Profumatissima e deliziosa, la frolla all’arancia è ottima per realizzare crostate, tortine e biscotti all’aroma di agrumi. Facile da preparare, si può conservare per 4-5 giorni in frigorifero. Una pasta frolla perfetta per la colazione o per una merenda genuina, adatta a grandi e piccoli*.

Il succo dell’arancia, oltre a gustoso è anche ricco di proprietà disintossicanti e anti-tumorali, insomma un vero e proprio toccasana per l’organismo.

*superiori ai 3 anni

Preparazione

  1. 1

    (Dosi per 1 crostata o 20-25 biscotti)

    Per la frolla, prendi una ciotola e versa la farina, il lievito, lo zucchero e il sale. 

    Aggiungi l’olio e inizia ad amalgamare con le mani.

  2. 2

    Ora unisci anche l’uovo sbattuto, il succo all’arancia e la buccia grattugiata di un’arancia e impasta per pochi minuti fino a ottenere un panetto liscio e uniforme.

  3. 3

    Avvolgi la pasta frolla nella pellicola trasparente e lascia riposare in frigo per almeno 1 ora prima di utilizzarla.

    Puoi anche sbizzarrirti creando degli strudel di frolla da farcire con marmellate alla frutta.

    E la tua frolla all’arancia è pronta per realizzare crostate e biscotti al profumo di agrumi!

Scopri le altre ricette

Ti aspettano tanti gustosi piatti con cui sorprendere i tuoi ospiti!