Condividi

Strawberry daiquiri mocktail

Ingredienti


6 fragole


100 ml di Succo Santàl Pompelmo


15 ml di succo di lime


50 g di zucchero


ghiaccio q.b.


Per 1 persona


Procedimento


Dissetante, depurativo e nutriente, lo strawberry daiquiri mocktail è l’analcolico a base di frutta, ideale per rigenerarti e rinfrescare le tue calde serate estive.


Segui passo, passo la ricetta per preparare un ottimo strawberry daiquiri analcolico da gustare da soli o in compagnia di amici.


Per prima cosa lava le fragole, tagliale a pezzetti e mixale nel frullatore. Poi aggiungi il succo di pompelmo e lime, lo zucchero e frulla il tutto fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.


A parte, trita il ghiaccio fino a farlo diventare granita e uniscilo alla bevanda. Dopo aver mescolato per bene.


Versa il contenuto nel bicchiere e guarnisci con qualche fragola messa da parte.


E il tuo strawberry daiquiri mocktail è servito!


Curiosità


Le origini del daiquiri, uno dei cocktail più famosi al mondo, sono piuttosto incerte. Alcuni dicono che sia stato inventato nel 1989, in un villaggio chiamato Daiquiri, che si trova vicino a Santiago di Cuba. Altri dicono che sia stato inventato ancor prima, nel 1905, da una coppia di ingegneri che volevano concedersi un drink dissetante a fine giornata.


Quello che c'è di sicuro è che il daiquiri era uno dei cocktail preferiti da Ernest Hemingway e John Fitzgerald Kennedy.


Di questo cocktail sono state create tantissime varianti, alcune delle quali sono analcoliche, come quella dello strawberry daiquiri che vi presentiamo qui, che è conosciuta anche con il nome di Virgin Daiquiri.


Per ottenere un risultato ancora migliore, dopo aver frullato le fragole con il frullatore, mixa tutti gli ingredienti con uno shaker, se lo hai a disposizione.


Una versione ancor più fresca e dissetante del Virgin Daiquiri prevede l'uso dell'anguria. Per prepararla ti serviranno: 200 g di anguria senza semi; 200 g di fragole; 1 kiwi sbucciato e tagliato a cubetti; 110 ml di succo di pompelmo; 110 ml di tè verde.


Frulla insieme le fragole, l'anguria e il kiwi, poi aggiungi nel bicchiere del frullatore dei cubetti di ghiaccio, il succo di pompelmo e il tè verde e frullali per amalgamare i sapori. Versa il cocktail nei bicchieri, decorali con fettine di anguria, di kiwi o con una fragola e servilo.


Ingredienti


6 fragole


100 ml di Succo Santàl Pompelmo


15 ml di succo di lime


50 g di zucchero


ghiaccio q.b.


Per 1 persona


Procedimento


Dissetante, depurativo e nutriente, lo strawberry daiquiri mocktail è l’analcolico a base di frutta, ideale per rigenerarti e rinfrescare le tue calde serate estive.


Segui passo, passo la ricetta per preparare un ottimo strawberry daiquiri analcolico da gustare da soli o in compagnia di amici.


Per prima cosa lava le fragole, tagliale a pezzetti e mixale nel frullatore. Poi aggiungi il succo di pompelmo e lime, lo zucchero e frulla il tutto fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.


A parte, trita il ghiaccio fino a farlo diventare granita e uniscilo alla bevanda. Dopo aver mescolato per bene.


Versa il contenuto nel bicchiere e guarnisci con qualche fragola messa da parte.


E il tuo strawberry daiquiri mocktail è servito!


Curiosità


Le origini del daiquiri, uno dei cocktail più famosi al mondo, sono piuttosto incerte. Alcuni dicono che sia stato inventato nel 1989, in un villaggio chiamato Daiquiri, che si trova vicino a Santiago di Cuba. Altri dicono che sia stato inventato ancor prima, nel 1905, da una coppia di ingegneri che volevano concedersi un drink dissetante a fine giornata.


Quello che c'è di sicuro è che il daiquiri era uno dei cocktail preferiti da Ernest Hemingway e John Fitzgerald Kennedy.


Di questo cocktail sono state create tantissime varianti, alcune delle quali sono analcoliche, come quella dello strawberry daiquiri che vi presentiamo qui, che è conosciuta anche con il nome di Virgin Daiquiri.


Per ottenere un risultato ancora migliore, dopo aver frullato le fragole con il frullatore, mixa tutti gli ingredienti con uno shaker, se lo hai a disposizione.


Una versione ancor più fresca e dissetante del Virgin Daiquiri prevede l'uso dell'anguria. Per prepararla ti serviranno: 200 g di anguria senza semi; 200 g di fragole; 1 kiwi sbucciato e tagliato a cubetti; 110 ml di succo di pompelmo; 110 ml di tè verde.


Frulla insieme le fragole, l'anguria e il kiwi, poi aggiungi nel bicchiere del frullatore dei cubetti di ghiaccio, il succo di pompelmo e il tè verde e frullali per amalgamare i sapori. Versa il cocktail nei bicchieri, decorali con fettine di anguria, di kiwi o con una fragola e servilo.


un sapore fatto di...

un sapore fatto di ...