Condividi

Crêpes senza lattosio - Parmalat

preparazione
Preparazione: 40 min Cottura: 15 min

Difficoltà
Facile

Farina di avena 100 gr

Latte Zymil Bio 180 ml

zucchero a velo 30 gr

cacao amaro 10 gr

Uova 2 uova

Cannella

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 40 min Cottura: 15 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Farina di avena 100 gr

Latte Zymil Bio 180 ml

zucchero a velo 30 gr

cacao amaro 10 gr

Uova 2 uova

Cannella

Vedi tutti gli ingredienti

Queste crêpes senza lattosio sono una variante golosa delle classiche crêpes, e uniscono gusto e moderato apporto calorico.

La preparazione prevede l’utilizzo della farina d’avena, dalle interessanti proprietà nutritive e priva di glutine, e del cacao amaro, che rende il prodotto ancora più gustoso, mentre il Latte Zymil UHT Bio Buono digeribile è il vero ingrediente principe che renderà le crêpes senza lattosio leggere e digeribili, adatte a chi preferisce seguire un'alimentazione priva di glutine e di lattosio.

Vi chiedete come farcire le vostre crêpes senza lattosio per valorizzarle al meglio?

Per evitare l’eccessiva pesantezza, potete scegliere di non utilizzare una crema spalmabile al cioccolato, preferendo una gustosa crema di ricotta oppure una profumatissima crema all’arancia. E per chi ama la semplicità, niente di meglio che una buona marmellata fatta in casa alle pesche, alle fragole, alle albicocche o del semplice, ma profumatissimo, miele millefiori da colare a filo sulle crêpes appena cotte. Sentirete che odorino invitante!

Se invece eliminate dalla preparazione il cacao, lo zucchero e la cannella, ecco che otterrete delle crêpes senza lattosio adatte ad una farcitura salata di salumi, formaggi e verdure a vostra scelta.

Sane, buone e leggere, le crêpes senza lattosio sono la scelta giusta in ogni momento della giornata!


Preparazione

Preparazione: 40 min Cottura: 15 min
totali

Per preparare le vostre crêpes senza lattosio prendete un recipiente capiente e setacciate direttamente al suo interno la farina e il cacao.

Versate nel recipiente il Latte Zymil e man mano che versate il latte, con l’aiuto di una frusta a mano, amalgamate gli ingredienti. È importante mantenere una regolarità nel mescolare il tutto per fare in modo che non si formino grumi e si formi un composto setoso ed omogeneo.

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, aggiungete il mix di zucchero e uova, già mescolati insieme in una seconda ciotola.

Amalgamate, aromatizzate a piacimento con la cannella, e poi coprite il recipiente con la pellicola per alimenti e lasciate l’impasto nel frigorifero almeno per una trentina di minuti.

È normale che il composto risulti liquido, si rapprenderà in frigorifero.

Prendete, quindi, una padella antiaderente, oliatela quanto basta, eventualmente eliminate l'eccesso, e aggiungete, una volta che la padella si sia riscaldata, un mestolo di impasto non troppo pieno.

Distribuitelo su tutta la padella in modo uniforme e lasciate cuocere prima da una parte, poi dall’altra. Otterrete così delle gustosissime crêpes senza lattosio da farcire a piacimento.

Curiosità

Le crêpes sono una preparazione dolce e salata facile e veloce, versatile e adatta a ogni occasione.

La ricetta primordiale delle crêpes risale all’epoca medievale, quando queste “crespelle” venivano preparate con ingredienti poveri, ma ricchi di energia.

Dal V secolo in poi, ebbero successo in Francia, dove venivano preparate in occasione della tradizionale festa della Candelora, per ricordare l’occasione in cui i pellegrini francesi vennero accolti a Roma da Papa Gelasio, che ordinò ai suoi cuochi di preparare queste buonissime cialde per offrire ristoro agli ospiti d’oltralpe.

Solo nell’800 le crêpes dolci sono diventate una preparazione tipica in Francia, condite con confetture, frutta, sciroppi e creme di ogni sorta. Tra le tante varietà, le più famose sono le crêpes suzette condite con salsa all’arancia e flambate nel liquore.

Nel XX secolo, si iniziarono a diffondere anche le ottime crêpes salate, in cui bastava sostituire lo zucchero con un pizzico di sale, per la preparazione di ottime crespelle farcite con salumi, verdure e formaggi a piacere.

Le crêpes sono una preparazione ideale anche per divertirsi nella presentazione dei piatti: possono essere servite nel classico modo a mezza luna, ripiegando una metà sull'altra; creando dei piccoli fagottini con all'interno un gustoso ripieno; oppure arrotolate creando dei piccoli cilindri per preparare, ad esempio, dei cannelloni di crespelle.

Invece, se disposte una sull'altra alternate alla farcitura che più si preferisce, si possono preparare delle sfiziosissime torte di crêpes ideali per le feste di compleanno dei più piccoli o come originale alternativa ad un fine pasto.

La tradizione vuole che, quando si girano le crespelle sulla padella, quello sia il momento giusto per esprimere un desiderio.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più