Condividi

Pollo all’indiana - Parmalat

preparazione
Preparazione: 5 min + 2 ore di riposo Cottura: 10 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Pollo

Pollo 1 kg

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

Riso basmati

Riso basmati 350 gr

Farina

Farina 50 gr

cipolla

cipolla 1

zenzero

zenzero Q.B.

Vedi tutti gli ingredienti
Crema di Latte

Cerchi qualcosa che possa rendere veramente irresi...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Crema di Latte

preparazione
Preparazione: 5 min + 2 ore di riposo Cottura: 10 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Pollo

Pollo 1 kg

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

Riso basmati

Riso basmati 350 gr

Farina

Farina 50 gr

cipolla

cipolla 1

zenzero

zenzero Q.B.

Vedi tutti gli ingredienti
Crema di Latte

Cerchi qualcosa che possa rendere veramente irresi...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Crema di Latte

Siete stati recentemente in un ristorante indiano, seguendo il consiglio di un amico che vi ha sempre spronato a provare nuovi sapori e pietanze oltre confine. Oggi non potete che ringraziarlo: vi ha permesso di introdurvi nel colorato mondo gastronomico indiano, ricco di gusto e aromi mai provati prima.

In particolare, il celebre pollo al curry vi ha lasciato a bocca aperta. Tra i secondi di carne più succulenti della cucina indiana, questo pollo viene arricchito con un arcobaleno di spezie e ammorbidito da una crema gustosissima a base di latte. Solo al pensiero vi brontola già lo stomaco!

Se desiderate preparare un ottimo pollo all'indiana da servire sulle vostra tavola, non dovrete far altro che seguire i consigli di seguito per un risultato eccezionale! Servito con un delicato riso pilaf respirerete l'atmosfera indiana seduti comodamente nel vostro soggiorno, garantito!

Per rendere più cremosa e leggera questa preparazione, il tocco della Chef Crema di Latte è irrinunciabile: provare per credere!

Pronti per realizzare un ottimo pollo all'indiana? Seguite questo procedimento, vi stupirete per la facilità della ricetta! Allacciate il grembiule, si inizia!


Preparazione

Preparazione: 5 min + 2 ore di riposo Cottura: 10 min
totali

Per preparare il pollo all'indiana, per prima cosa tostate le spezie in una pentola per qualche minuto. Dopodiché versate in una ciotola la Crema di Latte Chef e aggiungete le spezie tostate e il sale. Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti, fino ad ottenere una crema densa. A questo punto tagliate il pollo a cubetti tutti uguali per garantire una cottura uniforme e ponetelo in una pirofila con la crema di spezie a marinare per almeno due ore in frigorifero.

Nel frattempo cuocete il riso basmati seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. A vostro piacimento potete aggiungere all'acqua di cottura un cucchiaino di cumino. Quando il riso sarà cotto, lasciatelo raffreddare. Dopodiché in una padella fate rosolare una cipolla affettata finemente in un giro d'olio, aggiungete poi un cubetto di zenzero e lasciatelo appassire. Aggiungete i pezzi di pollo marinati e versate nella padella la restante crema di spezie.

Mentre la cottura del pollo viene ultimata, tagliate il coriandolo fresco e spolveratelo sul vostro pollo all'indiana quando sarà pronto. Servite ben caldo, in compagnia del riso basmati preparato in precedenza. Buon appetito!

Curiosità

Il pollo all'indiana è tra le ricette più ricercate della gastronomia: il suo gusto esotico ha conquistato i palati di tutti coloro che hanno avuto il privilegio di assaggiarlo, facendolo divenire uno dei piatti più famosi a livello internazionale.

L'origine di questa preparazione così famosa, come spesso accade per tutte le prelibatezze, ha contorni sfumati. Ciò che vi stupirà sapere è che nonostante questa ricetta dichiari nel suo nome la provenienza indiana, in Inghilterra è considerata un piatto tradizionale, tipico della cultura inglese. Dunque esistono due filoni di pensiero: uno che preferisce credere che il pollo all'indiana abbia una allure esotica, e chi preferisce credere che sia stato preparato per la prima volta in Scozia.

Secondo una prima ricostruzione, il مرغ تکہ مصالحہ, comunemente chiamato pollo all'indiana o nella gastronomia inglese noto come chicken tikka masala, è nato all'ombra degli imperatori di Moghul; l'esperto Mohammad Sarwar suppone invece che questo piatto sia nato piuttosto a Glasgow, dall'intuito di un cuoco bengalese alle prese con innovazioni culinarie.

Ciò che rende così speciale questo pollo all'indiana è l'equilibrio perfetto delle spezie, le quali capitanate dal curry, offrono al palato milioni di sfumature di sapore. In particolare il curry, contrariamente a quanto tutti pensano, non è una sola spezia, ma un insieme di spezie dapprima tostate in padella e poi passate in un mortaio. Siete rimasti a bocca aperta? Dovete sapere inoltre che esistono diverse tipologie di curry, le quali si diversificano tra loro in relazione alle spezie utilizzate per farlo; nei negozi specializzati potrete trovare il curry rosso, il curry verde e il classico curry giallo, colore dato dalla curcuma.

In tutte le miscele di curry troverete in dosi diverse questi ingredienti: cumino, fieno greco, coriandolo, curcuma, cannella, zenzero, chiodi di garofano, peperoncino, noce moscata, zafferano, cardamomo e pepe nero.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

Potrebbero interessarti anche...

Esplora il mondo Parmalat