Condividi

Crema pasticcera al limone - Parmalat

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

Farina di tipo 1 35 gr

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 500 ml

zucchero di canna 150 gr

Fecola di patate 35 gr

Tuorli 6

Limone 3

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil Alto Pastorizzato Buono Digeribile

Il latte Buono Digeribile Zymil è il latte Alto Pa...

Scopri il prodotto
Latte Zymil Alto Pastorizzato Buono Digeribile

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Farina di tipo 1 35 gr

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 500 ml

zucchero di canna 150 gr

Fecola di patate 35 gr

Tuorli 6

Limone 3

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil Alto Pastorizzato Buono Digeribile

Il latte Buono Digeribile Zymil è il latte Alto Pa...

Scopri il prodotto
Latte Zymil Alto Pastorizzato Buono Digeribile

Quella della crema pasticcera è una tra le ricette più versatili, semplici e veloci che potrete realizzare nella vostra cucina. Per la preparazione di questa crema avrete bisogno di pochissimi ingredienti, tra cui il più importante, è proprio la scorza di qualche limone per conferire alla vostra preparazione dolce un aroma intenso e fruttato.

Questa semplicissima ricetta potrà inoltre essere arricchita degli aromi che più preferite e gli amanti degli agrumi potranno scegliere se sostituire la scorza di limone con quella di arancia, per un risultato diverso ma comunque delizioso!

La crema pasticcera è sicuramente la crema più conosciuta di tutta la pasticceria italiana, dal momento che gli usi che potrete farne sono davvero numerosissimi: dalla farcitura di bignè alle crostate di frutta, dalle cheesecake ai muffin, potrete sbizzarrirvi e dare sfogo a tutta la vostra creatività realizzando ricette di dessert deliziosi e sfiziosissimi. Ad esempio, se lasciata leggermente più liquida, la crema pasticcera si presta benissimo come dolce al cucchiaio oppure come accompagnamento a pandori e panettoni durante il periodo natalizio.

Realizzata con il latte della linea Zymil, questa crema non solo risulterà irresistibile, ma soprattutto leggerissima e l'ideale per chiunque soffra di intolleranza al lattosio oppure per chi semplicemente preferisca fare a meno di questo zucchero nella sua dieta.

Allora cosa state aspettando? Correte a preparare la crema pasticcera al limone seguendo la ricetta che vi proponiamo di seguito:


Preparazione

Preparazione: 10 min Cottura: 20 min
totali

Per prima cosa sbucciate i 3 limoni mettendone da parte le scorze. Successivamente versate il latte in un pentolino e mettetelo a scaldare a fuoco basso per qualche minuto, unite le scorze in modo che il latte ne prenda l'aroma fino a farlo arrivare a ebollizione. A questo punto spegnete il fuoco.

In una terrina a parte sbattete i 6 tuorli con lo zucchero e la farina setacciata fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. Lentamente e poco per volta allungate con il latte. Trasferite la crema in un pentolino e scaldate a fuoco lento. Setacciando con un colino a maglie strette unite la fecola di patate e continuate a mescolare con un cucchiaio oppure una frusta, fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo, morbido e senza grumi.

Al termine della cottura, quando la vostra crema sarà pronta non vi resta che trasferirla in una ciotola, lasciatela raffreddare e copritela con della pellicola trasparente. Infine, lasciate riposare le vostra crema in frigorifero fino a quando non andrete a utilizzarla nella preparazione di qualche dessert. Se preferite consumarla come dolce al cucchiaio, vi basterà dividerla in coppette monoporzione.

Curiosità

Si racconta che la crema pasticcera, come molte altre creme del resto, abbia avuto origine in Francia nello specifico presso la corte di Luigi XIV più o meno tra la fine del Seicento e metà del Settecento. I primi accenni a questa ricetta sembrerebbero essere contenuti in un manuale redatto da un famoso cuoco dell'epoca, "Le cuisinier royale et bourgeois" di François Massialot.

Tra la tante torte che potrete farcire utilizzando questa crema, vi è ad esempio la cosiddetta "sbriciolona": un dolce facile da preparare, quindi l'ideale per i neofiti della pasticceria ma decisamente meno conosciuto del Pan di Spagna. Per la realizzazione di questa torta avrete bisogno di latte, zucchero, farina, tuorli, limoni e fecola di patate per realizzare una perfetta crema pasticcera al limone e di farina, zucchero, margarina, un uovo e una bustina di lievito per il guscio della vostra torta che andrete a farcire.

Come prima cosa dovrete unire tutti gli ingredienti necessari alla realizzazione dell'impasto della vostra sbriciolona in una terrina e lavorarli con i polpastrelli facendo attenzione a non creare una frolla. Successivamente a questo passaggio, dovrete preparare la crema pasticcera, utilizzando la ricetta della crema al limone che vi abbiamo suggerito poco sopra.

Quando impasto sbriciolato e crema saranno pronti, trasferite in una teglia a cerniera metà del vostro impasto, versate la crema e ricoprire con la metà restante dell'impasto in briciole. Infornate a 160° per 35 minuti e voilà! La vostra sbriciolona alla crema pasticcera sarà pronta per essere mangiata: facilissima e veloce da preparare, la torta sbriciolona è soltanto una delle tante torte in cui potrete utilizzare la crema pasticcera al limone, per un risultato che conquisterà tutti, grandi e piccini!


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più