Condividi

Plumcake pere e cioccolato - Parmalat

preparazione
Preparazione 15 min Cottura 40 min

Difficoltà
Facile

Farina di tipo 2 200 gr

Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile 120 ml

Uova 3

zucchero di canna 70 gr

Olio di semi 80 ml

pere 3

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile

Latte Microfiltrato Gustoso Digeribile: Senza Latt...

Scopri il prodotto
Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile

preparazione
Preparazione 15 min Cottura 40 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

Farina di tipo 2 200 gr

Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile 120 ml

Uova 3

zucchero di canna 70 gr

Olio di semi 80 ml

pere 3

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile

Latte Microfiltrato Gustoso Digeribile: Senza Latt...

Scopri il prodotto
Latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile

Il plumcake è un dessert proveniente dalla bellissima Inghilterra, sofficissimo e gustoso, ancora di più se accompagnato da una tazza di tè o di latte per una colazione energizzante o per una merenda golosa.

Se alla tradizione, uniamo un tocco di inventiva, possono venir fuori tante novità sorprendenti. Per esempio, un abbinamento intramontabile della pasticceria è quello tra pere e cioccolato, connubio perfetto protagonista di questa ricetta: il plumcake pere e cioccolato.

Si tratta di un dolce delicato e soffice in cui la morbidezza e la dolcezza delle pere si mescola con il gusto del cioccolato fondente.

Il latte Zymil Microfiltrato Gustoso Digeribile, utilizzato in questa ricetta, non fa altro che esaltare laleggerezza e l’elevata digeribilità del dolce che si configura come un’ottima soluzione anche per chi ha problemi con il lattosio e pensa di non poter godere del sapore di dolci golosi come quello proposto in questa ricetta!

Se vi piace il contrasto tra la dolcezza della frutta e il gusto più amaro del cioccolato, questa ricetta farà al caso vostro, anche perché è semplice e abbastanza veloce da realizzare.

Non resta altro che leggere attentamente i passaggi, lavarsi le mani, prendere l’occorrente e iniziare, cercando di tenere a freno la tentazione di assaggiare durante il procedimento!


Preparazione

Preparazione 15 min Cottura 40 min
totali

In una ciotola montate le uova con lo zucchero di canna, aggiungete la farina setacciata con il lievito, il cacao amaro in polvere, l’olio di semi, versandolo a filo.

Amalgamate per bene tutti gli ingredienti con una frusta elettrica, facendo in modo che non si formino grumi e, quando il composto sarà diventato liscio e omogeneo, aggiungete 2/3 delle pere tagliate a pezzetti continuando a mescolare.

Foderate uno stampo da plumcake con la carta forno e versatevi dentro il composto.

Guarnite la superficie con le pere rimaste tagliate a fettine e, a piacere, una manciata di frutta secca a scelta tra mandorle, nocciole, pinoli o pistacchi.

Cuocete il vostro plumcake pere e cioccolato in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti. Fate la prova dello stecchino per verificare la cottura del plumcake e lasciate intiepidire su un piatto da portata prima di servire. Se lo gradite, spolverate dello zucchero a velo. Buon appetito!

Curiosità

Tra i dolci lievitati della tradizione inglese, abbiamo il plumcake che ormai è entrato nella lista dei dolci maggiormente preparati non solo in pasticceria ma anche in casa, luogo in cui assume ancora di più un aspetto di genuinità. Questo golosissimo dolce costituirà un buon motivo per svegliarsi presto e fare colazione e un ottimo pretesto per prendersi una pausa durante la merenda pomeridiana, accompagnandolo a una tazza di tè verde o al limone.

In particolare, pere e cioccolato sono un classico delle preparazioni dolci: dalla torta alla crostata fino ad arrivare al plumcake. L’aspetto interessante è che, come quasi tutte le ricette, anche questa può subire delle variazioni che dipenderanno un po' dai vari regimi dietetici, un po' dalle intolleranze (se ci sono) e, soprattutto, dai gusti di ogni commensale!

Per esempio, invece del cacao, potete aggiungere delle gocce di cioccolato nell’impasto o sciogliere a bagnomaria del cioccolato fondente, ma in questo caso il composto sicuramente risulterà più goloso!

Per quanto riguarda la disposizione coreografica delle pere, abbiamo diverse possibilità. Potete passarle leggermente nello zucchero semolato e disporle alla base dello stampo (che a fine cottura risulteranno invece in superficie e poi spolverarle con dello zucchero a velo); amalgamarle in maniera omogenea nell’impasto decidendo la dimensione dei pezzetti; o ancora versare metà impasto, mettere le pere sbucciate in verticale, assicurandovi che il picciolo sia rivolto verso l’alto e poi versare la parte finale del plumcake.

In ogni caso, ciò che vi consigliamo è di far intiepidire il plumcake prima di estrarlo dall’apposito stampo per evitare che si rompa, ed aspettare che si raffreddi, solo dopo potrete spolverare sulla superficie dello zucchero a velo o del cacao amaro. Utilizzate lo stampo rettangolare con i bordi alti o in alternativa una tortiera con un diametro di 24 cm.


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più