Condividi

Parmalat - logo

Come fare un frullato di frutta

Una gustosa merenda estiva, una buona colazione per cominciare bene la giornata e l’idea di un frullato viene da sola. Le varietà di frutta con cui preparare frullati sono tante e tante sono le occasioni per gustare una bevanda salutare e fresca fatta in casa.


Oltre alla frutta, però, puoi usare per il tuo frullato anche i succhi di frutta e Santàl ti offre una vasta gamma di prodotti tra cui scegliere, garantendoti qualità e sicurezza. Se sei in trepidante attesa dell’estate, se i primi raggi di sole caldo ti fanno subito pensare a una pausa all'aria aperta, oggi ti proponiamo qualche idea per preparare per te e per i tuoi amici tanti deliziosi frullati a base di frutta e succhi.


*superiori ai 3 anni


Come fare un frullato in casa


Preparare in casa un frullato è un modo semplice e veloce, ma soprattutto gustoso, per far mangiare la frutta ai bambini* o a coloro che non amano indugiare a tavola fino alla fine.


I frullati sono la soluzione ideale per adulti e piccini* perché si rivelano un vero e proprio concentrato di ingredienti buonissimi che, messi insieme, in maniera facile e veloce, si rivelano una bevanda piena di gusto.


Esistono moltissime varianti per preparare un frullato: lo puoi preparare con latte, frutta e un po’ di zucchero (o miele d’acacia); ci puoi aggiungere il tuo succo Santàl preferito, puoi unire agli ingredienti un po’ di yogurt, lo puoi rendere particolare nel gusto usando un latte di mandorle e addirittura puoi ingolosirlo maggiormente con un tocco fresco di gelato del gusto che preferisci e, in un pranzo a cui partecipano anche i bambini*, il frullato con il gelato può diventare un facile e veloce dessert.


Insieme ai frullati, deliziosi sono anche i frappé che vengono preparati con frutta di stagione, latte e cubetti di ghiaccio, a differenza del frullato, sono bevande solo a base di frutta e ghiaccio.


*superiori ai 3 anni


Come fare un frullato di frutta


Per preparare un frullato di frutta, il procedimento è semplice e veloce: devi solo scegliere la frutta che più ti piace, mondarla, sbucciarla, metterla in un frullatore insieme a latte o succo e zucchero e frullare per pochi secondi.


La frutta tra cui scegliere per preparare un buon frullato è davvero tanta. Se è già arrivata la primavera, un buon frullato di fragole ha il potere di regalarti il buon umore. Sono pochi gli ingredienti che servono per preparare una bevanda dal gusto unico: fragole, latte e zucchero e il gioco è fatto.


Per preparare un buon frullato di fragole per circa 6 persone, ti servono: 450 g di fragole, 700 ml di latte; 1 cucchiaio di zucchero.


Lava accuratamente le fragole sotto l’acqua corrente, privale della parte superiore e tagliale a metà. Mettile nel bicchiere del frullatore, aggiungi il latte freddo e lo zucchero e frulla fino a ottenere la giusta consistenza.


Se non ti piace che nel frullato siano presenti gli acheni, quei semini che ricoprono la superficie delle fragole, puoi frullarle precedentemente, setacciarle in un colino a maglie strette e versare il composto nel bicchiere del frullatore prima di aggiungere il resto degli ingredienti.


Prima abbiamo parlato dei frappé e con le fragole ne puoi preparare di buonissimi. Saranno l’ideale per rinfrescare la merenda dei tuoi bambini*


Devi semplicemente frullare 450 g di fragole con 10 cubetti di ghiaccio, aggiungere ½ cucchiaio di zucchero e il succo di ½ limone non trattato. Frulla tutto in un frullatore e controlla che le lame siano in perfetto stato perché dovranno tritare bene il ghiaccio.


Però un buon frullato si può preparare con qualsiasi tipo di frutto o abbinando frutti diversi per sperimentare sapori nuovi. Per un frullato dal gusto fresco e non troppo dolce, ti consigliamo di usare il kiwi e, al posto dello zucchero, di aggiungere il Succo Santàl Exotic.


Ti servono: 3 kiwi; 400 ml di latte; 100 ml di Succo Santàl Exotic. Sbuccia i frutti, tagliali a pezzetti e mettili in un frullatore; versa i due ingredienti liquidi e frulla per qualche secondo: otterrai un frullato delizioso, fresco e con una nota acidula che farà la giusta differenza.


*superiori ai 3 anni


Come fare il frullato di frutta a base di gelato


Se vuoi rinfrescarti in un caldo pomeriggio estivo, ti suggeriamo di preparare un frullato a base di frutta e gelato. Ti basteranno pochissimi ingredienti per gustare una bevanda buona e dissetante.


Il frullato alla frutta a base di gelato ha consistenza molto morbida e cremosa, una vera delizia!


Una raccomandazione: non inserire tra gli ingredienti per la preparazione lo zucchero perché il gelato e il succo con cui ti proponiamo la prima ricetta ne contengono a sufficienza per addolcirlo.


Per preparare un frullato con albicocca e gelato per una persona ti servono: 80 g di gelato; 1 albicocca; 30 ml di Succo Santàl all'Albicocca; 1 pizzico di cannella.


Dividi in due l’albicocca, tagliala a pezzetti; mettili nel bicchiere di un frullatore, aggiungi il gelato, il succo la cannella e frulla fino a ottenere una bevanda non troppo liquida.


Usa sempre un gelato che sia appena stato tirato fuori dal freezer perché il frullato deve avere la giusta consistenza. Fai attenzione a non farlo sciogliere troppo prima di utilizzarlo.


Al posto dell’albicocca, seguendo le stesse dosi, puoi preparare un buon frullato alla pesca, usando il Succo Santàl alla Pesca.


Come fare un frullato con lo yogurt bianco


Come alternativa latte, puoi utilizzare loyogurt e otterrai una bevanda dalla consistenza molto densa e cremosa, ideale da servire anche come dessert.


Ti suggeriamo una ricetta dal gusto esotico che sarà perfetta per deliziare il palato di grandi e piccini* perché, si sa, il cocco piace sempre a tutti.


Per preparare il frullato per circa 6 persone, ti servono: 300 g di yogurt bianco; 250 ml di Santàl Refresh Acqua di Cocco; 3 fettine di cocco; 6 foglioline di menta.


Unisci tutti gli ingredienti nel frullatore, frulla fino a quando il cocco si sarà ridotto in tanti piccolissimi pezzettini e servi decorando con le foglioline di menta.


Ti vogliamo suggerire anche un’altra ricetta per un frullato davvero speciale con l'acqua di cocco e il succo Santàl Dolce di Natura all’Ananas.


Ti servono: 220 ml di Santàl Refresh Acqua di Cocco; 220 ml di Succo Santàl Dolce di Natura all’Ananas; 3 fette di ananas fresco; 2-3 cubetti di ghiaccio; 1 cm di zenzero fresco. In un frullatore, versa l’acqua di cocco e il succo; taglia a pezzi l’ananas e uniscilo agli ingredienti liquidi insieme allo zenzero grattugiato. Frulla per qualche secondo, aggiungi i cubetti di ghiaccio, frulla ancora a intermittenza per un paio di minuti e gusta insieme ai tuoi amici questo frullato dal sapore esotico.


Aromatizzare il frullato


Un frullato aromatizzato è davvero una idea originale. Per dare più gusto alla tua bevanda, potrai scegliere di aggiungere aromi e spezie che diano un tocco in più ad una semplice merenda pomeridiana. Noi ti suggeriamo di addolcire i tuoi frullati con l’aroma della vaniglia.


Per questo frullato non ti servirà il latte, ma potrai utilizzare il Succo Santàl Plus Fragola e Banana che contiene un po’ di latte e riesce a garantire proprio la giusta consistenza per un frullato ad hoc.


Abbiamo scelto il succo al gusto fragola e banana e quindi dovrai utilizzare, come frutta fresca, solo fragole e banane il cui gusto si sposa benissimo con l’aroma della vaniglia.


Se vuoi preparare un frullato per 6 persone, ti servono: 800 ml di Succo Santàl Plus Fragola e Banana; 1 banana, 6 fragole; ½ baccello di vaniglia.


Taglia a rondelle le banane e mettile nel bicchiere del frullatore; sciacqua abbondantemente sotto acqua corrente le fragole, privale della parte superiore e aggiungile alla banana; versa il succo nel bicchiere, aggiungi i semini di vaniglia, che avrai ricavato con un coltellino dopo aver tagliato il baccello a metà, e frulla fino a ottenere la consistenza desiderata.


La seconda variante che ti proponiamo prevede, invece, di aromatizzare il frullato con la cannella che si sposa bene con un frutto dal sapore dolce e avvolgente: la pera. Eccoti una ricetta facile e dolcissima, a cui non potrai resistere.


Ti servono: 150 ml di latte; 150 ml di Succo Santàl alla Pera; 1 pera; ½ cucchiaino di cannella; 3-4 cubetti di ghiaccio. Sbuccia la pera, privala del torsolo e tagliala a dadini. Mettila nel frullatore, versa il latte, il succo e aggiungi i cubetti di ghiaccio. Spolvera la cannella e frulla. Il tuo frullato aromatizzato è pronto. Buono, vero?


prossimo articolo

Frullati, frappè, centrifugati e smoothies: tutte le differenze

LEGGI