Condividi

Patate al latte - Parmalat

preparazione
Preparazione: 40 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

Patate 500 gr

Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile 500 ml

Parmigiano grattugiato 50 gr

Sale

Pepe nero

Noce moscata

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile

Il latte Zymil  Alto Pastorizzato Bio Buono Digeri...

Scopri il prodotto
Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile

preparazione
Preparazione: 40 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Patate 500 gr

Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile 500 ml

Parmigiano grattugiato 50 gr

Sale

Pepe nero

Noce moscata

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile

Il latte Zymil  Alto Pastorizzato Bio Buono Digeri...

Scopri il prodotto
Latte Zymil Alto Pastorizzato Bio Buono Digeribile

Contorno semplice e gustoso, le patate al latte sono perfette per completare il menù per un pasto speciale.

Potete mangiarle nella versione base, presentata in questa ricetta, oppure farcirle.

Una delle soluzioni più interessanti, se desiderate aggiungere una farcitura senza, però, esagerare con le calorie, è quella di utilizzare dei cubetti di prosciutto cotto.

La crosticina che si forma in superficie, grazie alla presenza del parmigiano, rende le patate al latte ancora più appetitose.


Preparazione

Preparazione: 40 min Cottura: 30 min
totali

Per preparare questo piatto, pelate, in primo luogo, le patate e, dopo averle lavate, portatele a cottura facendole bollire.

A questo punto, ricavate delle fettine sottili e disponetele su una pirofila da forno, che avrete già oliato.

Salate a vostro piacimento le patate, aggiungete pepe a vostro gusto e ricopritele completamente col Latte Zymil (la pirofila non può essere troppo bassa per evitare che il latte fuoriesca).

Aggiungete, quindi, noce moscata e parmigiano grattugiato.

Ponete in forno già caldo per una trentina di minuti a 180°.

Lasciate che si formi una croccante crosticina e, trascorso il tempo di cottura, gustate le vostre patate al latte, senza lasciare che si raffreddino troppo.

 

CURIOSITÀ

Grazie al loro gusto delicato, le patate al latte sono un ottimo contorno per i secondi piatti di carne e di pesce.

Insieme alle carote bollite e al prosciutto tagliato a dadini, questa pietanza può diventare un secondo completo, leggero e gustoso.

Le patate al latte sono un piatto semplice e veloce, ma, anche in questo caso, ci sono dei piccoli trucchi che vi faranno fare bella figura con i vostri commensali.

Innanzitutto, è fondamentale utilizzare la migliore qualità delle patate: scegliete quelle con la polpa più soda e, se volete essere sicuri che non si sfaldino a fine bollitura, cuocetele con tutta la buccia per evitare che si annacquino.

Una volta bollite e sbucciate, ponete le patate su uno scolapasta e lasciate scorrere l’acqua fredda per far scendere rapidamente la temperatura.

Infine, ricordate di tagliare i tuberi in fette sottili, ma non sottilissime: lo spessore ideale varia tra il mezzo centimetro e il centimetro.

Con questi piccoli accorgimenti, anche un piatto apparentemente semplice, potrà essere servito come un elegante contorno per una cena più formale.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più