Condividi

Biscotti senza lattosio - Parmalat

preparazione
Preparazione: 30 min Cottura: 45 min

Difficoltà
Facile

farina 00 300 gr

Panna fresca Zymil 250 gr

zucchero di canna 150 gr

Uova 2 tuorli

vanillina 1 bustina

Scorza di limone grattuggiata 1/2 limone

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 30 min Cottura: 45 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

farina 00 300 gr

Panna fresca Zymil 250 gr

zucchero di canna 150 gr

Uova 2 tuorli

vanillina 1 bustina

Scorza di limone grattuggiata 1/2 limone

Vedi tutti gli ingredienti

State cercando una ricetta per preparare dei buoni e golosi biscotti che possano essere gustati anche da qualcuno che è intollerante al lattosio senza aver bisogno di correre in pasticceria? Beh, l'avete trovata!

Questi biscottini senza lattosio, il cui impasto è arricchito con dell'ottima Panna Fresca Zymil, sono i dolcetti ideali da mangiare sia a colazione che a merenda.


Preparazione

Preparazione: 30 min Cottura: 45 min
totali

Per preparare i biscotti senza lattosio, mettete in una ciotola la farina setacciata, lo zucchero, la vanillina e la scorza grattugiata di 1/2 limone, quindi aggiungete la Panna Fresca Zymil e iniziate ad impastare.

Adesso aggiungete anche i tuorli e continuate a lavorare l'impasto fino a quando non diventerà liscio e compatto.

A questo punto, avvolgetelo nella pellicola, mettetelo in una ciotola e trasferitelo in frigo, dove lo lascerete riposare per 30 minuti circa.

Una volta che l'impasto si è raffreddato, preriscaldate il forno a 180°.

Ponete sulla spianatoia un foglio di carta forno e, dopo aver infarinato leggermente il matterello, tirate l'impasto, lasciandolo alto circa 1/2 centimetro.

Realizzate dei dischetti aiutandovi con un taglia biscotti di forma rotonda, e trasferiteli sulla placca foderata di carta da forno.

Cuocete i vostri biscotti senza lattosio nel forno preriscaldato per circa 15 minuti. Una volta pronti, estraeteli dal forno e lasciateli raffreddare prima di servirli! Se volete, spolverate sulla superficie un po' di zucchero a velo o accompagnateli con un crema.

 

Consigli

Come evitare che i biscotti si ammorbidiscano?

Per fare rimanere i biscotti croccanti, potete conservarli in un barattolo di vetro o di ceramica o di latta e chiuderli ermeticamente per evitare il contatto con l’aria o l’umidità.

Come evitare che i biscotti si induriscano?

Riponete i vostri biscotti in un barattolo a chiusura ermetica e inserite al suo interno un pezzetto di mela che conferirà una giusta dose di umidità.

Come ottenere una perfetta cottura in forno?

Basta che il vostro impasto sia compatto e freddo. Prima di mettere i biscotti in forno, adagiateli all'aperto o in frigo.

Di fronte alle intolleranze al lattosio, questi frollini sono un vero e proprio snack da gustare. Potete, per esempio, usare farine integrali o dei cereali per renderli più fragranti e ottenere così un maggiore contenuto proteico.

Potete variare il sapore del vostro biscotto e renderlo più dolce, aggiungendo nell’impasto il miele, o il cacao, o la frutta secca, come le nocciole, o ancora l’uvetta.

In linea di massima, cuocete i vostri biscotti a una temperatura di circa 160°-180°, evitando di optare per temperature troppo elevate!

 

Curiosità

I biscotti senza lattosio, leggeri e buonissimi, sono ideali per le pause dolci durante la giornata e per essere serviti ai vostri ospiti insieme al tè o al caffè.

Potete realizzarli con la classica forma tonda, ma potete anche utilizzare i taglia biscotti con le forme più originali per creare biscottini da regalare durante le feste, o servire per le occasioni speciali.

Sempre più frequente, infatti, è l’usanza di donare dolcetti fatti in casa per le ricorrenze. Per esempio, potete abbinare i biscottini con del tè sfuso o delle tisane profumate.

Se amate lo stile di vita green e avete a cuore il rispetto per l’ambiente, potete creare un pensiero interamente handmade: dopo aver preparato i biscotti fatti in casa, realizzate le confezioni regalo con le scatole di cartone, oppure riutilizzate i barattoli di vetro, decorati con nastri colorati.

Potete anche aggiungere qualche variante alla ricetta originale, amalgamando all’impasto delle golose gocce di cioccolato, o alcune spezie, come lo zenzero e la cannella.

Infine, i biscotti senza lattosio di questa ricetta non sono lievitati, quindi potrebbero risultare più croccanti.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più