Come suggerisce il nome, la torta 5 minuti non solo è facilissima da preparare ma anche velocissima: questa torta soffice e delicata è infatti perfetta per ogni occasione dell’ultimo minuto. Potrete prepararla la mattina come spuntino, nel pomeriggio come merenda oppure in occasione di una cena con amici e in questo caso per renderla ancora più sfiziosa potrete farcirla con della crema pasticcera oppure della panna fresca montata e spolverare tutto con dello zucchero a velo, per un dessert delizioso, sfizioso ma leggero preparato senza burro.

Tra i vantaggi della ricetta che vi proponiamo è il fatto di essere preparata con il latte Zymil, un prodotto ad alta digeribilità ideale per chiunque soffra di intolleranza al lattosio o abbia semplicemente deciso di fare a meno di questo zucchero nella propria dieta.

Scoprite la linea Zymil per una vasta gamma di prodotti senza lattosio con i quali potrete ritrovare il piacere del gusto e della leggerezza e con i quali potrete preparare ricette buonissime per ogni occasione.

Preparazione

  1. 1

    Per prima cosa munitevi di una ciotola capiente e iniziate la preparazione degli ingredienti pesandone le quantità e grattugiando la scorza di un’arancia a piacere, in base all’intensità dell’aroma che desiderate dare alla vostra torta.

  2. 2

    Mettete a scaldare 150 ml di acqua in un pentolino senza però portarla a ebollizione. Nel frattempo aggiungete tutti gli ingredienti nella ciotola e mescolate energicamente con una frusta il vostro composto. Quando i vostri ingredienti si saranno amalgamati per bene, aggiungete l’acqua calda e mescolate nuovamente.

  3. 3

    Prendete uno stampo da dolci circolare, rivestitelo di carta forno, versate l’impasto e infornate in forno ventilato preriscaldato a 180° per 45 minuti. Quando la superficie del vostro dolce avrà iniziato a imbrunirsi, fate la prova dello stecchino: se lo stecchino risulterà asciutto la vostra torta è pronta. Al termine della cottura, sfornate e lasciate riposare almeno per 10-15 minuti prima di servire e spolverare con una pioggia di zucchero a velo.

     

    Curiosità

    La preparazione di questa torta è davvero semplice, veloce e soprattutto potrete arricchirla di quanti più ingredienti preferite, oppure sostituirne alcuni preferendone altri come la scorza di limone al posto della scorza di arancia. Potrete realizzarlo aggiungendo all’impasto ingredienti come gocce di cioccolato, oppure mandorle e nocciole. Un’altra alternativa molto sfiziosa potrebbe essere quella di aggiungere noci tagliate a coltello e le banane, di cui otterrete una polpa molto morbida se passata con un frullatore ad immersione, oppure con un mixer da cucina.

    Questo delizioso e soffice dolce è l’ideale se inzuppato nel latte e soprattutto i vostri bambini ne andranno ghiottissimi per colazione oppure per merenda.

    Questa torta conosce nomi diversi, rappresentando probabilmente la preparazione-base di tutta la pasticceria italiana. Nota anche con il nome di “torta Margherita” questo dolce è originario del centro Italia e proveniente dalla tradizione povera contadina, fatto deducibile dalla semplicità degli ingredienti facilmente reperibili.

    Una somiglianza inoltre vicinissima è quella con il Pan di Spagna: entrambe queste torte infatti per la loro sofficità e spugnosità si prestano ad essere farcite e inzuppate, il che le rende quindi perfette per una colazione più sfiziosa del solito ma comunque incredibilmente leggera!

Scopri le altre ricette

Ti aspettano tanti gustosi piatti con cui sorprendere i tuoi ospiti!