Condividi

Pane con semi - Parmalat

preparazione
Preparazione: 20 min + 2 ore di lievitazione Cottura: 15 min

Difficoltà
Facile

Farina integrale 550 gr

Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile 350 ml

lievito di birra 10 gr

Margarina 25 gr

Sale grosso Q.B.

Semi di Papavero 200 gr

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile

Zymil, la linea di prodotti senza lattosio* ad alt...

Scopri il prodotto   Acquista ora
Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile

preparazione
Preparazione: 20 min + 2 ore di lievitazione Cottura: 15 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Farina integrale 550 gr

Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile 350 ml

lievito di birra 10 gr

Margarina 25 gr

Sale grosso Q.B.

Semi di Papavero 200 gr

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile

Zymil, la linea di prodotti senza lattosio* ad alt...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile

Se non avete mai fatto il pane fatto in casa o lavorato con il lievito, questo pane artigianale croccante è ciò che fa per voi.

La preparazione del pane con semi, misti e non, consiste nella ricetta perfetta per tutti i principianti che decidono di cimentarsi nella sua preparazione proprio perché richiede pochi ingredienti, nessuna pentola o mixer speciali e non c'è bisogno di impastare o modellare in modo complicato.

Potrete utilizzare molti semi oleosi diversi come quelli di girasole, papavero, lino, sesamo, zucca oppure addirittura aggiungere all’impasto della frutta secca, come le noci.

Potrete sbizzarrirvi nella scelta delle farine, da quella integrale alle varie tipologie di farine biologiche. La stessa preparazione si presta benissimo come base per focacce o se realizzata con il lievito madre.

I maestri del pane casalingo apprezzeranno anche questa ricetta perché offre un sapore delizioso, una mollica morbida, una leggera crosta croccante e la superficie leggermente decorata, costellata da tanti semi, genuini e ottimi per una dieta sana e bilanciata!

Il pane con i semi è l’ideale per colazione per ricaricare le energie con della deliziosa crema al cioccolato oppure della marmellata spalmata sopra.


Preparazione

Preparazione: 20 min + 2 ore di lievitazione Cottura: 15 min
totali

Per prima cosa, fate sciogliere il lievito in poco latte tiepido con lo zucchero, versate la farina e il sale in una ciotola, aggiungete il lievito e pian piano il latte a filo. Una volta assorbito il latte aggiungete l’uovo, un filo di olio di semi, per ultimo la margarina, una manciata di semi di papavero, sale e un pizzico di zucchero. A questo punto trasferite l’impasto su un piano da lavoro infarinato e continuate a lavorare l’impasto con entrambe le mani.

Una volta pronto, riponetelo nella ciotola copritelo e lasciatelo lievitare per 2-3 ore circa, comunque fino a quando avrà raddoppiato il proprio volume. Trascorso il tempo di lievitazione lunga, prendete il vostro impasto, trasferitelo sul piano da lavoro (rigorosamente infarinato) e questo punto decidete voi quale forma e dimensione dare al vostro pane.

Spennellate la superficie del pane con un tuorlo allungato con l’acqua, cospargetela con i semi di papavero rimasti e infornate a 200° per 15 minuti. State attenti alla cottura, i tempi potrebbero variare a seconda del forno perciò controllate sempre la doratura. Una volta pronto, potrete consumare subito il vostro pane, farcito oppure a fette, condite a vostro piacimento!

Curiosità

Usato per migliaia di anni, tracce del papavero sono state trovate in tavolette risalenti a 4000 anni fa, dove è stato descritto come una "pianta della gioia".

Il papavero è usato anche in medicina, in particolare la morfina e la codeina sono prodotte dal seme di papavero se raccolto prima della maturità. Una credenza popolare è che il seme di papavero, che viene usato frequentemente, abbia proprietà calmanti e sedative, cosa che finora non è stata scientificamente provata.

Il papavero è utilizzato in molte ricette di pasticceria o di panetteria, e può anche essere cosparso su insalate miste o panini per raccogliere i suoi benefici. Una volta macinato, il papavero è un ottimo addensante per salse o torte.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche...