Condividi

Croque monsieur - Parmalat

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

farina 00 30 gr

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 300 ml

Burro 30 gr

Noce moscata Q.B.

Sale Q.B.

Pancarrè 8 fette

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil UHT Buono Digeribile

Buono digeribile Zymil è il latte con l'1% di gras...

Scopri il prodotto   Acquista ora
Latte Zymil UHT Buono Digeribile

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

farina 00 30 gr

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 300 ml

Burro 30 gr

Noce moscata Q.B.

Sale Q.B.

Pancarrè 8 fette

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil UHT Buono Digeribile

Buono digeribile Zymil è il latte con l'1% di gras...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Latte Zymil UHT Buono Digeribile

Se avete visitato la Francia, sicuramente vi sarà capitato di fermarvi in quei caratteristici e deliziosi bistrot che ci sono lungo le vie di Parigi. Se solitamente le colazioni francesi sono caratterizzate dalla presenza del famoso french toast; a pranzo, invece, troverete una sorta di sandwich farcito con besciamella, croccante e formaggioso, ovvero il croque monsieur.

Il croque monsieur è un piatto tipico francese ed è un vero e proprio sandwich comparso per la prima volta a Parigi, nel 1900 circa. Il suo nome è composto dalla parola "croque", che in francese significa mordere, e "monsieur" che significa signore ma, in realtà, non si sa molto sull’origine del nome attribuito. Si ipotizza che la ricetta sia nata da un evento fortuito capitato ad alcuni operai che, poggiando il loro panino sul calorifero, li ritrovarono con la crosta croccante e il formaggio fuso all'interno.

La besciamella, ingrediente principe di questo sandwich, sarà ancora più gustosa e leggera grazie all’utilizzo del Latte Zymil UHT Buono Digeribile che fornirà un’utile soluzione anche per chi soffre di intolleranza alimentari e spesso si chiede se quel determinato alimento gli provocherà o meno dei fastidi.

Il procedimento della ricetta è molto semplice da realizzare, non vi resta che rimboccarvi le maniche. Ecco a voi la preparazione facile per realizzare il croque monsieur!


Preparazione

Preparazione: 10 min Cottura: 20 min
totali

Per realizzare i croque monsieur, iniziate dalla besciamella. In un pentolino, scaldate il latte; in un altro, sciogliete il burro a fiamma dolce. Quando sarà sciolto, versate a pioggia la farina ben setacciata, e poi amalgamate bene con un cucchiaio di legno o una frusta.

A questo punto, versate il latte caldo nella pentola e fate addensare a fuoco dolce amalgamando con energia. Aggiungete a piacere il sale e la noce moscata. Trasferite la besciamella in una terrina e copritela con pellicola trasparente. Mentre la besciamella si raffredda, iniziate a grattugiare il groviera.

È arrivato il momento di assemblare i vostri ingredienti. Prendete le 4 fette di pancarrè e disponetele su un tagliere, spalmatele prima con il burro e, infine, con 2 cucchiai di besciamella su ciascuna.

Successivamente, aggiungete per ogni pancarrè 2 fette di prosciutto cotto e una spolverata di formaggio grattugiato. Ricoprite con le rimanenti fette di pancarrè, spalmate anch'esse col burro. Infine, spalmate il lato superiore con la besciamella restante.

Trasferite i panini su una teglia e cospargete la superficie con il groviera grattugiato rimasto. Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per circa 10-12 minuti, finché risulteranno belli dorati in superficie.

Curiosità

Il croque monsieur è una versione evoluta del toast alla piastra e una più complicata del French toast, ad ogni modo è, insieme alle crepes, uno dei finger food francese per eccellenza.

Esiste anche una versione per signora, il croque madame che non è altro che una fetta tostata di pane imburrata, con una fetta di prosciutto cotto, una di groviera o un altro tipo di formaggio. Mettetela in forno fino a quando il formaggio sarà fuso, contemporaneamente preparate un uovo al tegamino. Servite il toast ben caldo con sopra l'uovo cotto. Una goduria!

Potete fare tutte le variazioni che desiderate, come, per esempio, sostituire il pancarrè con delle fette di pane casereccio; inoltre, se avete del pane secco, bagnatelo con uovo sbattuto e latte; se avete del pane in cassetta, levate la crosta anche se non verrà mai saporito come il pancarrè!

In alternativa al groviera, invece, potete utilizzare l’emmenthal o un altro formaggio filante, come la fontina.

Per quanto riguarda la besciamella, vi consigliamo di spalmarla su due fette di pane, ma senza abbondare, per evitare le fuoriuscite del contenuto filante dal sandwich. Inoltre, potete tranquillamente mettere la fetta di prosciutto cotto e la fetta di groviera, ma vi suggeriamo che sarebbe meglio prendere un pezzo intero del formaggio e grattugiarlo a grana grossa. Quando richiudete con le altre fette di pane, disponete nello stesso modo altra besciamella e dell’altro formaggio.

Il motto del croque monsieur è "croccante fuori, morbido dentro": dovrete ottenere una gratinatura esterna ma mantenere un cuore filante all'interno. Un altro accorgimento è quello di porre i panini su una teglia foderata di carta forno e gratinarli per non più di 5 minuti con la funzione grill.

Al di là di tutte le variazioni che metterete in atto, vi consigliamo di consumare il croque monsieur appena pronto.

Se tagliate a metà il croque monsieur, potreste servire il vostro goloso sandwich come finger food in occasione di un aperitivo tra amici e fare un’ottima figura! Bon appétit!


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più