Condividi

Omelette con avocado e rucola - Parmalat

preparazione
Preparazione: 5 min Cottura: 5 min (per ogni omelette)

Difficoltà
Facile

Uova 2 uova

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 60 ml

Farina di ceci 2 cucchiai

Sale

Pepe

Olio extravergine di oliva

Vedi tutti gli ingredienti

Omelette con avocado e rucola

preparazione
Preparazione: 5 min Cottura: 5 min (per ogni omelette)

Difficoltà
Facile

ingredienti

Uova 2 uova

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 60 ml

Farina di ceci 2 cucchiai

Sale

Pepe

Olio extravergine di oliva

Vedi tutti gli ingredienti

L'omelette è una preparazione gustosa e versatile, che può essere gustata a pranzo, a cena o, perché no, anche a colazione.

Esistono diverse versionidella omelette: alla base della ricetta ci sono sempre le uova che devono essere estremamente fresche. Normalmente si utilizzano sia il tuorlo che gli albumi, ma alcune ricette prevedono solo l'impiego degli albumi, per rendere la preparazione più leggera. Altre, invece, come quella che vi proponiamo, prevedono l'aggiunta di ingredienti particolari e ricercati.

Nelle preparazioni in cui l'omelette viene farcita con ingredienti come formaggi e salumi, questa può essere realizzata cuocendo solamente un lato e, quando anche la superficie dell'altro lato sta per solidificarsi, si aggiunge il ripieno; dopodiché, viene chiusa a metà, per darle la classica forma a portafoglio.

Questa ricetta prevede che nell’impasto, insieme alle uova, vengano aggiunti anche latte Zymil e farina di ceci; se preferite, potete metterci anche il grana grattugiato.

L'omelette con farina di ceci può essere servita tiepida o addirittura fredda. Per questo motivo è possibile cuocerla su entrambi i lati, e solo in un secondo momento, aggiungere gli ingredienti che ne compongono la farcitura, come l'avocado e la rucola.

Per ottenere una omelette vegetariana, leggera e senza lattosio, nella ricetta è stato utilizzato il latte Zymil Alta digeribilità senza lattosio, e la stessa viene servita con rucola e avocado tagliato a fettine.

Scoprite come preparare una perfetta omelette con rucola e avocado, perfetta per chi segue una dieta leggera o è intollerante al lattosio, seguendo con attenzione la nostra ricetta.


Preparazione

Preparazione: 5 min Cottura: 5 min (per ogni omelette)
totali

Per preparare l'omelette con rucola e avocado versate il latte Zymil in una ciotola e unite la farina di ceci setacciata. Unite anche le uova, il sale, il pepe e sbattete energicamentecon una frusta per amalgamare gli ingredienti ed evitare la formazione di grumi.

In una padella antiaderente ben calda versate un filo d’olio e versate metà del composto.

Lasciate cuocere l'omelette con farina di ceci per 4-5 minuti con il coperchio. Se dovete servirla fredda o con insalata potete, quando i bordi cominciano a colorirsi e l'uovo inizia a rapprendersi, girate l’omelette e fatela cuocere per qualche minuto anche l’altro lato.

Nel frattempo, pulite l'avocado: tagliatelo a metà con un coltello sufficientemente grande; quando la lama incontra il nocciolo, fermatevi e ruotate le due metà del frutto fino a che non si separino. Infine, eliminate il nocciolo con l'aiuto del coltello e separate la polpa dalla buccia servendovi di un cucchiaio.

Dopodiché, tagliate l'avocado a fettine.

Una volta cotta, togliete l'omelette dal fuoco, disponetela sul piatto di servizio e farcitelacon la rucola e l’avocado tagliato a fettine condito con gocce di limone e pepe. Dopodiché ripiegatela a metà e servitela accompagnandola con erba cipollina, semi di chia e di sesamo.

*nota: i fiori utilizzati nella decorazione sono fiori di erba cipollina.

Curiosità

L'avocado è il frutto esotico del momento: trendy, alla moda, super fotografato, è anche ricco di proprietà nutritive.

Per gustare al meglio questo frutto, però, bisogna per prima cosa scegliere quello giusto, perché il gusto dell'avocado acerbo non è niente di speciale. Come fare a trovare un avocado che sia maturo al punto giusto? Semplice, premendo leggermente la buccia!

Se risulta piuttosto cedevole, il frutto è maturo. Se, invece, è duro, allora l'avocado è acerbo. Lo avete già acquistato e non sapete come farlo maturare? Lasciatelo qualche giorno fuori dal frigo e potrete utilizzarlo per preparare tutte le ricette che preferite. Come quella dell'omelette con avocado e rucola.

L'omelette è una preparazione a base di uova di origine francese, che si può considerare come una parente della nostra frittata.

Gli ingredienti che servono per prepararla nella sua versione originale sono pochi e semplici: uova, sale, pepe e, per chi vuole, del parmigiano. Si mischiano insieme tutti gli ingredienti e si mettono a cuocere in una padella antiaderente ben calda, appena velata di olio extravergine di oliva.

Nel tempo sono nate moltissime varianti di questa ricetta. Alcune dolci, altre salate. Tutte buonissime e ideali da gustare anche come piatto unico, se farcite con i giusti ingredienti. Allora non vi resta che dare largo spazio alla vostra fantasia e golosità!


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più