Condividi

Torta mimosa all’ananas - Parmalat

preparazione
Preparazione: 50 min Cottura: 40 min

Difficoltà
Facile

Uova 6 uova

Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile 450 ml

zucchero di canna 140+30 gr

acqua 200+40 ml

Farina di tipo 2 90 gr

Fecola di patate 90+45 gr

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 50 min Cottura: 40 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Uova 6 uova

Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile 450 ml

zucchero di canna 140+30 gr

acqua 200+40 ml

Farina di tipo 2 90 gr

Fecola di patate 90+45 gr

Vedi tutti gli ingredienti

La torta mimosa è considerata il dolce tipico della festa della donna, ma non solo.

Questa torta dal gusto delicato è perfetta da portare in tavola come fine pasto per un'occasione importante o per celebrare un'occasione speciale.

Una golosa variante di questo dolce tanto apprezzato e celebrato è la torta mimosa all'ananas. Questa torta dal sapore leggero e fresco e dall'aspetto invitante, che non sfigurerebbe nella vetrina di una pasticceria, è il dessert ideale per ogni occasione, in particolare nei mesi estivi. Nonostante il procedimento per realizzarla possa apparire lungo e laborioso, la torta mimosa all'ananas è molto semplice da realizzare in casa.

Per mettere in pratica questa ricetta, iniziatecon la preparazione del soffice Pan di Spagna, per proseguire con la realizzazione di una delicata crema a base di latte Zymil e arricchita da pezzetti di ananas. Il tocco finale è dato poi dall'aspetto estetico, grazie ai tipici pezzetti di Pan di Spagna sbriciolati sulla superficie della torta che assomigliano ai fiori della mimosa, da cui il dolce prende il nome.

Volete stupire i vostri commensali con un dessert che sembra uscito dalla vetrina di una pasticceria e rendere felici gli amanti dei dolci alla frutta? Allora provate a realizzare una perfetta torta mimosa all'ananas seguendo le indicazioni della nostra ricetta. Stupirete anche i bambini. Provare per credere!


Preparazione

Preparazione: 50 min Cottura: 40 min
totali

Iniziate la realizzazione della vostra torta mimosa all'ananas con la preparazione del Pan di Spagna.

Montate le uova con 140 gr di zucchero di canna e 3 cucchiai di acqua bollente, aiutandovi con una frusta elettrica o potete utilizzare anche una planetaria. Dopo 15 minuti, aggiungete la farina, 90 gr di fecola di patate e la buccia grattugiata di un limone; mescolate il tutto con un cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti.

Versate il composto in uno stampo foderato di carta forno e cuocete nel forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti. Per assicurarvi che il Pan di Spagna sia cotto, potete fare la prova dello stecchino, infilando uno stecco di legno al suo interno: se lo stecco esce pulito e asciutto, la torta è pronta. Una volta cotto, sfornate e lasciate raffreddare il vostro dolce, poi toglietelo dalla tortiera.

Dedicatevi adesso alla farcia all'ananas, preparando la crema pasticcera.

Rompete le uova, separando gli albumi dai tuorli, e mettete questi ultimi in una ciotola.

Montate i tuorli con lo zucchero, poi unite i restanti 45 gr di fecola e il latte Zymil e mescolate per bene. Versate il tutto in un pentolino, aggiungete la buccia di limone e cuocete a fuoco dolce fino a ottenere una crema densa. Eliminate la buccia del limone, lasciate raffreddare a temperatura ambiente e infine aggiungete l'ananas sciroppato, dopo aver ben scolato e tagliato a pezzetti le fette.

Dopodiché, montate la panna e aggiungetene 200 grammi alla crema all'ananas, il resto vi servirà per la decorazione.

Per preparare la bagna sciogliete i restanti 30 gr di zucchero di canna e il rum in 200 ml di acqua calda, aggiungete il succo di ananas e mescolate.

Dopo aver realizzato tutte le preparazioni necessarie, assemblate infine la torta mimosa all'ananas.

Tagliate orizzontalmente il Pan di Spagna: la calotta dovrà avere uno spessore di circa 1 cm. Mettetela da parte e svuotate all'interno la parte inferiore, più spessa, sbriciolando il Pan di Spagna ricavato.

Adesso disponete il Pan di Spagna su un piatto da portata, inumidite le due parti che compongono la torta con la bagna all'ananas, farcite il fondo con la crema pasticcera, richiudete e bagnate ancora.

Infine, ricoprite tutta la torta con la panna montata messa da parte e cospargete la superficie con le briciole di Pan di Spagna. Mettete la torta mimosa all'ananas in frigo e lasciatela riposare per 3 ore prima di servirla.

Curiosità

La torta mimosa, nata a Roma negli anni '50, è considerata il dolce simbolo della festa della donna perché il fiore da cui prende il nome fiorisce proprio nello stesso periodo in cui si celebra questa importante ricorrenza, istituita in Italia nel 1946.

La versione originale del dolce è composta da un Pan di Spagna la cui farcitura è una semplice ma golosa crema diplomatica, che viene impiegata anche per ricoprirne la parte esterna, la quale viene poi rifinita con i classici cubetti di Pan di Spagna che la fanno assomigliare alla mimosa.

Nel corso degli anni sono nate diverse varianti della torta mimosa, come quella all'ananas la cui ricetta trovate illustrata qui sopra, o come la golosa torta mimosa al cioccolato. Per prepararla, si deve realizzare un Pan di Spagna al cioccolato, farcirlo con la crema diplomatica e ricoprirlo con i cubetti ricavati dal disco inferiore.

La torta mimosa al limone, invece, è una variante della ricetta classica che viene farcita con una golosa crema chantilly al limone.

Se desiderate stupire i vostri ospiti con dei golosi dolcetti monoporzione, potete anche preparare dei piccoli cupcake da farcire poi con della panna montata arricchita con dei cubetti di ananas sciroppato. Oppure, potete realizzare dei dolci al cucchiaio alternando la crema della torta mimosa, dei pezzettini di ananas e dei piccoli dischi di Pan di Spagna. Una vera golosità!


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più