Condividi

Yogurt Zero Grassi Bianco

Scopri le altre varianti
Yogurt Zero Grassi Bianco

Lo Yogurt Zero Grassi Bianco di Zymil è lo yogurt ideale per la tua colazione, pensato per te che vuoi sentirti leggero senza rinunciare al gusto.


Come gli altri yogurt e prodotti della linea Alta Digeribilità di Zymil, questo yogurt è preparato con latte scremato senza lattosio*, arricchito dalla presenza di fermenti lattici.


Povero di lattosio ma ricco di gusto, questo yogurt dal sapore fresco e dall'aspetto invitante, è perfetto anche se fai fatica a digerire il latte ma non vuoi rinunciare ai suoi benefici.


Indicato anche per chi fa sport e ha una vita dinamica e attiva: dopo l'allenamento puoi gustarlo come spuntino e ti sentirai leggero e ricaricato, pronto per proseguire l'allenamento.


Se sei attento alla linea, non è detto che tu debba rinunciare al latte e ai suoi derivati. Lo Yogurt Zero Grassi Bianco di Zymil ha una bassa percentuale di grassi ma non ha niente da invidiare agli altri yogurt per quanto riguarda il gusto e l'aroma.


È lo spuntino ideale per sentirsi leggeri e appagati e per iniziare la giornata con una carica di energia che durerà fino a sera. Portalo con te anche quando vai al lavoro per concederti una pausa golosa, potrai gustarlo a metà mattina o metà pomeriggio e rimetterti al lavoro senza sentirti appesantito.


Se una volta assaggiato non potrai più farne a meno, usalo anche in cucina! Può diventare un ottimo sostituto del latte per creare un dolce allo yogurt morbido, fragrante e leggero da digerire.


*meno dello 0,1%


Gli ingredienti

Yogurt (latte scremato senza lattosio - meno dello 0,1% -, fermenti lattici: l.bulgaricus, s.thermophilus), zucchero (6%).


formati disponibili

Confezione 2 x 125 g

Dichiarazione nutrizionale

valori medi per 100 ml

EnergiaNRV*
kJ249
kcal59
Grassi 0,1 g
di cui acidi grassi saturi0,1 g
Carboidrati 10 g
di cui zuccheri10 g
Proteine 4,4 g
Sale 0,1 g

Ti potrebbe interessare anche…

Uno spunto per la tua colazione...

MAGAZINE

Flora batterica intestinale: cosa mangiare per ripristinarla

Leggi tutto