Condividi

Torta al grano saraceno - Parmalat

preparazione
Preparazione: 20 min Cottura: 40 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 8 persone

farina 00

farina 00 150 gr

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

farina di grano saraceno

farina di grano saraceno 200 gr

Burro

Burro 100 gr

Olio di semi

Olio di semi 50 ml

Uova

Uova 4

Vedi tutti gli ingredienti
Crema di Latte

Cerchi qualcosa che possa rendere veramente irresi...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Crema di Latte

preparazione
Preparazione: 20 min Cottura: 40 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 8 persone

farina 00

farina 00 150 gr

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

farina di grano saraceno

farina di grano saraceno 200 gr

Burro

Burro 100 gr

Olio di semi

Olio di semi 50 ml

Uova

Uova 4

Vedi tutti gli ingredienti
Crema di Latte

Cerchi qualcosa che possa rendere veramente irresi...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Crema di Latte

Con l’arrivo dell’inverno si tende a rimanere più in casa, evitando di uscire a causa delle basse temperature. Ecco quindi che arriva anche la voglia di ricreare quell’atmosfera accogliente e casalinga che caratterizza in periodo invernale. In questa scenografia non può certo mancare una bella fetta di torta, magari accompagnata da una cioccolata calda rinvigorente. Il dolce che vi proponiamo oggi è un classico della cucina altoatesina, ma più in generale Di tutto il Trentino: la torta al grano saraceno.

Questo dolce di montagna è un vero e proprio concentrato di sapori. Nella sua semplicità possiede tutta la tradizione del nord Italia, facendo uso di ingredienti facili da trovare, di origine antica e genuina. La torta al grano saraceno è perfetta in tantissime occasioni: per iniziare la giornata con la carica che serve, in accompagnamento ad una buona colazione, oppure per soddisfare l’appetito di grandi e piccini durante la merenda di metà pomeriggio.

Per preparare questo tipo di torta, che avrà come protagonisti la farina di grano saraceno e la confettura di ribes, vi serviranno pochi ingredienti, alcuni utensili di base e circa un’ora del vostro tempo da passare in cucina, imparando qualcosa di nuovo. Non resta che iniziare la ricetta.


Preparazione

Preparazione: 20 min Cottura: 40 min
totali

Per prima cosa dovrete montare il burro con lo zucchero. Per far ciò, tirate fuori il burro dal frigorifero con qualche minuto di anticipo, per farlo ammorbidire a sufficienza e portarlo a temperatura ambiente. In una planetaria, oppure in una ciotola se disponete di uno sbattitore elettrico, montate il burro e lo zucchero semolato fino ad ottenere una spuma omogenea e uniforme.

Sempre continuando a montare, aggiungete pian piano il tuorlo di quattro uova, mettendo da parte gli albumi, l’olio di semi e circa 250 ml di Crema di Latte Chef. La Crema di latte Chef aiuterà gli ingredienti a legarsi meglio tra di loro, facilitando la preparazione e migliorando la friabilità del vostro dolce.

Una volta ottenuto un composto omogeneo, unite al tutto la farina 00 e le nocciole tritate. Continuate a montare l’impasto per poi concludere con l’ingrediente principale: la farina di grano saraceno. Inserite anche una bustina di lievito per dolci e montate il tutto fino a che l’impasto non avrà un aspetto perfettamente omogeneo. Prendete adesso gli albumi messi da parte in precedenza: montateli con una frusta e aggiungeteli all'impasto.

Adesso non rimane che cuocere vostra torta al grano saraceno: rovesciate l’impasto in uno stampo per torte dal diametro di circa 25 cm, ricoperta da uno strato di carta da forno. Infornate il tutto a 180° in forno preriscaldato per circa 40 minuti. Usate uno stecchino di tanto in tanto per controllare la cottura.

In seguito alla cottura della vostra torta, dovrete completarla con la farcitura di confettura di ribes. Tirate fuori la torta dal forno e lasciatela raffreddare per qualche minuto prima di tagliarla a metà. Sollevate la metà superiore e farcite con la confettura lo strato inferiore, aiutandovi con una spatola per poi richiudere la torta. Per concludere, potete aggiungere qualche mirtillo rosso sulla superficie della torta, magari accompagnato da una spolverata di zucchero a velo.

Curiosità

Il grano saraceno è un cereale dalle mille proprietà, coltivato e diffuso soprattutto nel nord Italia e nelle zone Alpine. Originariamente il grano saraceno era una pianta spontanea della Siberia, che la storia ha contribuito a diffondere altrove. Nelle valli di montagna, questo cereale è detto anche formenton, e oltre a essere usato per preparare la torta, è largamente impiegato anche per cucinare la più classica polenta. Gli ingredienti usati per la torta al grano saraceno sono tutti ingredienti genuini e facili da trovare in qualsiasi dispensa. La sua semplicità la rende un dolce di famiglia, fatto per essere preparato in casa e per essere tramandato di generazione in generazione.

Ma il grano saraceno può essere usato anche per altre sfiziose ricette: se avete voglia di preparare un dolce in più allora non potrete resistere al profumo dei pancake al grano saraceno, perfetti per iniziare la giornata con una colazione sana e nutriente. Se invece siete curiosi di sapere come si usa il grano saraceno anche fuori dei dessert, provate a preparare delle gustosissime crespelle di grano saraceno: una bontà per voi e i vostri ospiti. Per concludere la cena nel modo giusto, provate infine a preparare il rotolo di grano saraceno: un piatto goloso che soddisferà il palato anche dei più piccoli.

Per arricchire ancora di più il gusto dei vostri piatti dolci e salati, non dimenticate di usare sempre un po’di Crema di Latte Chef: perfetta per regalare sapore alle vostre opere in cucina, aiuta ad amalgamare e legare gli ingredienti per un risultato spettacolare. Continuate a seguire i nostri consigli e buon appetito!

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download