Condividi

Muffin con farina integrale - Parmalat

preparazione
Preparazione 10 min Cottura 20 min

Difficoltà
Facile

Farina integrale 250 gr

Latte Zymil uht scremato 200 gr

Uova 2

zucchero di canna 75 gr

olio di semi di arachide 80 gr

lievito per dolci 1/2 bustina

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione 10 min Cottura 20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Farina integrale 250 gr

Latte Zymil uht scremato 200 gr

Uova 2

zucchero di canna 75 gr

olio di semi di arachide 80 gr

lievito per dolci 1/2 bustina

Vedi tutti gli ingredienti

Siete alla ricerca di dolci leggeri ma gustosi e velocissimi da preparare? La ricetta dei muffin con farina integrale che vi proponiamo in questa pagina è quella giusta per voi.

Si tratta di una variante integrale, senza burro e senza lattosio, adatta alle persone intolleranti a questo componente ma anche a tutti coloro che, pur stando attenti alla propria alimentazione, non vogliono rinunciare a una colazione golosa.

Per chi preferisce non utilizzare le uova, è possibile sostituirle con una banana, che grazie alla sua consistenza collosa e compatta permette di legare l'impasto rendendolo morbido e umido, oltre che profumarlo e dolcificarlo naturalmente. In alternativa, si può utilizzare anche un vasetto di yogurt o circa quattro cucchiai di fecola di patate o amido di mais, che hanno la stessa funzione legante e addensante della banana e delle uova.

Per rendere i muffin ancora più invitanti abbiamo aggiunto all'impasto una manciata di gocce di cioccolato fondente, ma se lo desiderate potete prepararli sostituendo le gocce con un pizzico di cannella o di altre spezie!

Per dare maggior croccantezza e gusto ai muffin, come alternativa alle gocce di cioccolato, provate ad aggiungere al composto il muesli che potrete anche preparare facilmente in casa scegliendo, secondo il vostro gusto, i cereali, la frutta fresca e secca e gli aromi da mixare. Il muesli può essere aggiunto anche in superficie per guarnire i muffin.

I più golosi possono farcire i muffin con crema pasticcera classica o variegata al cioccolato e frutta di stagione. La farcitura con yogurt e marmellata ai frutti di bosco è ideale in abbinamento alla farina integrale per preparare, in poco tempo, dei muffin salutari e gustosi.


Preparazione

Preparazione 10 min Cottura 20 min
totali

Preparate due ciotole. In una mettete tutti gli ingredienti secchi - la farina integrale, il lievito per dolci, lo zucchero di canna - e mescolate con una frusta a mano delicatamente. Nell'altra ciotola mescolate gli ingredienti liquidi: uova, olio e latte.

Unite i due composti e mescolate per bene fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Aggiungete parte delle gocce di cioccolato e amalgamate.

In alternativa al cioccolato, potete profumare il composto con cannella e polvere di chiodi di garofano, oppure con del limone o dell'arancia grattugiata per ottenere un gusto più fresco.

Versate l'impasto ottenuto nei pirottini per muffin o in uno stampo ad hoc, facendo attenzione a lasciare circa 1 cm libero dal bordo per evitare che l'impasto fuoriesca durante la cottura.

Per sformare più facilmente i muffin, prima di versarvi il composto ungete i pirottini o lo stampo scelto con un po' d'olio di semi di arachide e infarinate.

Cospargete la superficie con le altre gocce di cioccolato e infornate.

Cuoceteli in forno statico a 180° per circa 20 minuti. Durante gli ultimi minuti di cottura verificate se i muffin sono pronti infilzando al loro interno uno stuzzicadenti: se è asciutto e pulito, i vostri dolcetti sono cotti!

Fateli raffreddare prima di sformarli e servite!

Potete farcire i muffin, una volta raffreddati, con crema pasticcera, yogurt e marmellata ai frutti di bosco o crema spalmabile al cioccolato, servendovi dell'aiuto di una sac à poche.

Curiosità

I muffin sono un tipico dolcetto di origine anglosassone che ormai da anni spopolano anche sulle tavole italiane per colazioni e brunch o merende pomeridiane. Sono molto facili e veloci da preparare oltre che estremamente versatili: cioccolato, frutta secca, mirtilli, lamponi, carote, cannella sono solo alcune delle varianti possibili, senza dimenticare la versione salata ideale per antipasti o buffet.

Queste piccole tortine, date le loro dimensioni, sono ideali come spuntino quando si è fuori casa perché si possono facilmente portare in borsa, o nei cestini per un picnic all'aria aperta, e sono comodi anche come merenda a scuola per i più piccoli.

I muffin si differenziano da altri tipi di mini cake nel procedimento, che prevede la preparazione separata del composto a base di ingredienti liquidi e quello a base di ingredienti secchi, poi amalgamati insieme lentamente stando attenti a non lavorare troppo il composto per evitare che l'impasto risulti troppo compatto e duro in cottura.

Questi piccoli dolcetti, inoltre, si prestano bene ad essere decorati per le più diverse occasioni, ricordando in questo i popolari cupcake. Sfruttando la loro tipica forma a funghetto, si può dare libero sfogo alla creatività giocando con i colori del frosting, una crema più soda fatta di burro o formaggio come il mascarpone, e con piccole creazioni di pasta da zucchero da porvi sopra, e adattando la decorazione dei muffin a feste a tema o di compleanno.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più