Condividi

Parmalat - logo

5 condimenti salati a base di yogurt

Lo yogurt ha moltissimi benefici e utilizzi, dal semplice spuntino di metà mattina o pomeriggio a ingrediente per la preparazione dei dolci, ma non solo. Potete preparare anche dei condimenti allo yogurt per insaporire i piatti sulle vostre tavole, dalle verdure alla carne, senza dimenticare anche il pesce.


Le salse allo yogurt sono tutte veloci e semplici da realizzare. Potrete prepararle in moltissime varianti, dettate dai vostri gusti personali, e avrete come unico limite la vostra fantasia.


Oggi, allora vogliamo suggerirvi come preparare 5 condimenti salati a base di yogurt da arricchire con senape e miele, con avocado, con erbe aromatiche, con la menta e con la paprika.


Come utilizzare la salsa allo yogurt


Per coloro che sono a dieta e devono ridurre i grassi al minimo indispensabile oppure vogliono sperimentare qualcosa di fresco, semplice e leggero, un’ottima alternativa all’olio d’oliva da poter utilizzare per condire i piatti è la salsa allo yogurt.


Lo Yogurt Zymil Bianco, senza lattosio, unito a spezie, aglio ed erbe aromatiche, diventa un perfetto compagno per insaporire i vostri piatti, una salsa gustosa e veloce da realizzare.


Lo yogurt porta molti benefici all’organismo: non è un alimento grasso, è ricco di calcio, proteine, vitamine e sali minerali (calcio, fosforo, potassio e molti altri) e ha un basso contenuto di colesterolo.


Le proprietà dello yogurt si devono al contenuto di due fermenti lattici fondamentali, il Lactobacillus bulgaricus e lo Streptococcus thermophilus, che aiutano a regolarizzare la flora batterica.


Solitamente lo yogurt è pensato come uno spuntino leggero e salutare per bloccare la fame in attesa di un pasto oppure come base per realizzare molte torte, ma può essere usato in molti modi. Uno di questi è la salsa allo yogurt, un condimento sano e sfizioso.


Questa salsa cremosa e sfiziosa, in tutte le sue varianti buonissime come la salsa prezzemolata allo yogurt, può essere abbinata perfettamente a piatti diversi a base di verdure, carne e pesce, come nella ricetta della frittata di ceci e asparagi con salsa di yogurt e rafano. Può arricchire i tramezzini o le bruschette con salmone al posto della maionese per dare un tocco in più.


È una delle salse per verdure più utilizzate nelle ricette estive: è molto adatta a essere servita con pinzimoni e crudités di zucchine, carote e sedano ed è utilizzata anche per arricchire le insalatone, il cosiddetto dressing, termine che sta a indicare i condimenti che vengono utilizzati. Negli Stati Uniti esistono proprio dei menu appositi contenti l’elenco delle varie salse con cui arricchire le proprie insalate.


La salsa allo yogurt si abbina molto bene anche con i cibi speziati, come il kebab, ma anche a grigliate, arrosti, hamburger e panini in generale. Questo la rende una delle salse per carni migliori.


Di solito è difficile abbinare il pesce a delle salse particolari perché c’è il rischio di coprirne il sapore delicato di mare. Per accompagnare i piatti di pesce la salsa allo yogurt si rivela una scelta eccellente, è delicata e cremosa. Si può utilizzare con il pesce grigliato, con i gamberetti e anche con gli spiedini di pesce.


Per insaporire la salsa si possono utilizzare vari ingredienti. Lo tzatziki, ad esempio, è la famosa salsa greca a base di yogurt e cetrioli, che potrete usare come in questa sfiziosa ricetta del salmone con salsa tzatziki.


Vediamo insieme allora come potete preparare, in pochi semplici passi, questi condimenti allo yogurt in 5 varianti salate.


Salsa yogurt con senape e miele


La salsa yogurt con senape e miele è molto appetitosa e potete gustarla con peperoni grigliati, con un misto di verdure crude, e se volete insaporire un piatto di verdure al vapore ma anche con il pollo alla piastra o in alternativa alla maionese.


Potete scegliere di utilizzare uno yogurt intero o magro, oppure uno Yogurt Zymil alla Greca Bianco se volete che la vostra salsa abbia una consistenza più compatta. In alternativa potete “asciugare” anche lo yogurt con un colino a maglie fitte o porre una garza alimentare su uno scolapasta, lasciando scolare per almeno 1 ora.


Per preparare la salsa mescolate in una ciotola 1 vasetto di Yogurt alla Greca Bianco con 2 cucchiai di senape. Salate e pepate e aggiungete, se volete, 1 cucchiaio di aceto bianco. Poi unite 1 cucchiaino raso di miele e girate bene il composto in modo che risulti omogeneo. Se preferite un sapore più marcato, aggiungete altra senape.


Ecco a voi la vostra particolare salsa allo yogurt. È facile, non è vero? Potete aggiungere anche delle erbe aromatiche tritate per una salsa più sfiziosa.


Salsa yogurt con avocado


Questa salsa cremosa è ottima da gustare con un misto di verdure crude, come carote, cetrioli e altre verdure di stagione, tagliate a bastoncini oppure con del pesce alla griglia. È l’ideale anche per guarnire i vostri tramezzini con uova o tonno, pomodorini a fette o zucchine e melanzane grigliate. Spalmatene un bello strato sulle fette di pane e vedrete che non ve ne pentirete.


Frullate mezzo avocado maturo, precedentemente sbucciato e denocciolato, aggiungendo anche del basilico, se preferite, e mezzo vasetto di Yogurt Zymil Bianco fino a ottenere una salsa liscia e vellutata. Anche in questo caso, potrete variare il tipo di yogurt in base alla consistenza desiderata per la vostra salsa. Potete insaporire con sale, del succo di limone, pepe e un poco di aglio. Questi ultimi ingredienti vanno evitati se state preparando una salsa per guarnire o accompagnare i pasti dei bambino: in questo modo, anche i più piccoli potranno apprezzare meglio il gusto fresco e la consistenza cremosa della salsa.


Salsa yogurt con erbe aromatiche


La salsa allo yogurt con erbe aromatiche è una salsa profumatissima da poter servire a tavola per accompagnare tutte le verdure, in particolare le patate lesse.


Scegliete le erbe aromatiche che preferite: basilico, maggiorana, erba cipollina, timo e così via. Lavate e asciugate le erbe aromatiche e tritatele finemente con mezzo spicchio d’aglio. Unitele allo yogurt, greco, intero, magro o delattosato, mescolando con cura per ottenere un composto ben amalgamato. Regolate poi di sale e pepe.


Per fare più in fretta potete utilizzare un frullatore a immersione e frullare tutti gli ingredienti, avendo cura di eliminare aglio e pepe alla ricetta se la salsa sarà destinata al consumo da parte dei bambini.


Salsa yogurt alla menta


La salsa yogurt alla menta è una delle più semplici da preparare e può essere utilizzata con gli antipasti, anche per un aperitivo in cui intingere i vari snack, per condire verdure o sulle polpette quinoa e zucca o di legumi.


Versate dello yogurt, classico o greco, e dell’olio extravergine di oliva in una ciotola. Con l’aiuto di una frusta iniziate a far amalgamare i due ingredienti, poi aggiungete, dell’aglio, 1 pizzico di zenzero e 1 cucchiaio di menta essiccata.


Mescolate energicamente dal basso verso l’alto in modo da rendere il composto omogeneo e che le spezie siano perfettamente inglobate nello yogurt. Quando avrete ottenuto una consistenza cremosa e omogenea, aggiungete sale e pepe, se occorre, e concludete la preparazione con l’aggiunta di qualche goccia di succo di limone, continuando a mescolare.


Infine, coprite la ciotola con della pellicola e mettete la vostra salsa in frigo per farla riposare almeno mezz’ora prima di essere consumata. Se volete dare un tocco più fresco alla vostra salsa, aggiungete del succo di lime.


Ora siete pronti per servirla con tartine o con tutto ciò che desiderate. Ricordate di rimescolare in modo energico la salsa per incorporare l’olio che durante il riposo in frigo si sarà separato dallo yogurt.


Salsa yogurt alla paprika


La salsa yogurt alla paprika è una salsa veloce che viene consumata per lo più d’estate ed è perfetta per accompagnare le polpette di legumi, ma anche semplicemente per guarnire dei crostini. È facile da preparare e aggiunge poche calorie ai vostri piatti, senza dimenticare che è ricca di antiossidanti.


Mettete in una ciotola dello Yogurt Zymil alla Greca o lo Yogurt Zymil Bianco e aggiungete della paprika, 1 pizzico di sale e di pepe e, infine, un filo d’olio extravergine di oliva con del succo di limone. Mescolate bene per far amalgamare tra loro i vari ingredienti e ottenere così un composto omogeneo di colore rosa. Potete aggiungere, secondo i vostri gusti, anche 1 pizzico di curry, di curcuma o del peperoncino. La salsa è pronta per essere servita e gustata con ciò che preferite!


 


prossimo articolo

La dieta ideale per chi pratica yoga

LEGGI