Condividi

Torta salata con cipolle - Parmalat

preparazione
Preparazione: 20 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

cipolla

cipolla 400 gr

Besciamella classica

Besciamella classica 200 ml

Pasta sfoglia

Pasta sfoglia 1

formaggio spalmabile

formaggio spalmabile 100 gr

Sale

Sale Q.B.

Pepe

Pepe Q.B.

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 20 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

cipolla

cipolla 400 gr

Besciamella classica

Besciamella classica 200 ml

Pasta sfoglia

Pasta sfoglia 1

formaggio spalmabile

formaggio spalmabile 100 gr

Sale

Sale Q.B.

Pepe

Pepe Q.B.

Vedi tutti gli ingredienti

Le torte salate sono sempre una buona idea quando avete voglia di preparare un piatto ricco di gusto e fantasia. Qui vi proponiamo una torta salata con cipolle, da servire come antipasto prima dei vostri pranzi in famiglia, o come contorno di un saporito secondo piatto per un'occasione più elegante. Questa torta salata è perfetta per molteplici occasioni, anche per aperitivi e buffet in cui potrete servirla fredda e fare la felicità di tutti i vostri ospiti.

Cucinarla è semplicissimo, vi basterà soffriggere le cipolle in un filo d'olio extravergine d'oliva, poi aggiungere il formaggio spalmabile e legare gli ingredienti con la Besciamella Classica Chef, che conferirà cremosità e leggerezza al ripieno. Una volta formato il composto, condite generosamente con sale e pepe, quindi riempite l'interno di uno stampo in cui avrete steso il rotolo di pasta sfoglia e fate cuocere in forno per circa mezz'ora. La vostra torta salata con cipolle è pronta!

Un modo originale e delizioso per gustare questi ortaggi come contorni dei vostri piatti sia di pesce che di carne, per un risultato sempre ricco di gusto perfetto in tutte le occasioni.

Ecco quindi per voi la ricetta della torta salata con cipolle, pronta in soli tre step semplici e veloci:


Preparazione

Preparazione: 20 min Cottura: 30 min
totali

Cominciate la preparazione di questa torta salata sbucciando le cipolle e togliendo la parte esterna più dura, poi tagliatele con un coltello per formare delle fettine sottile. Prendete una padella e versatevi un filo d'olio extravergine d'oliva, quindi mettete sul fuoco e versate anche le cipolle per farle soffriggere.

Quando le cipolle avranno soffritto per qualche minuto e saranno diventate più morbide, aggiungete nella padella anche il formaggio spalmabile e amalgamate con un mestolo, poi spegnete la fiamma e aggiungete la Besciamella Classica Chef per legare gli ingredienti in modo perfetto.

A questo punto prendete una teglia e adagiatevi il rotolo di pasta sfoglia che formerà la base della torta salata, poi versate all'interno il composto che formerà il ripieno e conditelo con sale e pepe, quindi ricoprite con i bordi sporgenti della pasta sfoglia.

Mettete in forno per circa 30 minuti a 180°, poi fate raffreddare la torta salata di cipolle prima di formare le porzioni e servire.

Curiosità

La torta salata con cipolle è una delle ricette vegetariane perfette per preparare contorni e antipasti sfiziosi da servire nelle vostre cene con amici o per un pranzo in famiglia. Questa ricetta infatti è davvero gustosa e con un po' di fantasia può essere facilmente arricchita e variata.

Provate per esempio ad aggiungere alla preparazione qualche salume come speck o pancetta a cubetti, che conferiranno un tocco di sapore in più al piatto con un delizioso contrasto tra la dolcezza delle cipolle e il gusto saporito dei salumi. Se invece preferite una versione più delicata potete aggiungere altre verdure come carote lesse, melanzane e peperoni per rendere la torta colorata e fantasiosa. Anche le patate si sposano perfettamente con questa ricetta, rendendola sostanziosa e delicata.

Scegliete poi con cura le cipolle che preferite tra le tante varietà reperibili al supermercato o dal fruttivendolo: in Italia ne vengono coltivate molte tipologie diverse per forma, colore e sapore. Se preferite le cipolle dolci scegliete quelle di Tropea, che vengono raccolte in Calabria e si caratterizzano per la polpa bianca interna, mentre all'esterno appare di colore viola sgargiante. Molto dolce è anche la Giarratana, coltivata in Sicilia nel periodo estivo e dalla forma tonda e schiacciata.

Molto amate sono poi le cipolle come la Dorata di Parma, utilizzate in cucina per i soffritti, che prendono il nome proprio dalla loro buccia esterna dal colore ambrato, mentre all'interno la polpa è chiara. Al contrario le cipolle rosse come quelle di Cannara, tipologia umbra, portano il loro colore sgargiante sia all'esterno che all'interno e vengono spesso consumate crude in insalate o antipasti.

Cercate quindi la tipologia di cipolla che preferite per preparare questa buonissima torta salata con cui soddisfarete il palato di tutti i vostri ospiti!

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download