Condividi

Parmalat - logo

Dolci senza lattosio: tante ricette per prepararli a casa

L’incapacità di digerire il lattosio, il principale zucchero del latte, comporta non pochi disturbi e colpisce una grande fetta della popolazione. Il latte e i suoi derivati sono alla base della piramide alimentare che, insieme alla dieta mediterranea, detta legge in fatto di alimentazione sana e giusto apporto nutrizionale per garantire benessere e salute all'organismo.


Tuttavia, soffrire di un’intolleranza al lattosio non significa dover rinunciare ai nutrienti del latte o a tutti quei dolci squisiti che prevedono il latte tra gli ingredienti. Oggi vi daremo tanti consigli su come preparare golosi dessert e su come renderli perfetti anche per chi è intollerante al lattosio, ma senza rinunciare al gusto. Siete pronti?


Dolci senza lattosio a base di frutta


I dolci a base di frutta sono sempre apprezzati da tutti e la crostata è davvero il dolce che non può mancare nelle riunioni di famiglia. Colorata e profumatissima, la crostata di frutta si può preparare anche senza lattosio. Si tratta di un ricetta facile e veloce, perfetta per tutti, anche per coloro che non sono intolleranti.


Vi serviranno: 250 g di farina 00; 120 ml di olio di semi; 5 tuorli; 1 uovo; 250 ml di Latte Zymil Alto Pastorizzato Buono Digeribile senza lattosio; 180 g di zucchero semolato; 25 g di amido di riso; 120 g di fragole; 120 g di fragoline di bosco; 2 cucchiai di mirtilli; 3-4 foglioline di menta.


Per prima cosa dedicatevi alla pasta frolla fatta in casa: mescolate in una ciotola la farina e 90 g di zucchero, a parte unite 2 tuorli e l’uovo, versate a filo l’olio di semi e amalgamate gli ingredienti. Formate una palla liscia, avvolgetela nella pellicola da cucina, schiacciatela leggermente in superficie e lasciatela in frigo per circa 30 minuti.


Nel frattempo, preparate la crema pasticcera: in un pentolino fate scaldare il latte e, in una ciotola a parte, montate i tuorli e lo zucchero rimasti, aggiungendo anche l’amido di riso. Versate il latte caldo a filo sul composto, mescolate con la frusta e rimettete tutto nel pentolino fino a raggiungere la giusta consistenza. Togliete il pentolino dal fuoco, fate raffreddare e, nel frattempo, stendete la frolla nella tortiera, copritela con la carta da forno, aggiungete una manciata di ceci secchi e procedete alla cottura cieca in forno a 170° per circa 20-25 minuti. Sfornate il guscio, aspettate che si raffreddi e farcitelo con la morbida crema. Lavate accuratamente la frutta e distribuitela sulla superficie della torta. Decorate con le foglioline di menta e servite.


Tra le torte a base di frutta, nel vostro ricettario non può mancare la torta di mele. Preparata senza lattosio, risulterà buona, leggerissima, gustosa e adatta anche a chi segue una dieta ipocalorica.


Per realizzarla vi serviranno: 500 g di mele; 250 g di farina integrale; 40 g di stevia; 50 ml di olio di semi; 200 ml di Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile; 70 g di datteri; 1 bustina di lievito per dolci; 1 limone; 1 cucchiaino di cannella.


Sbucciate e tagliate le mele in piccoli pezzi. Poi, in una ciotola, riunite la farina integrale, la cannella, la stevia, il lievito, la scorza di limone grattugiata e mescolate. Aggiungete il latte, l’olio, i datteri in pezzi, le mele e il succo del limone filtrato. Versate il composto in una tortiera foderata con carta forno e cuocete in forno a 180° per 45 minuti. Dopodiché sfornate e servite ancora calda. Facilissima, vero?


Rustici e gustosi, i muffin alla banana sono adatti per una colazione domenicale divertente, con l’aggiunta del sapore della frutta secca.


Ecco dosi e ingredienti: 250 g di carote grattugiate; 100 g di farina integrale; 130 g di farina di semola di grano duro rimacinata; 250 g di yogurt senza lattosio; 3 cucchiai di sciroppo d’acero; 50 g di zucchero di canna; 5 cucchiai di olio di mais; 100 g di nocciole tritate; 2 cucchiaini di lievito per dolci; ½ cucchiaino di cannella.


Prepararli è facilissimo: in una ciotola capiente, mescolate tutti gli ingredienti. Versate il composto in stampi da muffin in silicone e cuocete in forno statico a 180° per 25 minuti.


Se volete trasformare i vostri muffin in scenografici cupcakes, potete preparare una glassa molto semplice solo con lo zucchero a velo e l’acqua. Mescolate in una ciotola 200 ml di acqua con 400 g di zucchero a velo, aggiungete del colorante alimentare e decorate i dolcetti con una tasca da pasticcere dotata di bocchetta a stella, aggiungendo piccole meringhe o granella di mandorle o pistacchi.


Con lo yogurt senza lattosio, le idee per preparare dolci buonissimi sono davvero tante: provate a realizzare il soffice banana bread, un dolce perfetto per portare in tavola una colazione speciale.


Per un sapore diverso dal solito, preparate ottimi dolcetti al cocco, saranno perfetti serviti all’ora del tè.


Per questa ricetta vi serviranno: 200 g di cocco grattugiato; 170 g di farina di tipo 2; 70 g di zucchero a velo integrale; 250 ml di bevanda di soia; 3 cucchiai di olio di mais; ½ bustina di lievito per dolci.


Cominciate mescolando in una ciotola tutti gli ingredienti. Poi, indossate i guanti e preparate delle semisfere; appoggiatele su una teglia rivestita di carta forno e infornate per circa 20 minuti a 160°. Lasciate raffreddare prima di servire e gustate i vostri buonissimi dolcetti al cocco senza lattosio: una vera delizia!


Dolci al cucchiaio senza lattosio


Tra i dolci al cucchiaio, un dolce di ricotta alla frutta è proprio quello che ci vuole per un dopocena tra amici. Facile da preparare, è delizioso se gustato freddo.


Vi serviranno: 5 albicocche mature; 500 g di ricotta senza lattosio; 150 g di amaretti; 50 g di cioccolato fondente al 70%; 3 albumi.


Con una frusta elettrica, montate a neve ben ferma gli albumi e uniteli in una ciotola con la ricotta e con gli amaretti sbriciolati. Mescolate delicatamente affinché gli albumi non si smontino, poi versate il composto in coppette monoporzione. Ricoprite con le albicocche affettate e grattugiate il cioccolato fondente su ogni coppetta. Fate raffreddare in frigorifero per 5 ore prima di servire ed ecco fatto!


Affondare il cucchiaio in una golosa mousse è un piacere a cui gli intolleranti al lattosio non dovranno rinunciare. Vi proponiamo una ricetta a base di fragole tra le più veloci, ma voi potrete scegliere la frutta di stagione che più vi piace o anche marmellate di agrumi.


Vi serviranno: 250 ml di panna fresca Zymil; 1 cucchiaio di zucchero di canna a velo; 70 g di yogurt senza lattosio; 2 cucchiai di confettura di fragole; 100 g di fragole fresche.


Montate la panna vegetale con lo zucchero, aggiungete lo yogurt senza lattosio, come ad esempio lo yogurt Zymil bianco, e la confettura di fragole. Sistemate la mousse in coppette monoporzione e fate raffreddare in frigo per almeno 5 ore. Servitela con le fragole a pezzi e sentirete che bontà!


Se amate i dolci al cucchiaio, non potete non provare questa ricetta, che è tra un budino e un porridge e che potrete proporre anche per una colazione completa e gustosissima ma soprattutto leggera perché non prevede l’uso dello zucchero.


Portate a ebollizione 250 ml di acqua con 250 ml di latte senza lattosio; aggiungete 40 g di fiocchi d’avena e un pizzico di sale. Fate sobbollire per 30 minuti; quindi aggiungete 4 cucchiai di chicchi di melagrana, 25 g di frutti di bosco e ½ cucchiaino di estratto di vaniglia. Togliete dal fuoco, mescolate e servite. Proprio così: è già pronto!


Dolci della tradizione senza lattosio


La ciambella al cioccolato è forse la più classica delle torte. E' ideale da gustare alla fine di un buon pranzo in famiglia o per merende e colazioni piene di sapore. Si presta sia a farciture che a essere ricoperta da zucchero a velo integrale. Prepararla senza lattosio è facilissimo!


Per questo gustoso dolce vi serviranno: 250 g di farina 00; 120 ml di olio di semi; 120 ml di acqua; 3 cucchiai di cacao amaro senza lattosio; 120 g di zucchero; 1 bustina di lievito; 3 uova.


Sgusciate nella ciotola di una planetaria le uova, montatele con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata con il lievito e il cacao e verste a filo i due ingredienti liquidi, ovvero l'acqua e l'olio. Una volta che il composto è bene amalgamato, versate tutto in una tortiera rivestita di carta da forno e infornate a 180° per circa 45 minuti. Sfornate la torta, lasciatela raffreddare su una gratella e servitela.


Se amate le ciambelle, non perdete la ricetta della ciambella integrale con gocce di cioccolato, un dolce spuntino ideale per coccolarsi un po’, o una semplice e deliziosa ciambella senza lattosio realizzata con farina di kamut e mandarino, che potrete preparare usando tra gli ingredienti anche il succo d’arancia.


Un dolce classico e intramontabile e amato da grandi e piccini è il salame di cioccolato.Porterete in tavola un dessert molto goloso e veloce da preparare, a parte il tempo di risposo.


Vi serviranno: 600 g di cioccolato fondente al 72%; 300 ml di latte di soia; 500 g di biscotti integrali senza lattosio; 50 g di nocciole; 2 cucchiai di olio di semi di mais.


Sciogliete a bagnomaria il cioccolato con il latte di soia; mescolate e aggiungete l’olio, i biscotti sbriciolati grossolanamente e le nocciole intere. Adagiate l’impasto in una teglia da plumcake in silicone e mettete in freezer per 5 ore in modo che di raffreddi molto bene. Una volta trascorso il tempo necessario, il salame è pronto per essere servito. Tagliatelo a fette e gustatelo con una spolverizzata di zucchero di canna a velo.


Un perfetto tiramisù senza lattosio sarà il dolce ideale da gustare per una festa in famiglia. Sostituite il mascarpone con lo yogurt senza lattosio e servirete un dessert speciale.


Vi serviranno: 4 uova; 50 g di yogurt senza lattosio; 80 g di zucchero semolato; 500 g di biscotti senza lattosio; 500 ml di caffè; cacao amaro.


Montate gli albumi a neve fermissima. In una ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete lo yogurt e incorporate gli albumi, mescolandoli dal basso verso l'alto. Inzuppate per poco i biscotti nel caffè e sistemateli sulla base di una teglia; versate uno strato di crema e livellatela con una spatola. Sistemate un secondo strato di biscotti e ricoprite con l’ultimo strato di crema. Spolverizzate con il cacao amaro e mettete il dolce in frigo per 2 ore prima di servirlo.


Una delle preparazioni base della pasticceria italiana è la pasta sfoglia, ma in questo caso la preparerete senza lattosio e quindi senza burro.


Per realizzarla vi serviranno: 150 g di farina; 50 g di farina Manitoba; 80 g di yogurt senza lattosio; sale; acqua.


Setacciate nella ciotola di una planetaria le farine, aggiungete lo yogurt e cominciate a impastare con il gancio a una velocità media. Aggiungete 1 pizzico di sale e 2 cucchiai di acqua fredda a filo e continuate a impastare fino a ottenere un impasto liscio. Prelevatelo dalla ciotola, formate una palla con le mani e avvolgetela nella pellicola. Lasciate riposare in frigo per 30 minuti; quindi riprendetela, lavoratela ancora su una spianatoia infarinata, riavvolgetela nella pellicola e fatela riposare per altri 20 minuti. A questo punto, con la pasta sfoglia senza lattosio, potrete preparare deliziose crostatine.


E tra le tante ricette che gli amanti della pasticceria ameranno non può mancare il Pan di Spagna. Se preferite preparare un Pan di Spagna senza utilizzare il latte tra gli ingredienti, otterrete comunque una torta alta e soffice, adatta alla realizzazione delle vostre torte.


Per preparare in casa una torta senza latte vi serviranno: 6 uova; 350 g di zucchero; 300 g di farina; 100 g di fecola di patate; 1 baccello di vaniglia.


Nella ciotola di una planetaria, montate le uova intere con lo zucchero e i semi di vaniglia fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Staccate la ciotola dal robot da cucina e con un cucchiaio in silicone cominciate ad amalgamare al composto di uova la farina setacciata insieme alla fecola di patate. Mescolate delicatamente dal basso verso l’alto e, una volta amalgamati tutti gli ingredienti, mettete il composto nella tortiera rivestita di carta da forno e infornate a 190° per 30 minuti circa. Il vostro dolce è ora pronto!


Una farcia di marmellata o confettura, crema pasticcera o crema al cioccolato o ancora una spolverizzata di zucchero a velo e il sapore delle brioches verrà preceduto solo dal loro profumo irresistibile!


Per questa delizia vi serviranno: 150 g di farina Manitoba; 100 g di farina 00; 60 g di zucchero; 125 ml di acqua; 30 ml di olio di semi; ½ cucchiaino di lievito di birra secco; sale; 1 baccello di vaniglia; 1 arancia; ½ limone; 1 cucchiaino di miele d’acacia (facoltativo); 1 tuorlo.


In una ciotola mescolate insieme la buccia degli agrumi, i semi di vaniglia e il miele. Nella ciotola di una planetaria, mescolate 25 g di farina 00 e 25 g di farina Manitoba e aggiungete circa 45 ml di acqua. Coprite con la pellicola e fate lievitare per 2 ore circa. A questo punto aggiungete il resto delle farine, lo zucchero, il resto dell’acqua, gli aromi e impastate, aggiungendo l’olio a filo fino a quando l’impasto si sarà ben incordato al gancio.


Coprite la ciotola con una pellicola e fate lievitare 3 ore. Dividete in piccoli pezzi l’impasto e formate delle palline; disponetele su una leccarda rivestita di carta da forno ad una distanza di 4–5 cm l’una dall’altra, copritele con un canovaccio e fate lievitare ancora per 1 ora e mezza circa. Spennellate con il tuorlo e cuocete in forno statico a 180° per 12 minuti circa. Sfornate, lasciate raffreddare le brioches senza lattosio e farcitele come più vi piace!


A chi non piacciono le crêpes? Se volete prepararle senza lattosio, niente paura: la ricetta esiste ed è buonissima. Vi proponiamo una preparazione facile e veloce.


Avrete bisogno di: 70 g di farina di farro integrale; 170 ml di bevanda a base di soia; 30 g di zucchero a velo integrale; 1 cucchiaino di tè matcha; 2 cucchiai di olio di semi di mais; 120 g di cioccolato fondente al 70%.


In una ciotola, mescolate la farina con lo zucchero, la polvere di tè, la bevanda a base di soia e l’olio. Scaldate una padella antiaderente e versate un mestolo di composto; lasciate cuocere ogni lato per qualche minuto e farcite con il cioccolato ridotto a scaglie che si scioglierà immediatamente. Piegate le crêpes e servite.


Più alti e perfetti per una colazione squisita e divertente, anche i pancakes si possono preparare senza lattosio.


Vi serviranno: 220 g di farina di tipo 2; 350 ml di Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile; 30 g di zucchero a velo integrale; ½ cucchiaino di lievito per dolci; 1 cucchiaio di olio di semi di mais; sciroppo d’acero, miele d’acacia.


In una ciotola, mescolate la farina setacciata con il lievito e lo zucchero, aggiungete il latte a filo e mescolate con una frusta fino a ottenere un composto morbido e senza grumi. Scaldate una padellina antiaderente e oleate leggermente la superficie con una goccia di olio. Versate un mestolo di impasto e cuocete fino a quando in superficie appariranno le prime bollicine; girate il pancake e cuocetelo sull’altro lato per circa 1 minuto. Impilate i pancakes, guarniteli con lo sciroppo d’acero o il miele e servite, accompagnando con frutta fresca a piacere.


prossimo articolo

In cosa consiste il test per l’intolleranza al lattosio e come farlo

LEGGI