Condividi

Parmalat - logo

La morning routine perfetta per cominciare al meglio la giornata

“Routine” per definizione indica un’abitudine lentamente acquisita per mezzo della pratica e dell'esperienza, e quella mattutina è una routine che nel tempo diventa un rituale.


Gli specialisti (psicologi, psichiatri, neuropsicologi) riconoscono che la routine ha un effetto benefico sul cervello: l'automazione di alcuni compiti solleva da una quantità significativa di stress, quando il cervello è in grado di svolgere un compito diventato abituale senza alcuno sforzo.


Se anche per voi il tempo a disposizione al mattino spesso si riduce a correre a destra e a sinistra, o se avete la sensazione di vivere ogni mattina anziché godervela, una buona routine è in grado di apportare dei notevoli benefici al vostro stile di vita, per alzarvi finalmente dal letto di buon umoreein ottima forma.


Cosa aspettate? Scoprite tutti i segreti per una morning routine perfetta!


Che cos'è la morning routine?


Una buona routine mattutina consiste nell'alzarsi un po' prima del solito, in modo da concedersi un momento esclusivamente per se stessi. Fare tutte quelle piccole cose, insomma, che non si fanno per mancanza di tempo: praticare un po' di sport, godersi il caffè oprendersi curadi sé.


Se la routine mattutina è così diffusa e popolare di questi tempi, il motivo è da ricercare nella tendenza sempre più comune a voler prendersi più tempo per sé: oggi può capitare di avere sempre meno tempo per la cura del corpo e della mente nell'arco della giornata.


Così, chi ne ha piacere prova a crearsi una routine mattutina: questa buona abitudine permette, infatti, d'iniziare la giornata in modo rilassato e in uno stato d'animo decisamente più positivo.


L'idea è quella di riuscire a creare la propria morning routine in armonia con i propri bisogni e il proprio ritmo. I concetti chiave per una buona routine mattutina seguono più o meno lo stesso schema: relax, tempo per se stessi e pensieri positivi.


Per fare questo, pensate a quello che vi piace, alle cose che vorreste fare ma per le quali vi manca il tempo: andare a correre o in bicicletta, leggere un libro, fare un piccolo rituale di bellezza e così via.


I benefici della morning routine


Perché al mattino? È possibile trovare il tempo per sé la mattina come la sera, ma la scelta del mattino può essere considerata la più giudiziosa perché permette di mettersi di buon umore sin dal suono della sveglia per affrontare la giornata con uno spirito più sereno.


Inoltre, è piacevole prendersi un po' di tempo per sé al mattino piuttosto che precipitarsi nella frenesia della giornata non appena ci si sveglia. Una routine mattutina sportiva vi metterà in forma per la giornata, mentre una routine dolce vi aiuterà a svegliarvi e una routine artistica risveglierà la creatività.


Non c'è una routine di riferimento, spetta quindi a ciascuno creare la propria secondo le proprie esigenze, i propri gusti e le proprie passioni.


Idee per una morning routine perfetta


I consigli per una morning routine perfetta possono essere racchiusi in cinque momenti importantissimi: andare a letto presto, praticare attività fisica, pensare positivo, gustare una buona colazione e prendersi cura di sé. Vediamoli insieme nel dettaglio.


Il primo suggerimento che possiamo darvi per una morning routine efficace inizia la sera prima: andare a letto presto vi permette di essere riposati al risveglio e di ritagliare del tempo unicamente per voi, imparando ad amare una buona notte di sonno.


Le lunghe giornate della settimana possono lasciarvi stanchi ed esausti, ma la realtà è che le giornate sarebbero meno dure e faticose se riusciste a garantire al corpo e alla mente un sonno lungo e profondo, durante la notte.


Purtroppo, il sonno viene spesso interrotto nelle ore del mattino, dove si verifica la maggior parte del prezioso sonno REM o sogno: invece di dormire le 7-8 ore consigliate a notte, la maggior parte delle persone è costretta a dormirne 5-6, con un duro inizio al mattino.


Il sonno REM è la chiave dell'energia emotiva e creativa, paragonabile all'autoterapia. Un corretto ciclo sonno-veglia aiuta, infatti, a scandire il ritmo del proprio orologio biologico.


Per prima cosa quindi, cercate di andare a letto a un orario che vi consenta di dormire almeno 7-8 ore perché la mancanza di sonno e la stanchezza, come lo stress, aumentano la produzione di cortisolo, un ormone che accelera l'invecchiamento e ha numerose ripercussioni sul metabolismo e sul benessere del fisico.


Per andare a letto prima, bisogna soprattutto rallentare la sera: l'eccitazione rende più difficile dormire; gli smartphone e i computer portatili sono troppo stimolanti e alterano il sonno e sbilanciano i livelli di melatonina. Molte persone trovano più facile andare a dormire dopo aver praticato attività più tranquille e rilassanti nell'ora o due che precedono il sonno, come ad esempio leggere un libro oppure ascoltare della musica o meditare.


Alcuni trovano molto utile, prima di andare a letto, riflettere sulla giornata che li aspetta: porsi degli obiettivi per il giorno successivo facilita la pianificazione della giornata e un focus più definito sulle priorità aiuta nella visualizzazione dei traguardi e ad essere più produttivi.


Grazie a un corretto ciclo di sonno, sarete in grado di alzarvi presto e godervi le prime luci del sole: uscire all'aperto con la luce dell'alba è fantastico! La luce agisce sull'organismo come unozeitgeber, uno spunto naturale per il ciclo circadiano del corpo: più luce si riceve al mattino, più sarà facile addormentarsi quella notte. L'esposizione alla luce solare comporta dei benefici scientifici: attraverso la stimolazione di alcune aree della retina, viene attivato il rilascio di serotonina, l'ormone della serenità e del buonumore, che agisce sul metabolismo facilitando il controllo e la perdita di peso.


Un altro prezioso suggerimento è quello di praticare esercizio fisico. Che si tratti di meditazione, yoga, esercizi di respirazione, corsa, stretching o esercizi mirati al risveglio muscolare, un allenamento mattutino è un modo fantastico per iniziare la giornata per molteplici ragioni:



  • aumental'energia: gli allenamenti mattutini sono ideali per sentirsi energici e preparati per la giornata. Infatti, un allenamento mattutino potrebbe anche darvi più energia di una tazza di caffè! Riceverete una spinta di energia istantanea e una maggiore chiarezza mentale che vi porterà a una giornata produttiva;

  • migliora l'umore: aspettatevi di sentirvi più felici e più ottimisti dopo un allenamento mattutino. La sudorazione mattutina vi ricompenserà con una scarica di endorfine, serotonina e dopamina - sostanze chimiche che vi faranno sentire meglio e che vi aiuteranno a migliorare l'umore, a ridurre lo stress e l'affaticamento mentale;

  • aiuta a dormire meglio: l'esercizio fisico è noto perché migliora anche le abitudini di sonno. Mentre alla sera può rendere più difficile l'addormentarsi (poiché aumenta le endorfine), se praticato la mattina con costanza nel tempo e forza di volontà, potrà influire notevolmente sulla qualità del riposo;

  • abbassa la pressione sanguigna: l'esercizio regolare è ottimo per aiutare a prevenire l'ipertensione e fare attività al mattino è ancora meglio!

  • diminuisce lo stress: la sudorazione permette di espellere le tossine dal corpo e abbassa i livelli di cortisolo (ormone dello stress). L'esercizio fisico farà alleviare la tensione e rilassare i muscoli, il che contribuisce a combattere gli effetti negativi che lo stress mattutino ha sul corpo.


Inoltre, pensare positivo rientra tra le pratiche da adottare per una morning routine efficace e benefica. Il passaggio a un atteggiamento positivo può davvero fare la differenza e contribuire alla vostra forza mentale: sorridere, come prima cosa al mattino, migliorerà l'umore, poiché questa semplice azione induce il cervello a rilasciare neurotrasmettitori, come la serotonina e la dopamina.


Al mattino, per molti il momento di maggior ispirazione di tutta la giornata, può essere essere incredibilmente terapeutico tenere un diario. Alcuni trovano efficace ripensare ai sogni vissuti la notte precedente, scrivere una poesia oppure appuntarsi frasi motivazionali, per partire con il piede giusto.


Perché non fare della musica un alleato? Ascoltare musica, infatti, agisce sul sistema di ricompensa del cervello e stimola il rilascio di dopamina; si ritiene inoltre che la musica contribuisca a ridurre la frequenza cardiaca elevata, l'ipertensione e i livelli di cortisolo, tutti marcatori di stress.


Concedervi il tempo digustare una buona colazione vi permette di fare incetta di tutte le energie, in modo salutare ed equilibrato.


La prima colazione, infatti, fornisce proprio quell'energia necessaria per affrontare le attività della mattina, innalzando i livelli di glucosio nel cervello e favorendo così le performance intellettuali e fisiche. È un pasto fondamentale, sopratutto quando dovete affrontare giornate lunghe e scandite dagli impegni.


Un altro vantaggio del fare una buona colazione al mattino è quello di stimolare il metabolismo: il primo pasto della giornata segnala al corpo di bruciare calorie, evitando così l'accumulo di grassi e l'aumento di peso.


Fare colazione quindi è una delle abitudini da adottare per avere un'alimentazione sana, perché permette di avere una dieta più strutturata, scandita da pasti consumati a orari regolari e costituisce inoltre l’opportunità di consumare alimenti che tendono a mancare nella dieta, come l’assunzione di fibre e il consumo di frutta. Un esempio potrebbe essere uno yogurt con muesli o fiocchi d'avena e frutta, oppure del pane tostato integrale con marmellata per i più golosi. Anche in questo caso, sta a voi scegliere cosa vi piace di più!


Infine, un ultimo suggerimento: prendetevicura di voi stessi e trovate il tempo di coccolarvi un po', sia che si tratti di pratiche di igiene personale, di beauty care, di makeup o di haircare.


Una buonissima abitudine è quella di fare una bella doccia fresca: migliorando la circolazione sanguigna, l'acqua fredda impedisce la comparsa di vene varicose e attiva il corpo; la contrazione vascolare causata dalla temperatura decongestiona gli organi interni e aiuta a evacuare le tossine e le impurità.


In alternativa, anche solo sciacquarvi il viso e praticare la vostra skincare preferita è un'ottima azione per sentire il volto fresco e idratato. Una buona pulizia del viso è essenziale per eliminare le impurità notturne e mantenere una pelle sana e luminosa.


Praticare queste semplici abitudini nella vostra routine vi consentirà di riscontare notevoli miglioramenti a livello umorale, psicologico, energetico grazie a un maggior equilibrio tra il benessere fisico e mentale.


prossimo articolo

Flora batterica intestinale: cosa mangiare per ripristinarla

LEGGI