Condividi

Tagliatelle con panna, funghi salsiccia e zafferano - Parmalat

preparazione
20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Panna ai funghi porcini

Panna ai funghi porcini 125 ml

Tagliatelle fresche all’uovo

Tagliatelle fresche all’uovo 350 g

Scalogno

Scalogno 1

Aglio

Aglio 1 spicchio

Vino rosso

Vino rosso 1/2 bicchiere

Funghi pioppini

Funghi pioppini 250 g

Vedi tutti gli ingredienti

Tagliatelle con panna, funghi salsiccia e zafferano

Panna ai Funghi Porcini

Panna Chef ai Funghi Porcini ha l’intenso sapore d...

Scopri il prodotto
Panna ai Funghi Porcini

Tagliatelle con panna, funghi salsiccia e zafferano

preparazione
20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Panna ai funghi porcini

Panna ai funghi porcini 125 ml

Tagliatelle fresche all’uovo

Tagliatelle fresche all’uovo 350 g

Scalogno

Scalogno 1

Aglio

Aglio 1 spicchio

Vino rosso

Vino rosso 1/2 bicchiere

Funghi pioppini

Funghi pioppini 250 g

Vedi tutti gli ingredienti
Panna ai Funghi Porcini

Panna Chef ai Funghi Porcini ha l’intenso sapore d...

Scopri il prodotto
Panna ai Funghi Porcini

Se volete un piatto molto appetitoso, ottimo per affrontare l’inverno, le tagliatelle al sugo di funghi, salsiccia, panna ai funghi Chef e zafferano sono il primo perfetto per esaltare i buoni profumi di stagione.

È una ricetta facile e veloce da realizzare: i sapori decisi si sposano con gusto e, con la panna ai funghi Chef, aggiungerete un tocco delicato e cremoso, che renderà il vostro primo piatto perfetto per adulti e bambini dai palati esigenti. Può essere la ricetta giusta per un menù strutturato ma anche per un pranzo o una cena con poco preavviso.

Le tagliatelle ai funghi e salsiccia sono un ottimo e gustoso primo piatto da servire per pranzo, o per cena, se si vuole assaporare un piatto ricco di gusto e sapore. La preparazione qui descritta è semplice da realizzare, tanto che vengono descritti tutti i passaggi del procedimento in maniera molto dettagliata. Per una buona riuscita del piatto, potete seguire i nostri consigli come, ad esempio quello di fare un leggero soffritto con uno spicchio d’aglio finemente tritato o, se volete, con una cipolla bianca mondata e tagliata a listarelle molto sottili.

Questo aggiungerà una nota di sapore non indifferente al vostro condimento, tanto da rendere ancora più saporito il piatto che andrete a servire. Inoltre, in questa ricetta, vengono usati i funghi pioppini, che si accostano molto bene al sapore della salsiccia, ma potete anche scegliere di usare un altro tipo di funghi, come, ad esempio, i funghi champignon o i porcini.

Entrambe queste due tipologie si sposano bene con la carne e con alcuni tipi di spezie, come lo zafferano. Le tagliatelle, poi, sono un formato di pasta che viene generalmente utilizzato per la capacità che queste hanno di raccogliere bene il sugo: infatti, più l’impasto della pasta è ruvido più è poroso e, di conseguenza, raccoglie meglio il condimento.

Inoltre, quando fate saltare la pasta con il sugo, se volete, potete aggiungere un ciuffo di prezzemolo per intero, oppure del prezzemolo tritato, così da dare una nota di freschezza a tutto il piatto. Se, invece, volete gustare un primo piatto con i funghi, lo zafferano e la salsiccia con un’aggiunta dal sapore più deciso, allora potete cospargere le tagliatelle con del pepe nero macinato, o sempre con del pepe, ma servito in grani. In più, potete spolverare la pasta con del pecorino grattugiato o con del parmigiano a scaglie, a seconda dei propri gusti. Così facendo, avrete preparato un ottimo primo piatto, pronto per essere gustato.


Preparazione

20 min
totali

Pulite delicatamente i funghi cercando di togliere tutta la terra, poi fate a fette solo quelli più grandi, i piccoli lascateli interi. Spellate la salsiccia. Pulite e tritate finemente sia lo scalogno che l’aglio e poi metteteli a dorare in una padella capiente con un po’ d’olio. Unite la salsiccia, sgranatela con il cucchiaio e fate rosolare. A questo punto unite i funghi e fate cuocere, sfumando con il vino. Aggiungete sale e pepe.

Ora aggiungete la panna ai funghi Chef e mantecate per qualche minuto per far insaporire. A parte fate sciogliere lo zafferano dentro ½ tazzina di acqua calda. Una volta sciolto unitelo al condimento nella padella.

Mettete a cuocere la pasta fresca in acqua bollente già salata. Una volta che l’avrete scolata, al dente, molto bene, saltate le tagliatelle nella padella con il condimento. Aggiungete un po’ di timo fresco e mantecate. Le tagliatelle vanno servite calde con un filo di olio a crudo.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download