Condividi

Semifreddo al cioccolato - Parmalat

preparazione
Preparazione: 20 min + raffreddamento Cottura: 2 min

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 4 persone

Cioccolato fondente

Cioccolato fondente 200 gr

Chef Panna da montare

Chef Panna da montare 200 ml

Uova

Uova 4 uova

zucchero a velo

zucchero a velo

Panna da Montare

Chef Da Montare è l’ideale per farcire e decorare ...

Scopri il prodotto
Panna da Montare

preparazione
Preparazione: 20 min + raffreddamento Cottura: 2 min

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 4 persone

Cioccolato fondente

Cioccolato fondente 200 gr

Chef Panna da montare

Chef Panna da montare 200 ml

Uova

Uova 4 uova

zucchero a velo

zucchero a velo

Panna da Montare

Chef Da Montare è l’ideale per farcire e decorare ...

Scopri il prodotto
Panna da Montare

Il semifreddo al cioccolato è un dolce al cucchiaio fresco ed estremamente goloso, ideale da servire non solo in estate, ma in qualsiasi stagione, come fine pasto dopo una cena con gli amici.

Per prepararlo servono davvero pochi ingredienti: cioccolato fondente e Panna Chef da Montare sono quelli principali. È importante, però, cucinarlo con largo anticipo, per dargli il tempo di raffreddarsi.

Ecco allora quali sono i passaggi per preparare un delizioso semifreddo al cioccolato.


Preparazione

Preparazione: 20 min + raffreddamento Cottura: 2 min
totali

Per preparare il semifreddo al cioccolato, dovete per prima cosa ridurre il cioccolato in scaglie, farlo sciogliere a bagnomaria e poi lasciarlo intiepidire.

Una volta che il cioccolato non sarà più troppo caldo, rompete le uova, separando gli albumi dai tuorli, e incorporate questi ultimi al cioccolato fondente, uno alla volta, mescolando bene per amalgamarli.

Montate gli albumi a neve in una ciotola, aggiungendovi anche lo zucchero a velo. In un'altra ciotola montate anche la Panna Chef da Montare ben fredda.

Incorporate gli albumi al composto di cioccolato e tuorli, mescolando dal basso verso l'alto per non smontarli, quindi unite anche la panna, continuando a mescolare nella stessa direzione.

Adesso potete scegliere se suddividere il semifreddo al cioccolato in più stampini o se metterlo a raffreddare utilizzando un unico stampo da plumcake. In entrambi i casi, dovete foderare gli stampi con della pellicola o un foglio di acetato prima di versarvi dentro il semifreddo.

In caso decidiate di usare degli stampi monoporzione, per far raffreddare il semifreddo basteranno circa due ore; se, invece, decidete di utilizzare un unico stampo ci vorranno 4 o 6 ore per il raffreddamento.

Al momento di servire il semifreddo al cioccolato, ricordatevi di estrarre gli stampi dal freezer almeno con 10 minuti di anticipo.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download