Condividi

Corona di pan brioche salata - Parmalat

preparazione
Preparazione: 20 min + 3 ore di lievitazione Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

Farina manitoba 300 gr

Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile 250 ml

farina 00 250 gr

Uova 2

lievito di birra 16 gr

Prosciutto cotto 150 gr

Vedi tutti gli ingredienti

Corona di pan brioche salata

Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile

Zymil, la linea di prodotti senza lattosio* ad alt...

Scopri il prodotto   Acquista ora
Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile

Corona di pan brioche salata

preparazione
Preparazione: 20 min + 3 ore di lievitazione Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Farina manitoba 300 gr

Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile 250 ml

farina 00 250 gr

Uova 2

lievito di birra 16 gr

Prosciutto cotto 150 gr

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile

Zymil, la linea di prodotti senza lattosio* ad alt...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile

La corona di pan brioche salata è annoverata tra le preparazioni più versatili della cucina, viste le numerose versioni, dolci e salate che possono essere realizzate.

Questo alimento ha origini dalla cucina francese, dove la tradizione vuole che la forma più classica sia quella di un delizioso bauletto, profumato, leggermente dolce e morbidissimo.

Proprio per la sua versatilità e semplicità, la corona di pan brioche è l'ideale per molte occasioni come un pranzo, una cena in famiglia oppure per una merenda a buffet durante le feste di compleanno dei più piccoli. A seconda delle occasioni questo sfizioso piatto unico può essere inoltre preparato in più modi: ne è un esempio la versione della corona di pan brioche ripiena con la quale potrete sbizzarrirvi e pensare a una farcitura a piacere, tra salumi, formaggi fusi e verdure grigliate.

La ricetta che abbiamo deciso di proporvi è molto semplice, dovrete semplicemente seguire tutti i passaggi che vi abbiamo elencato e vedrete che il risultato vi sorprenderà! Con questa ricetta rustica riuscirete a deliziare i palati di tutti, con tanta semplicità e ingredienti genuini. Preparata poi con il Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile, questa corona intrecciata è indicata anche per tutti coloro che sono intolleranti al lattosio: grazie a questo ingrediente non dovranno più rinunciare alla bontà di ricette gustosissime e facili da preparare da poter gustare in compagnia!


Preparazione

Preparazione: 20 min + 3 ore di lievitazione Cottura: 30 min
totali

Per prima cosa scaldate il latte fino a portarlo a temperatura ambiente e scioglietevi il lievito con un cucchiaino di zucchero. Mescolate i due tipi di farine in una ciotola grande e capiente. Praticate un buco al centro delle farine, versate a filo latte e lievito sciolto e iniziate a impastare con una mano. Versate anche l’olio di oliva, aggiungete l’uovo intero e per ultimo il sale. Impastate il tutto prima in una ciotola, solo successivamente mettete l’impasto sul tavolo; continuate a lavorare il tutto piegandolo più volte su sé stesso, fino ad avere un impasto elastico e uniforme.

Riponete l’impasto in una ciotola e copritela con della pellicola oppure con un semplice canovaccio e lasciate riposare l’impasto in un luogo riparato, i tempi di lievitazione sono un po’ lunghi, circa 3 ore. Una volta che l’impasto avrà lievitato, dividetelo in due parti uguali, con un mattarello stendete le due parti in due rettangoli delle stesse dimensioni, disponete il prosciutto cotto e arrotolate su se stesso ogni rotolo per sigillare bene la farcitura.

A questo punto, intrecciate le due estremità e formate una corona. Dopo aver steso su una teglia (in alternativa potrete utilizzare uno stampo da ciambella) la carta da forno bagnata, adagiate la vostra corona, lasciate riposare 30 minuti, ricordatevi di spennellare la superficie con i tuorli delle uova, cospargete con i semi di papavero e sesamo e infornate a 180° per 30 minuti in modalità statica. Un consiglio: infornate la vostra pan brioche con una tazza di acqua, il vapore sprigionato renderà la vostra corona ancora più soffice e leggera. Terminata la cottura in forno, lasciate raffreddare e gustatevi la vostra deliziosa corona di pan brioche salata e la sua consistenza morbida e soffice!

Curiosità

La corona di pan brioche è un rustico salato incredibilmente versatile, infatti ne esistono davvero numerose versioni. Quella da noi proposta prevede l’utilizzo del prosciutto ma potrete provare a prepararne anche una versione vegetariana e variare il ripieno a seconda della stagione in cui vi trovate.

Questo rustico ha origine dalla sua versione dolce della cucina francese, probabilmente importato successivamente in Nord Italia in seguito alle numerose influenze lungo i confini tra i due Paesi.

Le origini del pan brioche sembrano risalire già al tempo del Medioevo ma a quanto pare sarebbe stata proprio la celebre Maria Antonietta ad aver dato nel XVIII secolo, durante la rivoluzione, una bella spinta alla popolarità del pan con l’emblematica affermazione “se il popolo ha fame, dategli le brioche”.

Da lì, non è solo scoppiata la Rivoluzione francese, ma a quanto pare un genuino amore per questo ricco pane: apprezzato non solo dalla moglie di Luigi XVI, il pan brioche ha fatto breccia nei cuori di grandi francesi come il filosofo Rosseau e lo scrittore Alexander Dumas nonché nelle grandi enciclopedie del tempo.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più