Condividi

Bocconcini di pollo al latte - Parmalat

preparazione
Preparazione: 15 min Cottura: 15 min

Difficoltà
Facile

Petto di Pollo 250 gr

Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile 125 ml

cipolla 35 gr

Olio evo 15 ml

Farina 40 gr

zafferano 1/2 bustina

Vedi tutti gli ingredienti

Bocconcini di pollo al latte

preparazione
Preparazione: 15 min Cottura: 15 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Petto di Pollo 250 gr

Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile 125 ml

cipolla 35 gr

Olio evo 15 ml

Farina 40 gr

zafferano 1/2 bustina

Vedi tutti gli ingredienti

Se cercate tra i piatti con il pollo come ingrediente principale una preparazione che unisca gradevolezza, gusto e leggerezza l’avete trovata in questa ricetta.

I bocconcini di pollo al latte sono un piatto non solo gustoso e saporito, ma anche frizzante e sfizioso grazie all’aggiunta dello zafferano che, oltre a conferire una nota vivace di colore alla preparazione, rende particolarmente saporita la cremina che si forma in cottura.

Grazie alla cottura nel latte il pollo manterrà tutta la sua morbidezza e sarà ancora più piacevole mangiarlo. Proprio questa caratteristica ha reso tanto famoso e apprezzato questo piatto a base di carne, che può anche facilmente essere trasformato in un piatto unico, se lo si accompagna con del riso pilaf o del riso basmati lesso, oppure con delle verdurine cotte al vapore donandovi il giusto apporto calorico giornaliero.

L'aggiunta del Latte Zymil, inoltre, lo rende adatto anche alle persone che sono intolleranti al lattosio.

Questo piatto è allo stesso tempo facile e veloce da realizzare, e risulta quindi perfetto per portare in tavola un pranzo veloce o per salvare la cena in quelle serate in cui avete poco tempo da dedicare alla cucina, ma volete comunque gustare del buon cibo.

Seguite tutti i passaggi della ricetta e in poco tempo potrete portare sulla vostra tavola dei morbidi e saporiti bocconcini di pollo al latte.


Preparazione

Preparazione: 15 min Cottura: 15 min
totali

Per preparare i vostri bocconcini di pollo al latte iniziate dalla preparazione del pollo per la cottura, se non avete già fatto eseguire questa operazione dal vostro macellaio di fiducia: prendete il petto di pollo, eliminate i residui di grasso e tagliatelo in cubetti, di dimensioni a vostra scelta, purché non siano troppo piccoli, perché la carne rischierebbe di rimanere dura, né troppo grandi, per evitare che i tempi di cottura si allunghino.

Ricoprite i cubetti di pollo su tutta la superficie con 25 gr di farina, che avrete già versato in un contenitore, rotolandoli al suo interno e scrollandoli un po' per eliminare la farina in eccesso. Mettete, quindi, il pollo in un piatto e dedicatevi al resto della preparazione.

Prendete, a questo punto, la cipolla, sbucciatela e tritatela, riducendola in pezzetti molto sottili; ponetela in una padella ben calda con l’olio extravergine di oliva e fatela rosolare fino a che non inizierà a dorare.

A questo punto unite i cubetti di petto di pollo e fateli rosolare per bene su tutti i lati, poi versate il latte nella padella, aggiungete la farina rimanente e mescolate tutto, per evitare che si formino grumi nella salsa.

Dopodiché coprite la padella, facendo cuocere il petto di pollo per 15 minuti circa.

Aggiungete, in fase di cottura, sale a vostro piacimento e una manciata scarsa di pepe.

Inoltre, quando saranno trascorsi 7 minuti circa dall'inizio della cottura, aggiungete lo zafferano e mescolate in modo da distribuire la spezia su tutta la carne di pollo.

Grazie al latte, alla farina e allo zafferano, in cottura si formerà un’appetitosa e gustosa cremina. Una volta terminata la cottura dei vostri bocconcini di pollo al latte, aggiungete, prima di gustarli, il prezzemolo, che avrete già tritato. Serviteli ben caldi.

Curiosità

I bocconcini di pollo al latte sono un secondo leggero e gustoso, apprezzato dagli adulti, ma anche dai bambini.

Il suo sapore delicato, grazie alla presenza della cipolla, del prezzemolo e dello zafferano, acquisisce più corposità e un'aroma inconfondibile. Se volete realizzare un piatto ancora più profumato, vi consigliamo di aggiungere alla vostra preparazione un trito di erbette aromatiche che renderà unica la vostra salsina! In alternativa allo zafferano, per esempio, potete utilizzare la curcuma o il curry o qualsiasi altro tipo di spezie che più gradite.

A fine cottura, quando la pietanza è ancora calda, potete spolverare la carne con una manciata di parmigiano reggiano o di grana, che esalterà ancora di più la cremosità della cottura nel latte.

Il pollo al latte è un secondo piatto completo e cremoso che si accompagna benissimo con un semplice contorno di piselli o di verdure di stagione.

Se, invece, volete realizzare un piatto unico, vi consigliamo un abbinamento elegante e leggero: con il riso basmati, ingrediente dalle tante qualità organolettiche e dal gusto delicato, potete portare in tavola un piatto dal profumo esotico e stupire con semplicità i vostri commensali.

La ricetta del pollo al latte è un piatto facile da realizzare che può essere arricchito da tanti condimenti che daranno libero sfogo alla vostra fantasia. Tra le varianti, potete sostituire ai tocchetti di pollo il petto di tacchino, per ottenere un bel petto di tacchino al latte.

Tra i consigli che vi abbiamo dato, uno è fondamentale: per mantenere il pollo morbido, cuocete la carne a fiamma alta nella fase iniziale della preparazione, in maniera tale che il pollo non perda troppi liquidi durante la cottura e poi abbassate la fiamma quando lo unite al latte, così che i liquidi non evaporino troppo velocemente e si mantenga morbido e goloso.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più