Condividi

Torta con farina di mandorle - Parmalat

preparazione
Preparazione: 15 min Cottura: 50 min

Difficoltà
Facile

Farina di tipo 2 125 gr

Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile 125 ml

Farina di mandorle 100 gr

Zucchero 70 gr

Olio di semi 50 gr

Uova 2 uova

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile

Latte Microfiltrato Gustoso Digeribile: Senza Latt...

Scopri il prodotto
Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile

Torta con farina di mandorle

preparazione
Preparazione: 15 min Cottura: 50 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Farina di tipo 2 125 gr

Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile 125 ml

Farina di mandorle 100 gr

Zucchero 70 gr

Olio di semi 50 gr

Uova 2 uova

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile

Latte Microfiltrato Gustoso Digeribile: Senza Latt...

Scopri il prodotto
Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile

La ciambella è la torta della colazione per eccellenza, piace a grandi e bambini e può essere preparata in casa in modo semplice e veloce.

La nostra ricetta è una variante adatta a coloro che hanno a cuore l'alimentazione di tutta la famiglia e scelgono ingredienti nutrienti e leggeri ma anche gustosi. Si tratta infatti di una golosa ciambella realizzata con farina di mandorle: il risultato sarà un dolce soffice e profumato!

Potrete servire questo dessert per la colazione o una golosa merenda, ma anche come sfizioso dolce di fine pasto al termine di una cena con gli amici.


Preparazione

Preparazione: 15 min Cottura: 50 min
totali

Iniziate la preparazione della ciambella con farina di mandorle montando in una ciotola le uova con lo zucchero semolato, aggiungete poi la farina di tipo 2 e mescolate bene.

Unite il lievito per dolci, il latte, l'olio, la farina e la farina di mandorle fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Infine, aggiungete i semi di bacca di vaniglia e mescolate ancora per eliminare i grumi.

Prima di versare l'impasto nella tortiera ricordate di ungere lo stampo a ciambella con un po' di olio, o con del burro a temperatura ambiente, e di preriscaldare il forno a 180 gradi.

Dopo aver versato l'impasto e livellato la superficie, infornate la ciambella per circa 30 minuti e, solo negli ultimi minuti, verificate la cottura con uno stecchino.

A cottura ultimata, sformate la ciambella lasciandola intiepidire su una gratella per dolci. Quando finite di cuocere la ciambella, prima di mangiarla, lasciatela raffreddare, altrimenti rischierete di avere un impasto gommoso!

Infine decorate la superficie con zucchero a velo prima di servire e buon appetito!

 

Consigli

Si può marmorizzare la ciambella con farina di mandorle?

Certo, basta che uniate il composto con il cioccolato insieme a quello alle mandorle, creando il tipico movimento circolare con la forchetta.

Come si potrebbe guarnire la ciambella?

Potreste sbriciolare sulla vostra ciambella delle mandorle o della frutta secca.

Si possono utilizzare farine alternative a quelle indicate dalla ricetta?

Si possono usare farine integrali, di grano saraceno, dipende dai vostri gusti e dalla vostra voglia di sperimentare!

 

Curiosità

Potete preparare e variare la vostra torta in tanti modi, aggiungendo, per esempio, nell’impasto la ricotta e la scorza di limone.

In alternativa, potete realizzare una pasta frolla con la farina di mandorle o ancora evitare di buttare gli albumi, creando con essi e le mandorle, una torta semplice e soffice.

Vi sembrerà strano ma potrete gustare anche delle ricette salate con la mandorla, creando dei deliziosi involtini di carne o di pollo.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più