Condividi

Funghi gratinati - Parmalat

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 4 persone

Funghi champignon

Funghi champignon 500 gr

Besciamella classica

Besciamella classica 200 ml

Pangrattato

Pangrattato 100 gr

Prezzemolo

Prezzemolo Q.B.

Olio evo

Olio evo Q.B.

Sale

Sale Q.B.

Vedi tutti gli ingredienti
Besciamella Classica

Parmalat ha portato per prima, sul mercato italian...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Besciamella Classica

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 4 persone

Funghi champignon

Funghi champignon 500 gr

Besciamella classica

Besciamella classica 200 ml

Pangrattato

Pangrattato 100 gr

Prezzemolo

Prezzemolo Q.B.

Olio evo

Olio evo Q.B.

Sale

Sale Q.B.

Vedi tutti gli ingredienti
Besciamella Classica

Parmalat ha portato per prima, sul mercato italian...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Besciamella Classica

State organizzando un pranzo e siete a corto di idee? State sfogliando da ore un libro di ricette ma tra tutti gli antipasti, contorni letti non ne avete trovato uno che vi soddisfi? Ecco a voi la ricetta che stavate aspettando: funghi gratinati! Per un contorno leggero e veloce, questa ricetta con i funghi ha una preparazione dalla difficoltà facile. Tutto quello che dovrete fare è pulire i funghi, condirli, versare sopra la Besciamella Chef e godere del risultato!

E' una ricetta così versatile e adatta per tutte le occasioni, anche per quando a tavola si siederà un amico che segue un'alimentazione vegetariana. Non ne potrà più fare a meno!

Regalate un contorno speciale alla vostra famiglia, diverso dalle classiche patate al forno. Potete servirli anche in compagnia di altre verdure gratinate utilizzando la stessa panatura, a voi la scelta!

Pronti per realizzare dei funghi gratinati in forno eccellenti? In 30 minuti avrete sfornato senza difficoltà un contorno delicato e gustoso grazie al tocco della Besciamella Chef!

Ecco a voi il procedimento della ricetta:


Preparazione

Preparazione: 10 min Cottura: 20 min
totali

Dopo aver lavato i funghi, tagliate le cappelle ed eliminate la parte inferiore. A questo punto mischiate il pangrattato con le vostre erbe aromatiche preferite, in questo caso con del prezzemolo e sale.

Foderate una teglia con della carta da forno e sistemate le cappelle dei funghi con la parte inferiore verso l'alto. Versate sopra prima la Besciamella Chef e poi il pangrattato, avendo cura di coprire omogeneamente tutta la superficie dei funghi. Ricoprite il tutto con un filo d'olio.

Lasciate cuocere i funghi in forno statico per la cottura circa 20 minuti a 190°. Gli ultimi minuti impostate la modalità grill del forno. Ecco fatto, i vostri funghi gratinati sono pronti per essere serviti a tavola!

Curiosità

I funghi sono degli alimenti buonissimi consumati dall'alba dei secoli. Non appartengono a nessuna famiglia, essendo una specie a sé stante; erroneamente vengono dunque chiamati ortaggi o verdure. I funghi appartengono al regno dei fungi o mycetae, solo dal punto di vista nutrizionale sono assimilabili alle verdure o legumi. I funghi vengono inoltre chiamati anche "bistecche vegetali", e sono eterotrofi, degli organismi che per nutrirsi devono degradare una sostanza organica prodotta da altri esseri viventi.

Il consumo dei funghi risale all'epoca dei Aztechi, e anche gli Egizi, i Sumeri, gli Assiri e i Babilonesi usavano consumare questa pietanza sia come alimento sia come medicinale. I Sumeri in particolare sono tra i primi ad aver goduto del tartufo, di cui abbiamo fonti accertate del consumo.

Abbiamo prova che anche i Romani erano ghiotti di funghi, infatti anche nel Naturalis historia di Plinio Il Vecchio sono presenti i funghi, i quali venivano prodotti soprattutto nella versione essiccata. Il termine fungo deriva dal greco sphóngos, che significa spugna; anche il nome del regno mycetae deriva dal greco mìkes richiama l'apparato vegetativo dei funghi, dalla consistenza spugnosa.

Quello che sicuramente vi stupirà sapere è che esistono circa venti migliaia di specie di funghi diverse, considerando esclusivamente i cosiddetti funghi superiori, i macromiceti, escludendo dunque le muffe e lieviti. Se consideriamo invece tutte le tipologie di funghi, anche quelle private della struttura fruttifera, allora il numero sfiora la centinaia di migliaia di specie.

Solo in Italia sono presenti circa 5000 specie, tutte con morfologia e comportamenti diversi.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

Potrebbero interessarti anche...

Esplora il mondo Parmalat