Condividi

Panettone farcito - Parmalat

preparazione
Preparazione: 15 min Cottura: 10 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Panettone

Panettone 1

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

Latte fresco

Latte fresco 250 ml

Tuorli

Tuorli 7

zucchero semolato

zucchero semolato 120 gr

Gocce di cioccolato

Gocce di cioccolato 100 gr

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 15 min Cottura: 10 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Panettone

Panettone 1

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

Latte fresco

Latte fresco 250 ml

Tuorli

Tuorli 7

zucchero semolato

zucchero semolato 120 gr

Gocce di cioccolato

Gocce di cioccolato 100 gr

Vedi tutti gli ingredienti

Il panettone ripieno è un dolce tipico delle feste di Natale, quando tradizionalmente si consuma questo dessert. Niente porta in tavola lo spirito natalizio quanto un ottimo panettone farcito di crema e gocce di cioccolato fondente, tanto bello quanto buono! I bambini lo adorano e i grandi non possono resistere a questa golosa preparazione dolce, che ricorda i sapori dell'infanzia e dell'affetto.

In questa ricetta vi spieghiamo come farcire il panettone preparando una crema pasticcera semplice e veloce da realizzare, a base di latte fresco e Crema di Latte Chef, profumata da vaniglia e scorza di limone. La Crema di Latte Chef inoltre, renderà la crema setosa e subito densa, grazie alla sua consistenza così morbida: esalterà poi il profumo della vaniglia e del limone, per una crema più fresca e leggera al palato.

La crema pasticcera è una ricetta antica che si tramanda di generazione in generazione, dai nonni ai genitori fino ai figli, che possono prepararla oggi per portare in tavola il sapore che lega la famiglia in un momento di festa e per abbandonarsi al gusto delle cose antiche e buone.

In questa ricetta vi spieghiamo tutti i passaggi con cui preparare il pandoro farcito con crema pasticcera, per concludere i vostri pranzi e cene in dolcezza!


Preparazione

Preparazione: 15 min Cottura: 10 min
totali

Iniziate la preparazione della crema pasticcera per il ripieno con cui farcirete il panettone: estraete i semi dal baccello di vaniglia e tagliatelo a pezzetti, quindi versate in una pentola il latte e la Crema di Latte Chef e unite tutte le parti del baccello di vaniglia, compresi i semi, per profumare il composto, e la scorza di un limone, poi accendete il fuoco e fate scaldare mescolando con un mestolo di tanto in tanto.

In un'altra pentola dai bordi alti versate ora i tuorli delle uova insieme allo zucchero e amalgamate bene con una frusta: quando il composto preparato con il latte sarà giunto a bollore trasferitelo nella pentola con i tuorli filtrandolo con un colino affinché le parti solide del baccello di vaniglia vengano trattenute, e continuate a mescolare e ad amalgamare con una frusta in modo che i due composti si uniformino.

Portate il tutto sul fuoco, tenendo bassa la fiamma, e fate addensare fino a quando non diventerà una crema, continuando sempre a mescolare perché non si attacchi sul fondo. Quando sarà diventata della consistenza da voi desiderata, trasferitela in una ciotola e fatela raffreddare, mettendola in frigorifero per velocizzare il processo.

Prendete infine il vostro panettone e con un coltello affilato tagliatelo in senso orizzontale formando degli strati da riempire con la farcitura alla crema pasticcera.

In ogni strato aggiungete le gocce di cioccolato fondente per renderlo ancora più goloso, poi ricoprite con una fetta di panettone fino ad arrivare a quella superiore che sigillerà il vostro dolce.

Curiosità

Il panettone ripieno è un dolce diffuso in tutta Italia e si può preparare con gli ingredienti più vari a seconda dei vostri gusti.

Per prima cosa bisogna precisare che è molto diffusa la preparazione anche del pandoro ripieno, che sfrutta la sua forma caratteristica per dare vita una scenografia tra le fette tagliate del pandoro: è molto semplice riprodurre la forma di un albero di Natale con le fette di questo dolce che ricordano quella di una stella, basterà tagliarle e posizionarle in modo sfalsato le une dalle altre per ottenere un bellissimo dessert, degno della migliore pasticceria. Inoltre, la pasta più soffice e priva di ripieno caratteristica del pandoro si adatta molto bene ad accogliere qualsiasi tipo di farcitura, e per questo la variante riscuote grande successo su molte tavole italiane.

Che voi scegliate pandoro o panettone, potrete comunque optare per ripieni variegati e sempre diversi, assecondando i vostri gusti e quelli dei vostri ospiti: molto golosa per esempio potrebbe essere una crema alla ricotta con scaglie di cioccolato fondente oppure, se prediligete un gusto più fresco e leggero, provate a decorare il vostro dolce con panna montata e frutta fresca.

Questi dolci si sposano bene con molte salse semplici da preparare, come la crema pasticcera che potrete aromatizzare al limone o all'arancia, ma anche con la crema chantilly che si prepara semplicemente con panna liquida e zucchero a velo, oppure con una crema al cioccolato per un gusto più goloso. Le scelte sono varie e assecondano davvero tutti i gusti, sbizzarrite la fantasia e preparate il vostro perfetto panettone ripieno!

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download