Condividi

Lasagne al pesto senza lattosio - Parmalat

preparazione
Preparazione: 20 min Cottura: 25 min

Difficoltà
Facile

sfoglie per lasagna sq

Sfoglia per lasagne senza glutine 200 gr

latte zymil ps sq

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 500 ml

pesto1 sq

Pesto 150 gr

parmagianno sq

Parmigiano 40 gr

olio doliva sq

Olio evo 30 ml

farina sq

Farina 30 gr

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil UHT Buono Digeribile

Buono digeribile Zymil è il latte con l'1% di gras...

Scopri il prodotto
Latte Zymil UHT Buono Digeribile

Lasagne al pesto senza lattosio

preparazione
Preparazione: 20 min Cottura: 25 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

sfoglie per lasagna sq

Sfoglia per lasagne senza glutine 200 gr

latte zymil ps sq

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 500 ml

pesto1 sq

Pesto 150 gr

parmagianno sq

Parmigiano 40 gr

olio doliva sq

Olio evo 30 ml

farina sq

Farina 30 gr

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil UHT Buono Digeribile

Buono digeribile Zymil è il latte con l'1% di gras...

Scopri il prodotto
Latte Zymil UHT Buono Digeribile

Cosa c'è di più buono di un bel piatto di lasagne? Le lasagne al pesto, ovvio! Anche nella versione senza lattosio, più leggera e digeribile, questo primo dal sapore ricco è il piatto giusto da portare in tavola non solo per il pranzo della domenica, ma ogni volta che avete voglia di qualcosa di davvero sfizioso.

Per preparare le lasagne al pesto senza lattosio non impiegherete più di un'ora, il che le rende anche il piatto perfetto da realizzare se non si vogliono trascorrere ore e ore ai fornelli. Ecco tutti i passaggi per preparare delle ottime lasagne al pesto senza lattosio.


Preparazione

Preparazione: 20 min Cottura: 25 min
totali

La prima cosa da fare, quando si vogliono preparare le lasagne al pesto senza lattosio, è la besciamella. Mettete a scaldare il Latte Zymil in una pentola capiente, salatelo e aromatizzatelo con un'abbondante spolverizzata di noce moscata. In una pentola a parte preparate il roux, scaldando l'olio extravergine di oliva e unendo poi la farina.

Una volta che il latte sarà caldo, toglietelo dal fuoco, versateci dentro il roux e mescolate energicamente con una frusta per amalgamare il tutto ed evitare la formazione di grumi. Ora riportate la besciamella sul fornello e, mescolando con un cucchiaio, riportatela a bollore, in modo che si addensi.

Prendete una pirofila sufficientemente grande e oliatela per bene con un po' di olio di oliva, in modo che le lasagne non si attacchino, quindi versate sul fondo una cucchiaiata abbondante di besciamella, stendetela, e disponeteci sopra il primo strato di lasagne.

Versate sulle lasagne dell'altra besciamella e una cucchiaiata di pesto e stendetele con un cucchiaio; spolverizzate con una manciata di parmigiano grattugiato e poi metteteci sopra delle altre lasagne.

Procedete così, alternando lasagne, besciamella, pesto e parmigiano per tre o quatto strati almeno, o comunque fino a quando avrete terminato tutti gli ingredienti.

Mentre montate le lasagne , preriscaldate il forno a 220°. Una volta pronte, infornatele e lasciatele cuocere per circa 25-30 minuti.

Quando saranno cotte, estraete le lasagne al pesto senza lattosio dal forno e lasciatele riposare per un paio di minuti prima di servirle. Buon appetito!

CURIOSITÀ

Le lasagne al pesto senza lattosio sono un piatto leggero, fresco e profumato.

La ricetta base è già gustosa e completa, ma se volete preparare una pietanza ancora più sfiziosa, potete aggiungere le zucchine. Soprattutto nella stagione estive, questi ortaggi sono facilissimi da reperire dal vostro fruttivendolo di fiducia o anche presso i supermercati.

Per preparare delle ottime lasagne al pesto con le zucchine, basta tagliare gli ortaggi a fette molto sottili e metterle sotto sale per circa mezz’ora, in modo che eliminino il liquido di vegetazione in eccesso. Poi, per insaporirle, potete passarle per qualche minuto in padella con un po’ d’olio e uno spicchio d’aglio.

Quando saranno morbide e ben cotte, basterà aggiungerle al pesto e amalgamare tutto per procedere con la preparazione degli strati delle lasagne.

Se il vostro pesto non ne contiene abbastanza, potete aggiungere una manciata di pinoli che daranno un tocco di gusto e di stile in più al vostro piatto profumato.

Infine, prima della cottura in forno, non dimenticate di cospargere l’ultimo strato delle vostre lasagne con abbondante parmigiano grattugiato, per ottenere un’irresistibile crosticina dal sapore intenso e caratteristico.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più