Condividi

Pizzette di melanzane al forno - Parmalat

preparazione
Preparazione: 15 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

Melanzane

Melanzane 2

Salsa di pomodoro

Salsa di pomodoro 400 gr

Mozzarella

Mozzarella 300 gr

Basilico fresco

Basilico fresco Q.B.

Sale

Sale Q.B.

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 15 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

Melanzane

Melanzane 2

Salsa di pomodoro

Salsa di pomodoro 400 gr

Mozzarella

Mozzarella 300 gr

Basilico fresco

Basilico fresco Q.B.

Sale

Sale Q.B.

Vedi tutti gli ingredienti

Le pizzette di melanzane al forno sono un'idea gustosa adatta ad ogni occasione, per servire le verdure ai vostri ospiti e soprattutto ai bambini in modo divertente. Per un aperitivo sfizioso, un buffet o come contorno leggero e veloce da preparare, le pizzette di melanzane al forno si riveleranno sempre la scelta giusta.

Sono facilissime da preparare perché vi basteranno pochi ingredienti per condire le fette di melanzane come delle piccole pizze, oppure possono diventare degli involtini da servire come finger food ed entrare a pieno diritto tra le vostre migliori ricette di antipasti.

Pomodoro, basilico fresco e mozzarella sono uno dei condimenti base della pizza che si sposa alla perfezione con il sapore dolce ma allo stesso tempo pungente della melanzana. E se si aggiunge qualche cucchiaio di Crema di Latte Chef che insaporirà delicatamente le vostre pizzette di melanzane al forno e conferirà la gratinatura perfetta.

Vediamo cosa occorre per la preparazione delle pizzette di melanzane al forno, con alcuni utili consigli per ricreare delle piccole pizzette di verdure che ingannano alla vista ma non al gusto!


Preparazione

Preparazione: 15 min Cottura: 30 min
totali

Prima di tutto lavate e tagliate a fette spesse di circa 1 cm le melanzane, incidete la polpa in superficie con dei tagli obliqui, condite con un filo d'olio d'oliva e un pizzico di sale e cuocetele su una griglia, girandole regolarmente per permetterne la cottura da entrambi i lati.

Nel frattempo, tagliate a pezzetti la mozzarella facendo scolare il liquido in eccesso e condite in una ciotola la salsa di pomodoro con un filo d'olio, un pizzico di sale e il basilico fresco tritato.

Una volta cotte, disponete le melanzane grigliate su una teglia rivestita di carta da forno e condite le fette con la salsa di pomodoro, i cubetti di mozzarella e la Crema di Latte Chef. Se volete rendere la gratinatura ancora più saporita potete spolverizzare le fette con del formaggio grattugiato.

Mettete le pizzette di melanzane a cuocere nel forno a 180° per circa 15 minuti finché la mozzarella non si sarà sciolta e gratinata.

Possono essere servite in porzioni singole sia calde che fredde, guarnendole con un ciuffetto di basilico fresco o del pepe.

Curiosità

La melanzana è un ortaggio tipicamente estivo e grande protagonista della cucina mediterranea. Originaria dell'India, la melanzana è giunta in Europa attraverso gli Arabi nel Medioevo ed è rimasta pressoché sconosciuta sino al sedicesimo secolo, oltre ad essere a lungo considerata velenosa per via del suo colore e perché non commestibile da cruda.

Della melanzana esistono numerose varietà che differiscono tra loro per forma e colore: quella più comune è di forma ovale più o meno allungata e di colore nero, dalla polpa soda e carnosa ideale per preparare la classica parmigiana di melanzane. Tra le varietà più note vi è anche la melanzana lunga violetta, dalla forma più affusolata e dal sapore piccante, ideale da conservare sott'olio. E ancora la tonda bianca, dalla consistenza carnosa e il sapore delicato, o la melanzana zebrina viola caratterizzata da pittoresche striature bianche su sfondo violaceo.

In qualsiasi variante si presenti, la melanzana è ampiamente utilizzata in tutta la cucina del mediterraneo anche perché si presta a diverse preparazioni. In Italia si trova spesso a tavola sotto forma di irresistibile parmigiana di melanzane, come contorno "a funghetto", cotta in padella con pomodorini, aglio e basilico fresco, o grigliata e condita con olio, aglio e menta, oppure fritta sia al naturale che in pastella, o ancora ripiena di carne macinata o di pane in cassetta.

Nel resto del mediterraneo la ritroviamo nel baba ganush mediorientale, una salsa di polpa di melanzane e spezie, e nella moussakà greca, uno sformato di melanzane, patate e carne tritata.

Insomma, in ogni sua forma, colore e preparazione la melanzana non delude proprio mai!

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download