Condividi

Farfalle integrali con pesto di piselli ed edamame - Parmalat

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 8 min

Difficoltà
Facile

Farfalle integrali 320 gr

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 300 ml

Piselli 250 gr

Soia edamame 250 gr

Basilico fresco

Olio evo 100 ml

Vedi tutti gli ingredienti

Farfalle integrali con pesto di piselli ed edamame

Farfalle integrali con pesto di piselli ed edamame

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 8 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Farfalle integrali 320 gr

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 300 ml

Piselli 250 gr

Soia edamame 250 gr

Basilico fresco

Olio evo 100 ml

Vedi tutti gli ingredienti

Prova la ricetta di Marco Bianchi per le tue cene estive!

Le farfalle integrali con pesto di piselli ed edamame sono un primo piatto dal sapore fresco, leggero e sfizioso, ideale da gustare con gli amici durante una cena, ma potete anche proporlo in un pranzo in famiglia o per stupire piacevolmente il vostro partner con le vostre doti culinarie.

Il condimento a base di piselli, edamame, Latte Zymil e olio extravergine di oliva biologico, facilissimo da preparare, rende questo primo piatto un concentrato di gusto e leggerezza, che chiunque può realizzare. Anche coloro che hanno poco tempo da dedicare alla cucina o che sono ancora alle prime armi.

Il pesto di edamame è davvero semplice e veloce da preparare, infatti, si prepara davvero in pochi minuti, mentre la pasta cuoce, ed è subito pronto da usare nelle vostre ricette preferite. Potete utilizzarlo per condire una golosa pasta fredda o per dare un tocco in più a una deliziosa zuppa di cerali.

Seguite tutti i consigli dello chef per realizzare delle farfalle integrali con pesto di piselli ed edamame ricche di gusto che tutti possono gustare, anche chi è intollerante al lattosio o che segue una dieta attenta ed equilibrata.


Preparazione

Preparazione: 10 min Cottura: 8 min
totali

Per preparare le farfalle integrali con pesto di piselli ed edamame dovete, per prima cosa, mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata. Mentre aspettate che giunga a bollore, realizzate il pesto di piselli ed edamame.

Per preparare il pesto, dovete frullare insieme i piselli e l’edamameprelessati. Metteteli nel bicchiere del frullatore insieme a metà della dose di Latte Zymil prevista dalla ricetta, quindi azionatelo con scatti brevi, per non surriscaldare gli ingredienti. Mentre li frullate, aggiungete a filo il resto del latte e l’olio extravergine biologico.

Quando l'acqua nella pentola giunge a ebollizione, versateci dentro la pasta integraledel formato che preferite e lasciatela cuocere per il tempo indicato sulla confezione. A fine cottura scolatela, versatela in una ciotola capiente e unite il condimento.

Servite le farfalle integrali con pesto di piselli ed edamame trasferendole nei piatti di servizio e aggiungendo a ciascuna porzione un pizzico di pepe e qualche fogliolina di basilico fresco.

Buon appetito!

Curiosità

Le farfalle integrali con pesto di piselli ed edamame sono un piatto leggero e sfizioso, adatto sia ai vegetariani, sia a coloro che sono intolleranti al lattosio.

Ma cos'è l'edamame? Non sono altro che fagioli di soia. Un ingrediente un po' particolare e versatile molto usato nella cucina orientale, in particolare in quella giapponese. Da noi si trovano già precotti e surgelati.

Per poterli utilizzare, è sufficiente lessarli per pochi minuti in acqua bollente, così da scongelarli.

Uno dei modi più comuni per gustare gli edamame è quello di cuocerli al vapore e servirli al naturale. Se avete tempo, potete cucinarne una manciata in questo modo, oppure lessarli, e utilizzarli per decorare il vostro piatto di pasta.

Gli edamame possono anche essere impiegati per realizzare delle gustose e fresche insalateestive o per arricchire con il loro sapore e le loro numerose proprietà le vostre zuppe invernali.

I piselli, invece, non hanno bisogno di presentazioni. Questa tenera e dolce verdura primaverile è la protagonista di tanti piatti ricchi di sapore: dai primi alle insalate.

Tra le tante versioni del pesto di piselli, quella con l'aggiunta degli edamame è di sicuro una delle più particolari. Quella più diffusa è invece la ricetta del pesto di piselli e mandorle: dopo averli stufati insieme a della cipolla, i piselli si frullano insieme alle mandorle, al parmigiano e al pecorino. Il risultato è una salsa ricca di gusto che si può utilizzare per condire il proprio formato di pasta preferito: da quella corta a quella lunga, da quella integrale a quella di farro. Insomma non c'è che l'imbarazzo della scelta.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più