Condividi

Riso con panna e tonno - Parmalat

preparazione
Preparazione: 15 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Riso carnaroli

Riso carnaroli 380 gr

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

Tonno sott’olio

Tonno sott’olio 200 gr

Olio evo

Olio evo Q.B.

Sale grosso

Sale grosso Q.B.

Pepe

Pepe Q.B.

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 15 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Riso carnaroli

Riso carnaroli 380 gr

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

Tonno sott’olio

Tonno sott’olio 200 gr

Olio evo

Olio evo Q.B.

Sale grosso

Sale grosso Q.B.

Pepe

Pepe Q.B.

Vedi tutti gli ingredienti

Il riso con panna e tonno è una ricetta molto semplice e dal gusto delizioso che potrete preparare per pranzo o per cena come primo piatto quando avete voglia di un pasto veloce ma gustoso.

Il riso Carnaroli in questa ricetta viene lessato in acqua salata e bollente, come per la cottura della pasta, e successivamente scolato, in modo che perda il suo amido e rimanga più leggero e croccante al contrario dei risotti che sfruttano l'amido per compattarsi e diventare cremosi. Per il condimento invece provate a formare una salsa setosa e vellutata con la Crema di Latte Chef e del tonno sott'olio: non dovrete utilizzare per forza la panna da cucina per renderlo cremoso, grazie alla Crema di Latte Chef otterrete una preparazione ideale per condire i primi piatti, così che tutti gli ingredienti siano ben fusi e amalgamati tra loro per essere gustati a pieno ad ogni forchettata.

Porterete in tavola il profumo del buon umore con questa facile ricetta da preparare in soli tre passaggi. Anche i bambini la adoreranno perché preparata con ingredienti tipici della cucina italiana che fonderete insieme in un mix nuovo e unico. Arricchite il riso con panna e tonno aggiungendo anche delle erbette aromatiche e gustatela con un bicchiere di vino bianco per un'esperienza davvero ideale.


Preparazione

Preparazione: 15 min Cottura: 20 min
totali

Per preparare questa ricetta per prima cosa prendete una pentola e riempitela abbondantemente d'acqua, quindi ponetela sul fuoco a fiamma media per farla giungete alla temperatura di ebollizione e a questo punto aggiungete una manciata di sale grosso che servirà a insaporire il riso Carnaroli.

Quando l'acqua starà bollendo e sarà salata aggiungete il riso Carnaroli con delicatezza, quindi mescolate con un mestolo di legno e lasciatelo cuocere per il suo tempo di cottura. Nel frattempo prendete una padella fatela scaldare a fuoco medio, poi versatevi un filo di olio extravergine di oliva e il tonno e fatelo rosolare per qualche minuto a fuoco basso.

A questo punto aggiungete la Crema di Latte Chef e mescolate bene con un mestolo di legno in modo che si formi una cremina dal sapore del tonno e dalla morbida consistenza delle Crema di Latte Chef. Quando il riso sarà cotto, scolatelo in uno scolapasta e versatelo nella padella amalgamandolo al suo condimento. Completate infine con una spolverata di pepe nero e del prezzemolo fresco tritato. dunque servite.

Curiosità

La ricetta del riso con panna e tonno è perfetta per le fredde sere di inverno, quando potrete servirlo ben caldo davanti al caminetto, ma potete adattarla anche ai pranzi estivi in giardino o sul mare con pochi accorgimenti molto semplici.

Il primo è quello di aggiungere al condimento un po' di succo di limone: seguendo la ricetta avrete fatto rosolare il tonno sott'olio in padella con un filo di olio extravergine di oliva, quindi avrete aggiunto la Crema di Latte Chef e mescolato per fondere gli ingredienti. A questo punto prendete un limone grande o due di piccole dimensioni, tagliateli a metà e spremeteli aiutandovi con uno spremiagrumi. Quando avrete estratto tutto il succo dal limone, aggiungetelo al condimento a fuoco ormai spento, infine unite il riso dopo averlo scolato. Se volete potete aggiungere anche della scorza di limone grattugiata e decorare le portate con una strisciolina di scorza di limone arricciata su se stessa: in questo caso assicuratevi che i limoni abbiano la buccia edibile.

Se volete arricchire ulteriormente la ricetta invece potete aggiungere delle verdure come le zucchine che si sposano perfettamente con il gusto di questa ricetta. Vi basterà prendere delle zucchine, lavarle bene sotto acqua corrente e poi tagliarle con un coltello a fettine molto sottili, oppure aiutandovi con un'affettatrice mandolina. Quando avrete le vostre fettine passatele in padella con un filo di olio extravergine di oliva, mescolate bene perché non si attacchino e condite con sale, pepe e spezie a vostro gusto. Aggiungete le zucchine cotte in questo modo al condimento base e avrete ottenuto un piatto ricco e fresco.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download