Condividi

Risotto curcuma e zenzero - Parmalat

preparazione
Preparazione: 5 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

Riso carnaroli 150 gr

Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile 700 ml

Curcuma in polvere 2 cucchiai

Zenzero in polvere 2 cucchiai

cipolla 1 cipolla

Vino bianco 1/2 bicchiere

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile

Il latte Zymil  Alto Pastorizzato Bio Buono Digeri...

Scopri il prodotto
Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile

preparazione
Preparazione: 5 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Riso carnaroli 150 gr

Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile 700 ml

Curcuma in polvere 2 cucchiai

Zenzero in polvere 2 cucchiai

cipolla 1 cipolla

Vino bianco 1/2 bicchiere

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile

Il latte Zymil  Alto Pastorizzato Bio Buono Digeri...

Scopri il prodotto
Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile

Siete appena rientrati dall’Oriente e avete voglia di ritornare con la mente ma anche con le papille gustative in vacanza? Non ci siete mai stati, ma vi piacciono i sapori speziati e intensi e volete osare e cambiare il tradizionale risotto, regalandogli un gusto più particolare? Questa ricetta fa al caso vostro!

Il risotto con curcuma e zenzero è un primo piatto facile da preparare e di sicuro successo. Questa ricetta è l'ideale per chi ama il sapore intenso delle spezie, capaci di arricchire di gusto il piatto senza rinunciare alla leggerezza del risotto.

Il sapore e l’alta digeribilità del Latte Zymil Benefit Fibre uniti alle spezie incrementano ancora di più la bontà di questo piatto dalle note orientali.

Il carnaroli è una qualità di riso con il chicco dalla forma allungata e dal colore bianco perlato, che tiene benissimo la cottura e difficilmente scuoce. Rispetto ad altre tipologie di riso come l’arborio o il basmati, il riso carnaroli ha una percentuale maggiore di amido, assorbe più facilmente brodi, o altre salse e, quindi, ideale per la preparazione dei risotti.

Per preparare questo risotto, oltre a una tazza di questo tipo di riso, e ovviamente a curcuma e zenzero in dosi generose, vi serviranno cipolla, vino bianco, olio, sale, pepe e un po' di formaggio grattugiato per mantecare sul finale, rendendo il piatto ancora più gustoso, oltre che dal sentore leggermente piccante.

Non vi resta che provare e osare: siete pronti a realizzare una ricetta facile e veloce? Stupirete con pochi ingredienti i vostri ospiti agli occhi dei quali apparrete come dei nuovi chef! Rimboccatevi le mani, seguite attentamente ogni nostro consiglio e partiamo!


Preparazione

Preparazione: 5 min Cottura: 20 min
totali

Tritate finemente la cipolla e fatela appassire (deve essere quasi dorata) in un tegame con un filo d'olio.

Aggiungete il riso carnaroli e tostatelo a fuoco vivace per un minuto, regolando di sale e pepe, e sfumate con il vino bianco (non esagerate altrimenti cambierete il sapore finale).

La tostatura del riso può essere eseguita a secco oppure utilizzando un grasso come olio o burro, in base ai vostri gusti.

Abbassate la fiamma e coprite il riso con il latte versato poco alla volta, mescolando di tanto in tanto per non farlo attaccare alle pareti o al fondo del tegame.

Cuocete per circa 20 minuti e poco prima di terminare la cottura del risotto aggiungete la curcuma e lo zenzero e mescolate perbene.

Per una buona cottura, il latte dovrà diventare via via più denso ed evaporare in tutta la sua parte acquosa, lasciando solo una crema saporita.

Una volta cotto, lasciate riposare il risotto lontano dal fuoco.

Mantecate con un po' di formaggio grattugiato e servite. Fate saltare il riso in padella con movimenti scattanti e veloci. Se lo gradite, spolverate un altro po' di pepe nero e buon appetito!

 

Curiosità

Sono note da tempo le qualità organolettiche di zenzero e curcuma che insaporiscono e danno un tocco particolare a primi e secondi piatti, alle verdure, ma anche alle bevande e alle tisane.

Queste due spezie tipiche della cultura e della cucina orientale hanno delle ottime caratteristiche anche per l’organismo. Sono tante le ricerche scientifiche e gli articoli che riportano le loro doti e il loro potenziale utilizzo ormai noti alla maggioranza delle persone.

La curcuma e lo zenzero in polvere infatti possono vantare, se assunte in quantità sufficienti, delle proprietà antiossidanti e benefiche per il corpo, e che dovrebbero essere caratteristiche di ogni alimentazione. Anche le loro radici hanno degli effetti positivi sull'organismo.

Ad esempio, potete sfruttare la radice dello zenzero per creare una tisana: fatela bollire in un pentolino con acqua bollente per creare un vero elisir di salute, ottimo da bere a casa nelle sere d'inverno, quando fuori fa freddo. Per concludere aggiungete anche un goccio di succo di limone.

Grazie alla loro diffusione mediatica, queste spezie sono diventate un must anche nella cucina italiana, dove vengono utilizzate non solo durante la cottura perché speziano e insaporiscono i piatti ma anche come escamotage per colorare dei semplici piatti o arricchire dei condimenti della cucina tradizionale, conferendo loro un tocco di internazionalità. Un classico risotto può diventare, come in questo caso, un primo piatto sano e dalle note orientali, facendovi fare un viaggio senza prendere l’aereo!

Un’alternativa che utilizza questi due ingredienti sono gli spaghetti integrali zenzero e curcuma. In una padella, mettete a scaldare olio, aglio e peperoncino. Appena l’aglio sarà dorato, toglietelo e aggiungete lo zenzero e la curcuma. Successivamente, tirate fuori la pasta, mettendo da parte l’acqua di cottura, e amalgamate gli spaghetti nella padella con l’olio.

Se invece, volete realizzare un piatto esotico, utilizzando il riso, potete preparare degli straccetti di pollo allo zenzero e curcuma. Dopo aver scottato il pollo in una padella, completate la cottura, creando una crema composta dal latte senza lattosio, lo zenzero e la curcuma, sale e pepe. Questa deliziosa cremina che si formerà renderà il pollo speziato e ancora più gustoso. Potrete fare la tipica scarpetta o arricchire questo secondo piatto con il riso. Potete utilizzare sia il carnaroli che qualsiasi altra varietà di riso, come il basmati, per esempio, scegliete in base ai vostri bisogni. Ad ogni modo, trasformerete il vostro pollo con il riso in un piatto unico da offrire anche all’interno di una cena tra amici.

Infine, perché non provare a preparare delle zuppe utilizzando queste spezie come modo per insaporire e rendere il piatto ancora più gustoso, come nella vellutata di zucca carote e zenzero: un vero toccasana, ottimo anche per i bambini*.

*di età superiore a 3 anni

 

Domande e Risposte

Come posso rendere il risotto ancora più ricco e fantasioso?

Se volete, potete decidere di creare una versione del risotto con la verdura. Scegliete pure le verdure che preferite, come zucchine, carote e melanzane, fatele soffriggere e aggiungetele al risotto nella fase finale della preparazione. Se volete, inserite un tocco fresco con qualche fogliolina di menta.

Posso preparare il risotto anche in presenza di molti ospiti?

Il risotto è un piatto perfetto anche per pranzi e cene in presenza di molti ospiti. Sarà sufficiente aumentare le dosi in base alle vostre esigenze, munirvi di un tegame sufficientemente capiente e regolare i tempi di cottura, in modo che sia comunque perfetta.

Il risotto curcuma e zenzero è adatto a chi soffre di intolleranza al lattosio?

Il Latte Zymil Benefit Fibre è perfetto anche per quelle persone che non riescono a digerire correttamente il lattosio, in quanto si tratta di un prodotto totalmente delattosato. Se volete arricchire il risotto con dei formaggi di vostra scelta, assicuratevi invece che siano a lunga stagionatura e quindi facilmente digeribili.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più