Condividi

Pancake salati con pesto di rucola, mandorle e pecorino - Parmalat

preparazione
Preparazione: 15 min Cottura: 5 min

Difficoltà
Facile

Farina di avena 80 gr

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 200 ml

Rucola 50 gr

mandorle 50 gr

Pecorino Romano 50 gr

Olio extravergine di oliva

Vedi tutti gli ingredienti

Pancake salati con pesto di rucola, mandorle e pecorino

Pancake salati con pesto di rucola, mandorle e pecorino

preparazione
Preparazione: 15 min Cottura: 5 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Farina di avena 80 gr

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 200 ml

Rucola 50 gr

mandorle 50 gr

Pecorino Romano 50 gr

Olio extravergine di oliva

Vedi tutti gli ingredienti

È sempre tempo di pancake! Dolci o anche salati, questi sfiziosi dischetti rotondi provenienti dall'America sanno conquistare chiunque con il loro sapore irresistibile.

Scoprite la ricetta che Marco Bianchi e Zymil hanno pensato per voi, per vivere i vostri aperitivi estivi sempre al 100%.

La versione dei pancake salati che vi proponiamo di seguito, realizzata con farina di avena e Latte Zymil, non solo è facile da mettere in pratica, ma risulta anche più leggera e digeribile, ideale per le persone che sono intolleranti al lattosio, o che fanno attenzione a seguire un'alimentazione leggera, ma non vogliono comunque rinunciare al piacere di assaporare piatti ricchi di gusto.

Il pesto di mandorle e rucola che li accompagna fa di questi pancakes un piatto perfetto da portare in tavola nei mesi estivi, ideale da servire come antipasto o, perché no, anche come primo piatto. Il suo colore verde acceso rende il piatto bello da vedere, mentre il suo sapore deciso e ben bilanciato esalta e completa il gusto rustico dei pancake all'avena.

Avete già l'acquolina in bocca? Seguite passo, passo le indicazioni dello chef Marco Bianchi per preparare del pancake salati con pesto di rucola, mandorle e pecorino a cui nessuno saprà dire di no!


Preparazione

Preparazione: 15 min Cottura: 5 min
totali

Iniziate la preparazione dei pancake salati con pesto di rucola, mandorle e pecorino mettendo a riscaldare un padellino dal fondo pesante leggermente oliato. Nel frattempo, preparate la pastella: in una ciotola riunite il latte e la farina di avena, versandola a pioggia. Mescolate bene con una frusta per evitare la formazione di grumi. Per sapere se la consistenza dell'impasto è quella giusta, immergete un cucchiaio dentro la pastella e poi tiratelo fuori, osservandolo con attenzione: se il composto vela il cucchiaio, la consistenza è perfetta.

Aiutandovi con un mestolino rovesciate l'impasto semiliquido nel pentolino e lasciatelo cuocere per un paio di minuti, quindi voltate il pancake e proseguite la cottura per altri 2 minuti. Continuate così fino a esaurimento della pastella.

Sistemate i pancake in un piatto, impilandoli uno sopra l'altro mano a mano che li preparate, tenendoli coperti con un canovaccio.

Adesso occupatevi della preparazione del pesto di rucola. Lavate la rucola, asciugatela bene, privatela dei gambi e spezzettatela con le mani; dovrete ottenerne 50 g in tutto.

Grattugiate il pecorino. Mettete rucola, pecorino e mandorle nel mixer e iniziate a frullare, a bassa velocità e a scatti, aggiungendo a filo olio e acqua; quando gli ingredienti saranno quasi del tutto amagamati, frullate poi più velocemente per qualche minuto.

Spegnete e assaggiate: verificate se il composto è giusto di sale, altrimenti aggiungetene un pizzico; la consistenza del pesto di rucola deve essere cremosa ma non troppo omogenea (è piacevole che si senta ancora leggermente la consistenza delle mandorle).

Servite i pancake salati con pesto di rucola, mandorle e pecorino disponendoli uno sopra l’altro nel piatto di ciascun commensale alternati da uno strato di pesto di rucola. Per decorare ciascun piatto, potete disporre sulla torretta di pancake qulche foglia di rucola.

Curiosità

L'avena è un cereale molto antico, appartenente alla famiglia delle graminacee, proprio come il farro, l'orzo e altri cereali che troviamo spesso sulle nostre tavole. Dalla macinazione dei suoi chicchi si ricava la farina di avena: un prodotto versatile, capace di donare un sapore unico a tutte le preparazioni in cui viene impiegato. Che sono davvero tante.

Con la farina di avena si possono preparare piatti dolci e salati, dal pane alle torte, dalle crêpes ai pancake.

Grazie all'impiego di questa farina, i pancake assumono una consistenza, un aspetto e un sapore diversi, più rustici rispetto a quelli preparati con la normale farina di grano. Inoltre, la presenza del Latte Zymil li rende adatti anche a chi è intollerante al lattosio.

Il pesto di mandorle e rucola che accompagna i pancake salati è il perfetto complemento di questa ricetta. Per realizzarlo nel modo corretto basta tenere presente alcuni piccoli accorgimenti. In particolare, per evitare che assuma un colore scuro e poco attraente, è importante asciugare bene le foglie di rucola e, se necessario, spezzettarle solo con le mani.

Quando lavorate gli ingredienti con il mixer, fate sempre attenzione che questi non si surriscaldino. Nel caso, potete inserire nel bicchiere del frullatore un cubetto di ghiaccio, che aiuterà a mantenere il colore della rucola di un bel verde brillante anche dopo averla frullata.

Se non vi piace il sapore troppo deciso del pecorino, potete sostituirlo, in tutto o in parte, con del parmigiano.

Se, invece, volete portare in tavola una variante altrettanto gustosa dei pancake salati, potete servirli accompagnandoli con il pesto di zucchine. Una salsa che si prepara con 200 g di zucchine grattugiate finemente e messe a sgocciolare con un pizzico di sale per circa 30 minuti, 30 g di parmigiano, 30 g di pecorino, 30 g di pinoli , olio extra vergine e qualche foglia di basilico.

Dopo aver messo a sgocciolare le zucchine grattugiate si mettono nel bicchiere del frullatore a immersione insieme a 2 g di sale, il pecorino, il parmigiano, i pinoli e le foglie di basilico ben lavate ed asciugate. Si aziona il frullatore, si aggiunge l'olio a filo e si continua a frullare fino a quando non si ottiene una salsa cremosa, che potete spalmare sui pancake proprio come indicato nella ricetta.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più