Condividi

Cheesecake ai mirtilli

Ingredienti


80 g di burro


150 g di biscotti secchi


150 ml di Succo Santàl Refresh Mirtillo


250 g di mascarpone


100 ml di panna da montare


150 g di yogurt bianco magro


100 g di zucchero semolato


50 g di latte


4 fogli di gelatina


Mezzo baccello di vaniglia


Mirtilli per guarnire


4 cucchiai di acqua


2 cucchiaini di zucchero di canna


Per 10 persone


Tempo di preparazione


15 min + 4 h di riposo in frigo


Procedimento


Fresca, invitante e scenografica, la cheesecake ai mirtilli è un dessert freddo che si prepara con semplici ingredienti e in poco tempo ed è perfetta da servire a fine pasto durante la stagione estiva o in occasione di una festa speciale.


I mirtilli inoltre vantano proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, e contrastano i radicali liberi che accelerano l’invecchiamento cellulare.


Per preparare la base, per prima cosa sbriciola i biscotti nel mixer e amalgama la farina ottenuta con il burro fuso.


Sul fondo di uno stampo da 20 cm sistema la base di biscotti e riponi in frigo per mezz'ora. Metti a mollo la gelatina nell’acqua per 10 minuti.


Intanto, in un pentolino riscalda il succo di mirtilli con lo zucchero di canna e cuoci per una decina di minuti.


Al termine della cottura, unisci metà della gelatina strizzata e mescola per bene. Riscalda il latte con i semi di vaniglia e aggiungi l’altra metà della gelatina strizzata.


A parte, incorpora lo zucchero semolato, lo yogurt, il mascarpone e la panna montata a neve ferma.


Dividi il composto in due ciotole: in una metà unisci il succo di mirtilli e nell’altra il latte con la vaniglia. Avrai così ottenuto una crema di colore bianco e una di colore viola.


Estrai lo stampo dal frigo e riponi la crema bianca sulla base di biscotti. Livella per bene e lascia in frigo per un paio d’ore.


Trascorso questo tempo, riprendi lo stampo, stendi lo strato di crema viola e rimetti in frigo per altre 2 ore.


Trascorso il tempo di riposo, tira fuori la torta fredda dal frigo e guarnisci in superficie con mirtilli freschi.


E la tua cheesecake ai mirtilli è pronta per stupire i tuoi ospiti!


Ingredienti


80 g di burro


150 g di biscotti secchi


150 ml di Succo Santàl Refresh Mirtillo


250 g di mascarpone


100 ml di panna da montare


150 g di yogurt bianco magro


100 g di zucchero semolato


50 g di latte


4 fogli di gelatina


Mezzo baccello di vaniglia


Mirtilli per guarnire


4 cucchiai di acqua


2 cucchiaini di zucchero di canna


Per 10 persone


Tempo di preparazione


15 min + 4 h di riposo in frigo


Procedimento


Fresca, invitante e scenografica, la cheesecake ai mirtilli è un dessert freddo che si prepara con semplici ingredienti e in poco tempo ed è perfetta da servire a fine pasto durante la stagione estiva o in occasione di una festa speciale.


I mirtilli inoltre vantano proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, e contrastano i radicali liberi che accelerano l’invecchiamento cellulare.


Per preparare la base, per prima cosa sbriciola i biscotti nel mixer e amalgama la farina ottenuta con il burro fuso.


Sul fondo di uno stampo da 20 cm sistema la base di biscotti e riponi in frigo per mezz'ora. Metti a mollo la gelatina nell’acqua per 10 minuti.


Intanto, in un pentolino riscalda il succo di mirtilli con lo zucchero di canna e cuoci per una decina di minuti.


Al termine della cottura, unisci metà della gelatina strizzata e mescola per bene. Riscalda il latte con i semi di vaniglia e aggiungi l’altra metà della gelatina strizzata.


A parte, incorpora lo zucchero semolato, lo yogurt, il mascarpone e la panna montata a neve ferma.


Dividi il composto in due ciotole: in una metà unisci il succo di mirtilli e nell’altra il latte con la vaniglia. Avrai così ottenuto una crema di colore bianco e una di colore viola.


Estrai lo stampo dal frigo e riponi la crema bianca sulla base di biscotti. Livella per bene e lascia in frigo per un paio d’ore.


Trascorso questo tempo, riprendi lo stampo, stendi lo strato di crema viola e rimetti in frigo per altre 2 ore.


Trascorso il tempo di riposo, tira fuori la torta fredda dal frigo e guarnisci in superficie con mirtilli freschi.


E la tua cheesecake ai mirtilli è pronta per stupire i tuoi ospiti!


un sapore fatto di...

un sapore fatto di ...