Condividi

Gelato al mirtillo

Ingredienti


200 ml di Succo Santàl Refresh Mirtillo


400 ml di panna da montare


250 g di latte condensato


Per 6-8 persone


Procedimento


Voglia di gelato?! Perché non provare a realizzare un gelato al mirtillo fresco e genuino, ma soprattutto semplice da preparare? Una merenda golosa e nutriente, perfetta da consumare nel periodo estivo.


Il succo di mirtillo è una fonte ricca di vitamine, sali minerali e antiossidanti efficaci contro l’invecchiamento, le infezioni del tratto urinario, la pressione alta e alcune forme di cancro. Utilizzalo come ingrediente principale per preparare un gelato goloso e rinfescante seguendo tutti i passaggi della ricetta.


Il gelato al mirtillo è un dolce che si realizza con facilità. Per prepararlo devi prima assicurarti che gli ingredienti siano stati in frigorifero almeno 6 ore prima del loro utilizzo.


Dopodiché, monta la panna in una ciotola fino a ottenere una consistenza densa. Aggiungi il latte condensato e incorporalo delicatamente con una spatola.


Unisci poi il succo di mirtilli e continua a mescolare con delicatezza fino a quando il composto risulterà omogeneo. Monta nuovamente il composto fino a renderlo spumoso.


Adesso trasferisci la crema ottenuta in piccoli contenitori con chiusura ermetica e lascia riposare in freezer almeno 6 ore prima di gustarlo.


Al momento di servire, versa il gelato in una coppetta e decora con qualche mirtillo fresco.


E il tuo rinfrescante gelato al mirtillo è pronto!


Curiosità


I gelati alla frutta sono perfetti per rinfrescarsi con leggerezza nelle calde giornate estive. Ottimi da gustare come dessert alla fine del pasto, ideali da mangiare a merenda, si possono preparare anche a casa con estrema facilità.


Il mirtillo è un frutto che ha la forma di piccole bacche dal colore nero - violaceo e dal sapore leggermente aspro, che si può usare per preparare diversi tipi di dolci, compresi sorbetti, frullati e gelati.


Il gelato al mirtillo si può preparare sia con la gelatiera, sia senza. Se avete a disposizione una gelatiera, preparate la crema al mirtillo come indicato nella ricetta e poi lasciatelo mantecare per circa 30 minuti.


Potete anche preparare il gelato al mirtillo senza panna, frullando 150 g di mirtilli surgelati e poi aggiungendo un vasetto di yogurt bianco.


Per guarnire il gelato ai mirtilli, quando sarà pronto, potete realizzare una golosa salsa ai mirtilli: versate 125 ml di acqua in un pentolino, mettetelo sul fuoco e portate a ebollizione. Quando l'acqua bolle aggiungete 150 g di zucchero, mescolate e lasciate cuocere il composto fino a che si sarà ridotto di circa la metà. A questo punto togliete il composto di acqua e zucchero dal fuoco e aggiungete i mirtilli frullati, mescolate ancora e lasciate raffreddare.


Al momento di servire il gelato, versatevi sopra la salsa ai mirtilli.


Ingredienti


200 ml di Succo Santàl Refresh Mirtillo


400 ml di panna da montare


250 g di latte condensato


Per 6-8 persone


Procedimento


Voglia di gelato?! Perché non provare a realizzare un gelato al mirtillo fresco e genuino, ma soprattutto semplice da preparare? Una merenda golosa e nutriente, perfetta da consumare nel periodo estivo.


Il succo di mirtillo è una fonte ricca di vitamine, sali minerali e antiossidanti efficaci contro l’invecchiamento, le infezioni del tratto urinario, la pressione alta e alcune forme di cancro. Utilizzalo come ingrediente principale per preparare un gelato goloso e rinfescante seguendo tutti i passaggi della ricetta.


Il gelato al mirtillo è un dolce che si realizza con facilità. Per prepararlo devi prima assicurarti che gli ingredienti siano stati in frigorifero almeno 6 ore prima del loro utilizzo.


Dopodiché, monta la panna in una ciotola fino a ottenere una consistenza densa. Aggiungi il latte condensato e incorporalo delicatamente con una spatola.


Unisci poi il succo di mirtilli e continua a mescolare con delicatezza fino a quando il composto risulterà omogeneo. Monta nuovamente il composto fino a renderlo spumoso.


Adesso trasferisci la crema ottenuta in piccoli contenitori con chiusura ermetica e lascia riposare in freezer almeno 6 ore prima di gustarlo.


Al momento di servire, versa il gelato in una coppetta e decora con qualche mirtillo fresco.


E il tuo rinfrescante gelato al mirtillo è pronto!


Curiosità


I gelati alla frutta sono perfetti per rinfrescarsi con leggerezza nelle calde giornate estive. Ottimi da gustare come dessert alla fine del pasto, ideali da mangiare a merenda, si possono preparare anche a casa con estrema facilità.


Il mirtillo è un frutto che ha la forma di piccole bacche dal colore nero - violaceo e dal sapore leggermente aspro, che si può usare per preparare diversi tipi di dolci, compresi sorbetti, frullati e gelati.


Il gelato al mirtillo si può preparare sia con la gelatiera, sia senza. Se avete a disposizione una gelatiera, preparate la crema al mirtillo come indicato nella ricetta e poi lasciatelo mantecare per circa 30 minuti.


Potete anche preparare il gelato al mirtillo senza panna, frullando 150 g di mirtilli surgelati e poi aggiungendo un vasetto di yogurt bianco.


Per guarnire il gelato ai mirtilli, quando sarà pronto, potete realizzare una golosa salsa ai mirtilli: versate 125 ml di acqua in un pentolino, mettetelo sul fuoco e portate a ebollizione. Quando l'acqua bolle aggiungete 150 g di zucchero, mescolate e lasciate cuocere il composto fino a che si sarà ridotto di circa la metà. A questo punto togliete il composto di acqua e zucchero dal fuoco e aggiungete i mirtilli frullati, mescolate ancora e lasciate raffreddare.


Al momento di servire il gelato, versatevi sopra la salsa ai mirtilli.


un sapore fatto di...

Mirtillo

Un frutto di bosco dal sapore indistinguibile, perfetto per ricaricarsi di vitamine

Scopri di più
Mirtillo

un sapore fatto di ...

Mirtillo

Mirtillo

Un frutto di bosco dal sapore indistinguibile, perfetto per ricaricarsi di vitamine

Scopri di più