Condividi

Cream tart - Parmalat

preparazione
Preparazione: 45 min Cottura: 25 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Mascarpone

Mascarpone 250 gr

Chef Panna fresca

Chef Panna fresca 250 ml

zucchero a velo

zucchero a velo 100 gr

fragole

fragole 50 gr

mirtilli

mirtilli 50 gr

lamponi

lamponi 50 gr

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 45 min Cottura: 25 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Mascarpone

Mascarpone 250 gr

Chef Panna fresca

Chef Panna fresca 250 ml

zucchero a velo

zucchero a velo 100 gr

fragole

fragole 50 gr

mirtilli

mirtilli 50 gr

lamponi

lamponi 50 gr

Vedi tutti gli ingredienti

Siete appassionati di dolci che combinano il gusto a deliziosi effetti scenografici? Allora la cream tart è il dessert perfetto per voi, a dimostrazione che non occorre cimentarsi in ricette complicate per poter cucinare una torta degna della migliore pasticceria!

La cream tart si prepara con una base di pasta frolla semplice da cucinare, e viene poi decorata con una crema al mascarpone resa morbida e vellutata dalla Panna Fresca Chef montata a neve con lo zucchero a velo. Con l'aiuto di un sac à poche sarà facilissimo creare dei perfetti ciuffi di crema con cui guarnire tutta la torta.

Ma non finisce qui: per rendere il dolce più leggero e delizioso aggiungete anche della frutta fresca come fragole, mirtilli e lamponi, che doneranno un tocco di colore molto bello da vedere e un sapore più strutturato e squisito.

La cream tart è una torta davvero elegante con cui stupirete tutti i vostri ospiti: ideale per occasioni importanti come compleanni o anniversari, si presta a essere cucinata con forme particolari, magari con il numero degli anni festeggiati o con una forma a cuore.

Sbizzarrite la vostra fantasia con abbinamenti e composizioni sempre nuove grazie alla cream tart. Ecco come potete prepararla con pochi ingredienti e soli tre semplici passaggi:


Preparazione

Preparazione: 45 min Cottura: 25 min
totali

Cominciate la preparazione della torta dalla base di pasta frolla: tenete il burro a temperatura ambiente per farlo ammorbidire, quindi mettetelo in una ciotola insieme allo zucchero e iniziate a montare con le fruste elettriche, poi aggiungete 3 uova intere e 2 tuorli e continuate ad amalgamare.

Unite al composto anche la farina, il lievito con un pizzico di sale e la vanillina e mescolate fino a quando l'impasto diventerà abbastanza solido, e procedete quindi con le mani a formate una palla da avvolgere in una pellicola trasparente. Lasciatela quindi riposare in frigorifero per mezz'ora.

A questo punto dividete in due parti di uguale dimensione l'impasto, poi stendetele nella forma che più vi piace aiutandovi con un matterello infarinato, stando attenti a dare esattamente la stessa forma alle due parti. Quindi adagiate la base su una teglia ricoperta di carta forno e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti circa.

Mentre aspettate la cottura della base, dedicatevi a tagliare la frutta (fragole, mirtilli e lamponi) che vi servirà per decorare la torta, poi quando la frolla sarà cotta lasciatela raffreddare bene fuori dal forno.

Preparate quindi la farcia montando in due ciotole divise il mascarpone e la Panna Fresca Chef insieme allo zucchero a velo, poi unitele e amalgamate con una spatola. Prendete quindi la vostra base di pasta frolla, che intanto sarà diventata fredda, e mettete la crema di mascarpone in un sac à poche con cui formerete dei ciuffi uno attaccato all'altro in modo da ricoprire tutta la base.

Posate sopra questo strato la seconda base di pasta frolla e ripetete l'operazione, poi decorate con fragole, mirtilli e lamponi secondo la vostra fantasia e la vostra cream tart sarà pronta da servire!

Curiosità

La cream tart nasce grazie alla ricetta di una giovane pasticcera israeliana, diventata famosa in breve tempo grazie alle sue creazioni scenografiche ma realizzabili anche a casa, come questa bellissima torta. I suoi dolci risultano davvero graziosi, ideali per essere fotografati, e per questo si adattano alle occasioni speciali in cui probabilmente siete soliti fare delle foto con gli invitati, magari proprio prima di spegnere le candeline.

La particolarità della cream tart è che si può preparare davvero in un'infinità di forme diverse a seconda delle esigenze e dell'occasioni per cui la si prepara: il trucco per rendere precise e definite le forme è quello di prendere un foglio A4 e disegnare con un pennarello la forma che si vuole creare. Quindi basterà ritagliare questa forma di carta, prendere la pasta frolla e stenderla in modo non troppo sottile e adagiare sopra la forma di carta, per poi ritagliare con un coltello la pasta frolla: così in pochi attimi otterrete la forma desiderata.

Per compiere quest'operazione è molto importante che la pasta frolla sia ben fredda, altrimenti rischia di attaccarsi alla carta e al mattarello, quindi tenetela in frigo per tutto il tempo necessario prima di procedere.

Dopo questo semplice passaggio vi basterà cuocere la pasta frolla in forno preriscaldato: attenzione a non farla diventare troppo colorita, altrimenti risulterà dura, invece che friabile. Dovete immaginare che la base sia come quella di una crostata, nonostante la forma sia diversa, perché il procedimento per la frolla è del tutto simile.

Con questi semplici accorgimenti potrete preparare delle bellissime cream tart con cui stupire tutti i vostri invitati.

Q&A

Come creare la forma per la cream tart?
Basta disegnare la forma desiderata su un foglio di carta, ritagliarlo e adagiarlo sopra la pasta frolla stesa.

Quanto tempo serve per preparare la cream tart?
La cottura della frolla richiede circa 25 minuti, mentre la preparazione circa 45 minuti a seconda di come volete decorarla.

Come si può decorare la cream tart?
Potete usare sia frutta fresca che cioccolato in gocce o in scaglie, ma anche piccole meringhe o fiori eduli.

Tips

Preparate la cream tart a forma di cuore per la festa di San Valentino.

Ritagliate la cream tart a forma di numero per festeggiare un compleanno.

Aromatizzate delicatamente la pasta frolla con i semi del baccello di vaniglia all'impasto.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download