Condividi

Parmalat - logo

Come fare la crema per dolci

La crema per dolci è una preparazione che non può mancare tra le vostre abilità culinarie, essendo l'ingrediente più popolare in tutte le ricette gustose.


Se siete dei novelli cuochi e temete di non essere all'altezza di questa ricetta, vi sbagliate! Con i consigli giusti imparerete a fare delle creme buonissime. Qui di seguito scoprirete come preparare un'ottima crema al pistacchio, alle noci, una crema senza uova, senza lattosio e senza glutine per i soggetti allergici. Una ricetta per tutte le occasioni, a portata di tutti i palati!


Cosa aspettate? Immergetevi nella lettura e scoprite come fare le creme per dolci!


Crema di pistacchio per dolci


Questa ricetta ha come protagonista un ingrediente che negli ultimi anni è salito alla ribalta della cucina food porn e gourmet, un ingrediente sempre presente in ogni pasticceria che si rispetti: il pistacchio. Quante volte lo avrete assaporato in torte e semifreddi, gustando un ottimo gelato, o mangiato semplicemente sgusciato. Se siete dei pistacchio addicted, non potete non provare una deliziosa crema per dolci fatta in casa al pistacchio.


Prima di cimentarci nella ricetta, ecco a voi qualche curiosità sul pistacchio, lo amerete ancora di più! La pianta del pistacchio ha origini molto antiche, risalenti all'età preistorica e può vivere fino a 300 anni. Le radici della pianta al pistacchio le possiamo trovare in diverse parti del mondo e in particolare in Italia è coltivato alle pendici dell’Etna, dove cresce il rinomato pistacchio di Bronte, l'oro verde della Sicilia.


Col pistacchio naturalmente possiamo divertirci a preparare tantissime ricette sia dolci che salate, ma oggi scoprirete come realizzare una gustosa crema al pistacchio, utilissima per farcire torte, preparare dessert al cucchiaio, crêpes o semplicemente gustarvela a cucchiaiate. Rimboccatevi le maniche!


La crema al pistacchio ha una ricetta facile e veloce, e con l'utilizzo della Chef Panna Senza Lattosio potrà gustarla anche chi soffre di intolleranza al lattosio. E' inoltre senza uova e senza farina, davvero alla portata di tutti. Cosa aspettate? Tuffatevi in questa delizia, una volta preparata non potrete farne più a meno.



  • Pistacchi al naturale sgusciati 240 gr

  • Panna Fresca Chef Senza Lattosio 230 ml

  • Zucchero a velo 120 gr

  • Cioccolato bianco senza lattosio 200 gr


Tritate finemente i pistacchi naturalmente privi delle pellicine, fino a ridurli in una pasta, con un frullatore ad immersione a più riprese. In un tegame versate la panna, lo zucchero e portate a bollore.


Appena inizia a bollire, aggiungete il cioccolato bianco a pezzetti e la pasta di pistacchi e con una frusta, è importante amalgamare gli ingredienti per qualche secondo, fino ad ottenere una consistenza densa e cremosa.


A questo punto togliete dal fuoco e versate la crema in una ciotola. Lasciate raffreddare in frigorifero per almeno 30 minuti prima di gustarla. Buon appetito!


La crema può essere utilizzata per farcire torte, preparare semifreddi, o per fare un tiramisù al pistacchio, un grande classico culinario rivisitato; potete inoltre utilizzarla per decorare cupcake o per un delizioso frosting al pistacchio.


Infine, la crema può essere utilizzata come goloso ripieno di bignè, come farcitura di appetitosi profiteroles, per farcire delle crêpes o se morite dalla voglia di assaggiarla, semplicemente spalmata su una bella fetta di pane.


Crema alle noci per dolci


A seguito del pistacchio, sul podio della frutta secca più amata ritroviamo senza dubbio le noci. Queste arrivarono in Italia in epoca romana grazie agli scambi commerciali con la Grecia; i romani amavano tantissimo le noci, le utilizzavano in svariate ricette e preparazioni. Ne abbiamo prova grazie ai reperti archeologici di Pompei, in cui sono state trovate delle noci carbonizzate. Dalla caput mundi, le noci si diffusero in tutta Europa.


Oltre ad avere una grande versatilità nella preparazione di ricette, le ritroviamo nella gastronomia nella preparazione di primi piatti, impasti lievitati, dolci, gelati, nelle salse, come condimento di insalate e nei formaggi.


Una tradizione racconta che la raccolta delle noci deve essere fatta nella notte di San Giovanni, il 24 giugno, e ad iniziare la coltura deve essere una donna esperta, la quale sale a piedi nudi sulla pianta e stacca le noci con le mani.


Ma dopo tutte queste curiosità, che ne dite di passare a gustare il sapore delle noci in una crema davvero gustosa? Ecco la ricetta:



Mettete a riscaldare la panna in un pentolino. Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi e montateli con lo zucchero, con l'aiuto di uno sbattitore elettrico.


Aggiungete delicatamente la farina setacciata, facendo attenzione a non creare grumi. Versate il composto nel pentolino, e con una frusta amalgamate bene tutti gli ingredienti fino a quando otteniamo un composto liscio e lucido. Una volta raggiunto il bollore, controllate la consistenza della vostra crema, e togliete dal fuoco se soddisfatti.


Raffreddandosi la crema si addenserà ancor di più. A questo punto unite le noci tritate finemente alla crema. Lasciate raffreddare la crema per circa 30 minuti prima di gustarla. Ecco fatto!


Con questa golosa crema è ottima come condimento per dolci, potete farcire ottime crostate o riempire dolcetti di pasta frolla, per delle feste di compleanno dei vostri bambini o per un'ottima merenda, ma anche per farcire il Pan di spagna con una crema di noci e chantilly.


Crema per dolci senza uova


In estate, l’idea di preparare fresche creme da gustare, magari in giardino o in terrazzo nel bel mezzo di un pomeriggio assolato, fa indossare in fretta il grembiule e accorrere in cucina.


La preparazione delle crema senza uova è davvero facile e veloce, buonissima per accompagnare con cialde o dei biscottini, realizzabile in tante varianti alternative rispetto alla classica crema pasticcera. Siete impazienti di scoprire come preparare una crema pasticcera senza uova? Dovete prima sapere che questa una volta preparata può essere aromatizzata come preferite, al caffè, alla vaniglia, al limone o alla frutta.


Questa crema base senza uova oltre ad essere leggera e digeribile, è molto versatile: vi permetterà di declinare i vostri sapori, esaltando i vostri gusti preferiti. E' inoltre adatta ai soggetti allergici alle uova, dunque all'insegna della sicurezza alimentare.


Procuratevi questi ingredienti e allacciate il grembiule, iniziamo!



  • Panna Fresca Chef 460 ml

  • Zucchero 100 gr

  • Amido di mais 45 gr

  • Vanillina 3 gr


In una ciotola, versate lo zucchero, l’amido di mais e mescolate con metà della Panna Fresca Chef. Mescolate con cura. A questo punto versate la miscela in un pentolino, e unite il resto della panna. Unite infine la vanillina e portate a bollore. Non appena il composto risulta omogeneo, toglietelo dal fuoco.


Dopodiché versate il composto in una terrina e copritelo con della pellicola trasparente, facendola aderire bene alla crema per non far indurire la superficie. Lasciate raffreddare, riponendola in frigorifero. Una volta addensata, la consistenza per la presenza della panna vi ricorderà quella della ganache. Il gioco è fatto!


Crema per dolci senza lattosio


Preparare cibi senza lattosio è un diktat da non sottovalutare quando tra i commensali c’è chi soffre di questa intolleranza o per chi segue delle diete specifiche.


Oggi troviamo alimenti senza lattosio facilmente reperibili nelle grandi catene di distribuzione, pertanto potete preparare le ricette golose che più gradite sostituendo gli alimenti a rischio intolleranza con quelli che escludono la presenza del lattosio. Con questi prodotti non c'è alcun limite alla preparazione delle ricette: via libera alle mousse, creme come contorni per dolci, ciambelloni e dessert al cucchiaio.


La ricetta della crema senza lattosio è semplice, non temete. Ecco a voi la ricetta:



  • Acqua 500 gr

  • Chef Panna Senza Lattosio 230 ml

  • Uova 4

  • Zucchero 100 gr

  • Farina o fecola di patate 80 gr

  • Limone 1


Mettete l’acqua in un pentolino, aggiungete la scorza del limone grattugiata e portate ad ebollizione. Dopo aver separato i tuorli dagli albumi, montate i tuorli con lo zucchero e aggiungete pian piano la farina setacciata, evitando la formazione di grumi. Aggiungete al composto l'acqua aromatizzata al limone a filo, fino al raggiungimento della consistenza desiderata.


A questo punto riponete il composto sul pentolino a fiamma bassa e addensate. Nel frattempo montate la panna a neve ferma con delle fruste.


Quando la crema sarà raffreddata, incorporate la panna montata delicatamente, con movimenti dall'alto verso il basso.


Mescolate con cura fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. La vostra crema senza lattosio è pronta per essere gustata. Otterrete così una crema sofficissima, delicata e gustosa grazie all’apporto della panna. Godetevi questa crema al profumo di limone!


La crema può essere utilizzata come decorazione oppure è ottima da spalmare sulla superficie di una torta, per un copertura omogenea e gustosa.


Crema per dolci senza glutine


Amici celiaci, ecco a voi la ricetta che stavate aspettando: una crema per dolci senza glutine.


Non avvertirete nessuna differenza con la versione tradizionale, in quanto la farina di frumento è perfettamente sostituita dall’amido di mais o dalla farina di riso, le quali conferiscono alla crema una consistenza così cremosa e golosa che una cucchiaiata tirerà l'altra, a prova di celiachia!


In questa ricetta è inoltre impiegata la Chef Crema di Latte, un ottimo addensante senza sensi di colpa, essendo leggerissimo e funzionale, senza l'utilizzo di amido di mais o farina di riso.


L'utilizzo della Panna Fresca Chef Senza Lattosio rende la crema ancor più leggera e digeribile e la ricetta è rapidissima da realizzare. Non siete ancora convinti? Provate questa crema gluten free, resterete stupiti dalla bontà!


Un consiglio: la crema è da servire a temperatura ambiente, né troppo calda né troppo fredda.



  • Chef Crema di Latte 250 ml

  • Panna Fresca Chef Senza Lattosio 230 ml

  • Zucchero a velo 100 gr

  • Limone 1


In una ciotola, versate lo zucchero a velo e la Chef Crema di Latte, e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. In un pentolino, versate la panna e unite la miscela di Chef Crema di Latte e zucchero.


Grattugiate la buccia di un limone, facendo attenzione a non asportare anche la parte bianca, dopodiché aggiungete la buccia grattugiata di limone al composto nel pentolino.


Portate a bollore e poi togliete dal fuoco non appena il composto risulterà liscio e cremoso. A questo punto versate in una ciotola e coprite con la pellicola trasparente.


Fate raffreddare prima di riporre in frigo per almeno un’ora. Trascorso il tempo, la vostra crema senza glutine è pronta!


Se siete appassionati di cake design, avete l'imbarazzo della scelta su come farcire e decorare i vostri dolci preferiti! Sbizzaritevi a abbinare queste creme golosissime con Pan di spagna, torte fredde, in tante alternative gustose e da mangiare con gli occhi.


prossimo articolo

Benefici del cocco: tutto quello che c’è da sapere

LEGGI