Condividi

Frosting cupcake senza lattosio - Parmalat

preparazione
Preparazione: 10 min

Difficoltà
Facile

Yogurt Zymil bianco senza lattosio 50 gr

Panna fresca Zymil 200 ml

Frosting cupcake senza lattosio

preparazione
Preparazione: 10 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Yogurt Zymil bianco senza lattosio 50 gr

Panna fresca Zymil 200 ml

Avete miscelato farina, uova, burro, lievito per i vostri cupcake? Bene, dopo la cottura, servite il vostro dolce con lo zucchero a velo o con la glassa che più gradite!

Ecco una ricetta alternativa per realizzare un frosting gustosissimo, ma molto più leggero rispetto alle classiche preparazioni che prevedono l’uso di formaggio spalmabile o burro.

Il frosting cupcake senza lattosio risulterà più soffice e meno compatto rispetto alle versioni tradizionali.

Non è neppure necessario aggiungere zucchero in fase di preparazione, quindi il risultato è meno calorico.

 


Preparazione

Preparazione: 10 min
totali

Per ottenere un risultato perfetto lasciate in frigorifero la panna fino al momento di montarla e riponete in frigorifero anche le fruste con cui andrete a eseguire il lavoro.

Una volta raffreddati, montate la Panna Fresca in una ciotola.

A questo punto unite alla panna lo Yogurt Bianco, mescolando delicatamente il vostro composto con un cucchiaio.

Prendete adesso un sac à poche e versatevi il frosting senza lattosio che avete appena ottenuto.

 

Decorate con il frosting cupcake senza lattosio tutti i vostri piccoli dolcetti dopodiché, guarniteli con zuccherini o scagliette di cioccolato per aggiungere una nota di colore.

 

Consigli

Come si fa il frosting sui cupcake?

Per glassare in modo veloce ed efficace i cupcake, dovete intingerli in una crema molto morbida o in una glassa molto densa e far fare loro un giro col polso.

C’è differenza tra glassa e frosting?

La prima è composta da acqua e zucchero a velo e, se volete, coloranti alimentari. La seconda, invece, è una crema più densa e compatta.

Qual è il frosting cupcake per eccellenza?

Il frosting più classico è la crema di burro alla vaniglia, provatela sui vostri cupcake!

Curiosità

I cupcakes sono deliziosi dolcetti di origine americana, ormai noti e diffusi in tutto il mondo. Spesso presenti al cinema, o in televisione, i cupcakes sono un must delle feste e delle merende “in stile americano”, dove vengono decorati e serviti su alzate altrettanto colorate e allegre.

I cupcakes, letteralmente “torte in tazza”, devono il loro nome alle dimensioni caratteristiche che, infatti, non devono superare in altezza e in larghezza quelle del suddetto recipiente.

Nati nel XIX secolo negli Stati Uniti, da qualche anno sono i protagonisti dei party anche in Italia, dove vengono decorati come piccole opere d’arte.

Facili e veloci da preparare, con il top decorato con il frosting, i cupcakes sono adatti a ogni occasione: dai party per il bebè in arrivo, alle feste di compleanno, fino alle ricorrenze di ogni tipo.

Basta aggiungere qualche goccia di colorante alimentare al vostro preparato e potrete così ottenere dei deliziosi dolcetti con colore a tema, da decorare con le codette di zucchero o i confettini variopinti.

Troverete tante idee per fare ogni tipo di glassa. Potete utilizzare, per esempio, il mascarpone o decorare i vostri dolci con una crema al cioccolato.

Dopo aver miscelato la vostra base per i cupcake, potete utilizzare i classici pirottini da muffin, ma gli ingredienti devono essere tutti a temperatura ambiente, sia quelli che utilizzate per i cupcake, sia quelli per il frosting.

Ricordate, quindi, di far raffreddare i vostri cupcake una volta tirati fuori dal forno prima di decorarli con il vostro frosting.

La bassa temperatura aiuta a montare adeguatamente la panna, soprattutto se la temperatura esterna è più elevata. Per questo consigliamo di riporre in frigorifero le fruste e la panna fino al momento del loro utilizzo.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più