Condividi

Ricetta biscotti di avena - Parmalat

preparazione
Preparazione: 10 min + 30 min di riposo Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

Fiocchi d’avena 300 gr

Latte Zymil Alto Pastorizzato Buono Digeribile 100 ml

zucchero di canna 100 gr

Olio di semi 50 gr

mandorle 50 gr

Uova 1

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 10 min + 30 min di riposo Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Fiocchi d’avena 300 gr

Latte Zymil Alto Pastorizzato Buono Digeribile 100 ml

zucchero di canna 100 gr

Olio di semi 50 gr

mandorle 50 gr

Uova 1

Vedi tutti gli ingredienti

I biscotti di avena sono dei dolci leggeri e con un incredibile gusto che potrete assaporare durante la vostra colazione o a merenda con uno Yogurt alla Greca Miele e Vaniglia Zymil.

Vi sorprenderà sapere che la ricetta di questi biscotti così stuzzicanti e ricchi di fibre è veramente facile da realizzare: dovete solo provare!
Potrete variarne la forma, gli aromi, aggiungere della frutta disidratata o mangiarli anche per uno spuntino insieme alla frutta fresca prima di un allenamento.

Siete pronti? Iniziate con i tre facili step della preparazione di questi croccanti e golosi biscotti di avena:


Preparazione

Preparazione: 10 min + 30 min di riposo Cottura: 20 min
totali

Aiutandovi con un robot, iniziate dal tritare metà della vostra dose di fiocchi d’avena con le mandorle. Quando il composto sarà tritato in maniera omogenea, unite l’olio di semi e il latte.

Dopo aver tritato il tutto, mettete il vostro composto in una ciotola ampia. Aggiungete lo zucchero di canna, il lievito in polvere, l’uovo intero e il tuorlo, la scorza grattugiata del limone e 1 cucchiaino di cannella.

Adesso è il momento di inserire i fiocchi d'avena restanti (quelli che non avete tritato) e lavorate bene tutti gli ingredienti con le mani. Quando il composto sarà omogeneo, copritelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per mezz’ora.

Quando l'impasto avrà raggiunto una consistenza molto solida, suddividetelo in tante piccole parti. Bagnate le mani e iniziate a creare delle palline, disponendole in una teglia foderata da carta forno.

Mettete i vostri biscotti in forno statico a 180° per 20 minuti (ventilato 160° per circa 15 minuti), quindi sfornate i biscottini non appena saranno dorati.

Curiosità

L’avena rientra nella categoria dei cereali e ha delle proprietà preziose. È, infatti, un’alleata del sistema gastrointestinale, perché, grazie al buon apporto di fibre, favorisce la digestione e promuove la peristalsi, e, soprattutto, ha un’alta digeribilità.

Inoltre, le fibre contenute nell’avena aiutano anche a placare il senso di fame e a raggiungere la sazietà, quindi, spesso, la troverete inserita in una dieta equilibrata che si adatta anche all’alimentazione vegana e vegetariana.

Potrete variare il composto del vostro biscotto come più vi piace. Potete aggiungere nell’impasto le gocce di cioccolato, oppure inserire dei frutti di bosco essiccati o ancora sostituire alle mandorle, i gherigli di noci o le nocciole. Potreste anche mettere un po' di cacao e dare un gusto ancora diverso.

Se poi vi piacciono gli aromi, potreste aggiungere un po' di zenzero grattugiato e speziare la vostra preparazione.

Prima di mettere i biscotti in forno, disponete nella teglia le palline e abbiate l’accortezza di lasciare un adeguato spazio tra una pallina e l'altra dato che, durante la cottura, cresceranno e, allargandosi, potrebbero attaccarsi.

A proposito della forma, potete, come nella ricetta, creare le palline e poi schiacciarle leggermente, ma se avete delle formine o se per esempio volete dare una forma più allungata, fatelo e sbizzarritevi con la creatività!


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più