciate con la scelta del riso: ci sono diverse varietà che non scuciono, mantenendo la giusta consistenza dei chicchi, e che sono perfette per realizzare dei risotti gustosi e cremosi: tra le molte, le più famose e più facili da trovare in commercio sono il riso arborio, il carnaroli e il vialone nano.

Per la cottura potete utilizzare una padella capiente o un tegame, purché non facciate attaccare il riso sul fondo. Una buona accortezza è quella di girarlo ogni tanto durante la cottura.

Inoltre, ricordate che il segreto di un buon risotto è la mantecatura, che deve essere fatta all'ultimo. aggiungendo una buona dose di parmigiano grattugiato e la medesima dose di burro. Mescolando bene otterrete un risotto cremoso e delizioso, come uscito dalla cucina di uno chef.

Nella nostra ricetta vi abbiamo proposto un risotto raffinato con champagne e tartufo, ma a vostro gusto potete modificare la ricetta per renderla più semplice o ancora più appetitosa. Se non riuscite a trovare lo champagne, potete sfumare il riso con uno spumante o anche con un vino bianco secco.

Anche per quanto riguarda il condimento, il tartufo, e in particolare il tartufo bianco è un ingrediente molto pregiato e costoso. Per rendere ancora più prezioso il vostro risotto, potete far soffriggere dei funghi porcini in un tegame con la cipolla, quindi tostare il riso e poi cuocerlo nel brodo, dopo avervi messo qualche pistillo di zafferano. Otterrete un primo piatto gustoso e colorato, perfetto per essere guarnito con qualche scaglia di tartufo.


Preparazione

40 min
totali

Fate appassire lo scalogno tritato con il burro, unite il riso e tostatelo, bagnate con lo champagne e fatelo evaporare. Tirare il riso con il brodo, aggiungendone di tanto in tanto un mestolo lino e mescolando.

Pulire il tartufo, ricavate da esso la parte superficiale, tritatela finemente e aggiungetela al risotto a cottura quasi ultimata. Unite la Chef Panna Fresca, regolate di sale, mescolate e lasciate riposare un momento.

Distribuite in superficie il tartufo rimasto a lamelle e servite.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download