Condividi

Tartellette di cereali alle due creme - Parmalat

preparazione
70 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Chef Panna da montare

Chef Panna da montare 200 ml

farina 00

farina 00 250 g

Zucchero

Zucchero 120 g

Burro

Burro 120 g

Fiocchi di cereali tostati

Fiocchi di cereali tostati 50 g

tuorlo

tuorlo 1

vanillina

vanillina 1 busta

Vedi tutti gli ingredienti
Panna da Montare in Brik

La Panna Chef da montare è un prezioso alleato per...

Scopri il prodotto
Panna da Montare in Brik

preparazione
70 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Chef Panna da montare

Chef Panna da montare 200 ml

farina 00

farina 00 250 g

Zucchero

Zucchero 120 g

Burro

Burro 120 g

Fiocchi di cereali tostati

Fiocchi di cereali tostati 50 g

tuorlo

tuorlo 1

vanillina

vanillina 1 busta

Vedi tutti gli ingredienti
Panna da Montare in Brik

La Panna Chef da montare è un prezioso alleato per...

Scopri il prodotto
Panna da Montare in Brik

Le tartellette alla crema sono dei dolcetti semplici da preparare e belli da servire in tavola, specialmente in occasione di una festa, di un buffet o dell'ora del tè.

Queste delizie fatte in casa faranno onore alla vostra cucina e sono perfette servite come deliziosi finger food, da gustare con la punta delle dita e farcire con fantasia.

Nella nostra ricetta vi abbiamo proposto una semplice base di frolla e un ripieno morbido e cremoso a base di Crema Pasticcera e Crema al Cioccolato, ma voi potete variare la composizione del piatto in base al vostro gusto e al tempo che avete a disposizione.

Intanto cominciate con il decidere se fare la frolla a mano o se comprare dei gusci di tartellette già pronti. Se volete alcuni consigli per preparare una frolla buona e delicata, tenete presente che questo impasto nasce dall'unione di ingredienti semplici, come farina, burro, tuorli d'uovo, zucchero e un pizzico di sale.

A differenza di altri impasti che richiedono una lavorazione più energica, quello della pasta frolla non deve essere lavorato molto, anzi sarebbe meglio usare burro freddo di frigo e lavorarlo con la punta delle dita, per evitare che si scaldi e renda l'impasto troppo elastico.

Per la prima cottura in bianco, non dimenticate di bucherellare il fondo delle vostre basi di frolla con i rebbi di una forchetta e di metterci all'interno dei fagioli secchi, disposti su un foglio di carta forno. In questo modo otterrete dei gusci concavi e pronti per essere farciti.

Al momento della farcitura e della guarnizione usate la fantasia: potete farcire le vostre mini tartellette in modo classico, con una crema pasticcera ricoperta di frutti di bosco, o puntare su una più golosa crema al cioccolato, perfetta per essere guarnita con delle scorzette di arancia candita, con dello zucchero a velo o anche del cocco rapè.


Preparazione

70 min
totali

Mettete tutti gli ingredienti per la frolla in una terrina e impastate velocemente con la punta delle dita. Poi, sul tavolo da lavoro, impastate la frolla con tutto il palmo, fino a ottenere una palla di pasta omogenea e compatta. Avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigorifero. Portate a ebollizione il latte e la panna con la vaniglia. Sbattete i tuorli con lo zucchero fino a che saranno spumosi; unite la farina setacciata.

 

Versate il latte e la panna bollenti a filo sul composto e, continuando a mescolare, cuocete a fuoco medio fino a che la crema si sarà addensata. Dividetela in 2 contenitori e incorporate subito il cioccolato tritato a una delle due fino a farlo sciogliere. Stendete la pasta frolla e rivestite 4 stampini rotondi da tartelletta.

Bucherellate il fondo e infornate a 180°C per 12 minuti. Sformate le tartellette e, non appena saranno fredde, farcitele con la crema alla vaniglia e poi con quella al cioccolato, quindi servite.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download