Condividi

Mela light

Mela light

Se si pensa alla mela, il pensiero vola subito al frutto della proibizione, ad Adamo ed Eva e all’atto della punizione divina, dovuto perché la giovane ha addentato il pomo e lo ha servito al compagno, rivelando la verità ai loro occhi.

Se anche tu vuoi sentirti Eva offrire una mela al tuo fidanzato in maniera sfiziosa, la soluzione ideale è proporgli un succo Santàl 100% Mela abbinato a dei lamponi e a un tocco di menta per un cocktail strepitoso. Si tratta di una bevanda molto dissetante, che si chiama Mela Light e potrai realizzarla per qualsiasi occasione.


Le proprietà benefiche della mela sono ormai note a tutti, ma in pochi sanno di alcune usanze particolari con cui questo frutto veniva ingerito. Secondo un’usanza medievale, chi era anemico poteva inserire 10 chiodi non zincati in una mela per una notte. Il giorno seguente, una volta tolti i chiodi, la mela era pronta per essere gustata con una grandissima quantità di ferro.


Se non vuoi sperimentare i metodi medievali, inizia con il dissetarti con un Mela Light e troverai sicuramente giovamento e tantissimi gusto in questo mocktail strepitoso!


INGREDIENTI

400 gr lamponi

800ml di Santàl 100% Mela

Ghiaccio

Foglie di menta

Mele a spicchi


PROCEDIMENTO

Frullare 300 grammi di lamponi fino a raggiungere un composto liquido. Versare in quattro bicchieri molto grandi e aggiungere il succo di mela ghiacciato. Mescolare. Aggiungere i lamponi rimasti, qualche cubetto di ghiaccio, e decorare con spicchi di mela. Servire ghiacciato.


Mela light

Se si pensa alla mela, il pensiero vola subito al frutto della proibizione, ad Adamo ed Eva e all’atto della punizione divina, dovuto perché la giovane ha addentato il pomo e lo ha servito al compagno, rivelando la verità ai loro occhi.

Se anche tu vuoi sentirti Eva offrire una mela al tuo fidanzato in maniera sfiziosa, la soluzione ideale è proporgli un succo Santàl 100% Mela abbinato a dei lamponi e a un tocco di menta per un cocktail strepitoso. Si tratta di una bevanda molto dissetante, che si chiama Mela Light e potrai realizzarla per qualsiasi occasione.


Le proprietà benefiche della mela sono ormai note a tutti, ma in pochi sanno di alcune usanze particolari con cui questo frutto veniva ingerito. Secondo un’usanza medievale, chi era anemico poteva inserire 10 chiodi non zincati in una mela per una notte. Il giorno seguente, una volta tolti i chiodi, la mela era pronta per essere gustata con una grandissima quantità di ferro.


Se non vuoi sperimentare i metodi medievali, inizia con il dissetarti con un Mela Light e troverai sicuramente giovamento e tantissimi gusto in questo mocktail strepitoso!


INGREDIENTI

400 gr lamponi

800ml di Santàl 100% Mela

Ghiaccio

Foglie di menta

Mele a spicchi


PROCEDIMENTO

Frullare 300 grammi di lamponi fino a raggiungere un composto liquido. Versare in quattro bicchieri molto grandi e aggiungere il succo di mela ghiacciato. Mescolare. Aggiungere i lamponi rimasti, qualche cubetto di ghiaccio, e decorare con spicchi di mela. Servire ghiacciato.


un sapore fatto di...

Mela

Uno dei frutti più longevi del nostro pianeta, la mela è ricca di fibre e bioflavonoidi dall’importante azione antiossidante.

Scopri di più
Mela

un sapore fatto di ...

Mela

Mela

Uno dei frutti più longevi del nostro pianeta, la mela è ricca di fibre e bioflavonoidi dall’importante azione antiossidante.

Scopri di più